Martedì, 18 Maggio 2021

Uccelli corteggiatori: doni, balletti e corse sull'acqua per conquistare l'amore

Dal ballo alla corsa sull'acqua: gli affascinanti rituali d'amore del mondo dei volatili

©Pexels

Lo studio sul comportamento degli animali ha trovato diverse corrispondenze con quello degli umani e sicuramente nella sfera sentimentale si è visto che i linguaggi, le relazioni tra noi e il mondo, come anche i rituali d’amore, sono presenti in diverse forme del mondo animale e ci dicono molto su noi stessi.

Oggi in particolare scopriamo insieme quali sono i corteggiamenti più buffi nel regno degli uccelli.

L'uccello giardiniere

Gli uccelli giardinieri sono dei passeriformi molto estrosi. Gli studiosi li hanno definiti ''artisti'' per la capacità che hanno di creare e decorare i loro rifugi. Corteggiano le femmine allestendo dei veri palcoscenici davanti ai loro nidi raccattando e sistemando in maniera davvero creativa tutto quello che hanno a disposizione: tappi di bottiglia, frammenti di vetro, pezzi di plastica, rametti e foglie. Le femmine girano di 'mostra in mostra' alla ricerca del corteggiatore 'artista' più originale. Molto simili a noi in questo, sanno anche cantare, danzare e corteggiare offrendo piccoli doni (scarabei) alla femmina esposti a mo' di trofeo davanti al nido della potenziale compagna. 

La gru

Questi uccelli acquatici si esibiscono in romantici balli a due: danzano ravvicinati con le ali dispiegate. Il corteggiamento inizia prima con una danza durante la quale il maschio e la femmina ritmicamente immergono la testa sott'acqua . E' sempre la femmina a decidere. Se questa viene colpita dalla presenza del maschio e dal suo atteggiamento allora si allinea al movimento del futuro compagno. Le immersioni terminano quando uno dei due riesce a beccare sott'acqua le foglie, segnale che l'accoppiamento può iniziare.

Il cigno

Anche due specie del genere Aechmophorus diffuse nell’America del nord, lo svasso cigno occidentale e lo svasso cigno di Clark adottano un singolare rituale, possiamo dire anche difficile da mettere in pratica. Sfidano la forza di gravità sbattendo le loro zampe sull'acqua compiendo 20 passi al secondo per correre affiancati sull'acqua. E' uno spettacolo così affascinante e unico da sembrare due maratoneti sfrecciare letteralmente sull'acqua.

L'uccello del Paradiso

Il maschio ha un piumaggio nero-blu intenso che sfoggia con fierezza durante il corteggiamento: anche questo esemplare si esibisce per la femmina in un balletto mozzafiato. E' solito appendersi a testa in giù su un ramo e battere le al. Mette in mostra poi le sue bellissime penne ornamentali. Durante la danza poi, il maschio gira intorno alla femmina scuotendo la testa come fosse un ballerino di flamenco e solleva le sue ali a mostrar tutta la sua bellezza. 

Prestanza ed esibizionismo, questo sono le danze e i corteggiamenti, un modo per impressionare e mettere alla prova la risposta dell'altro e la complicità'.

Se ci pensate non è poi quello che accade tra gli umani?
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccelli corteggiatori: doni, balletti e corse sull'acqua per conquistare l'amore

Today è in caricamento