Giovedì, 5 Agosto 2021
Animali Stati Uniti d'America

Il pechinese Wasabi è il cane più bello d’America

Sua la vittoria al Westminster Kennel Club Dog Show, il più prestigioso concorso canino statunitense. Festeggerà mangiano un file mignon, mentre il suo allenatore, ha detto, brinderà con una coppa di champagne

Si chiama Wasabi e ha appena vinto il concorso per il cane più bello d’America, battendo oltre 2500 candidati. Pechinese, tre anni, Wasabi ha conquistato il posto più alto al Westminster Kennel Club Dog Show, il più importante concorso canino degli Stati Uniti, sconfiggendo in finale un whippet di nome Bourbon, un bulldog francese, un pastore inglese, un pointer tedesco a pelo corto, un Samoiedo e un West Highland white terrier. 

La competizione risale al 1877. Quest’anno, a causa della pandemia da Covid-19, per la prima volta lo show non si è svolto a Manhattan, al Madison Square Garden, ma in una tenuta alla periferia di Tarrytown ed ed è stata posticipato dal tradizionale mese di febbraio a quello di giugno, per essere svolto all'aperto e in condizioni di maggiore sicurezza. Il concorsa è aperto a oltre 200 diverse razze pure. "Ha lo spettacolo nel sangue. Rientra negli standard della sua razza. Ha quel qualcosa in più, qualcosa che lo fa distinguere dagli altri cani", ha detto l’allenatore di Wasabi, David Fitzpatrick, che aveva già allenato Malachy, il nonno di Wasabi, portandolo alla vittoria in quello stesso concorso nel 2012. Wasabi festeggerà degnamente la vittoria, assicura Fitzpatrick: "Potrà mangiare un file mignon. E io brinderò con lo champagne". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il pechinese Wasabi è il cane più bello d’America

Today è in caricamento