rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
L'allarme

Attacco hacker filorusso all'Italia: colpiti siti di istituzioni e aziende

L'attacco, che ha provocato per lo più disservizi temporanei, è stato rivendicato dagli hacker del collettivo filorusso NoName057

Attacco hacker filorusso ad alcuni siti di aziende e istituzioni italiane dopo il viaggio di Giorgia Meloni a Kiev. L’azione, in corso da stamattina, ha provocato per lo più disservizi temporanei. L’attacco di tipo Ddos, è stato rivendicato dagli hacker del collettivo filorusso NoName057. "L'Italia fornirà all'Ucraina il sesto pacchetto di assistenza militare" scrivono sui propri canali citando la conferenza stampa del presidente del Consiglio e aggiungendo: "Continueremo il nostro affascinante viaggio attraverso l'Italia russofoba".

Meloni a Kiev: "Italia salda nel sostegno all'Ucraina", Zelensky la gela: "A Berlusconi non hanno mai bombardato la casa"

Nel mirino degli hacker diversi siti italiani tra cui siti del governo e istituzionali, siti di banche e di alcune imprese, tra cui Difesa, Esteri, carabinieri, Viminale per la carta d'identità, Politiche agricole, Tim, Banca BPER, A2A Energia. La polizia postale sta supportando tutti gli enti coinvolti per la mitigazione e il ripristino dei servizi.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attacco hacker filorusso all'Italia: colpiti siti di istituzioni e aziende

Today è in caricamento