Martedì, 26 Gennaio 2021

Autocertificazione per gli spostamenti: dove (e quando) serve di nuovo

Con le nuove limitazioni, il documento autoprodotto sarà necessario per giustificare e motivare i movimenti in Campania e in Lombardia. Ecco tutte le informazioni

Torna l'autocertificazione. Il modulo da compilare per giustificare gli spostamenti, già conosciuto da milioni di italiani durante il lockdown, (ri)diventa necessario in Campania e in Lombardia, le regioni italiane che finora hanno adottato ulteriori misure severe e più restrittive rispetto all’ultimo Dpcm per contrastare la diffusione del coronavirus. L'autocertificazione viene sempre redatta "sotto personale responsabilità, ai sensi del DPR 445/2000".

Dove e quando serve l'autocertificazione per gli spostamenti

Abbiamo imparato a conoscerla nei mesi bui del lockdown. Si tratta di un foglio di carta su cui, ai sensi delle disposizioni legislative in materia di documentazione amministrativa che disciplinano tra le altre cose "la produzione di atti e documenti agli organi della pubblica amministrazione nonché ai gestori di pubblici servizi, nei rapporti tra loro e in quelli con l'utenza e ai privati che vi consentono", vengono indicati i propri dati anagrafici e in questo caso specifico spiegato il perché dello spostamento.

L'autocertificazione per gli spostamenti tra province in Campania

Dopo l’ordinanza firmata dal governatore Vincenzo De Luca il 20 ottobre, che vieta gli spostamenti tra le province di Napoli, Salerno, Avellino, Benevento e Caserta, l'autocertificazione sarà necessaria di nuovo in Campania da venerdì 23 ottobre. Come già previsto nel caso del lockdown nazionale tra marzo e maggio, anche stavolta l’autocertificazione deve essere compilata per motivare i propri spostamenti: nel caso della Campania, tra una provincia e l’altra. Nel dettaglio, l’ordinanza di De Luca prevede che ci si possa spostare tra una provincia e l’altra soltanto per:

  • motivi di salute;
  • comprovati motivi di lavoro;
  • comprovati motivi di natura familiare;
  • motivi scolastici e/o afferenti ad attività formative e/o socio-assistenziali;
  • altri motivi di urgente necessità.

autocertificazione spostamenti campania-2

Nel dettaglio, il firmatario dovrà dichiarare nell'autocertificazione:

  • il proprio abituale domicilio;
  • un contatto telefonico valido;
  • di non essere sottoposto alla misura della quarantena ovvero di non essere risultato positivo al Covid-19 (fatti salvi gli spostamenti disposti dalle Autorità sanitarie);
  • di essere "consapevole delle conseguenze penali previste in caso di dichiarazioni mendaci a pubblico ufficiale" regolate dall'articolo 495 del Codice di procedura penale.

Quando serve l'autocertificazione in Lombardia (dalle 23 alle 5)

L'autocertificazione torna anche in Lombardia. L'ordinanza firmata dal governatore Attilio Fontana e dal ministro della Salute Roberto Speranza prevede la chiusura notturna nella regione da giovedì 23 ottobre dalle 23 alle 5 del mattino. Nell'ordinanza è previsto che durante la chiusura ci si possa spostare solo per:

  • comprovate esigenze lavorative;
  • situazioni di necessità e urgenza;
  • motivi di salute;
  • è in ogni caso permesso il rientro a casa.

Le sanzioni sarebbero quelle previste dal decreto dello scorso 25 marzo sull'emergenza coronavirus. Nell'autocertificazione, il firmatario dovrà dichiarare:

  • il proprio abituale domicilio;
  • un recapito telefonico valido;
  • di "non essere sottoposto alla misura della quarantena ovvero di non essere risultato positivo al Covid-19 (fatti salvi gli spostamenti disposti dalle Autorità sanitarie)";
  • di essere "consapevole delle conseguenze penali previste in caso di dichiarazioni mendaci a pubblico ufficiale" regolate dall'articolo 495 del Codice di procedura penale.

Centri commerciali chiusi: dove, quando e soprattutto come

L'ordinanza di Regione Lombardia: coprifuoco dalle 23 alle 5 e multe fino a 3000 euro

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autocertificazione per gli spostamenti: dove (e quando) serve di nuovo

Today è in caricamento