rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Attualità

Banca Ifis si tinge di rosso per celebrare la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Una maxi-installazione colorerà di rosso il brand esposto sul “Green Wall” della sede di Via Borghetto 5 a Milano

Banca Ifis per celebrare la “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne 2023” colora il proprio logo di rosso - che apparirà su tutti i canali di comunicazione e sul “Green Wall” della sede di via Borghetto a Milano – e distribuisce a tutti i dipendenti dispositivi antiviolenza per la loro tutela e dei loro familiari. “Abbiamo voluto sostenere la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne con una iniziativa che conferma il nostro impegno su una tematica più che mai attuale e su cui c’è ancora molto da fare. Questa è l’ultima delle attività in ordine di tempo realizzate negli ultimi anni dalla Banca per promuovere e diffondere la cultura del rispetto e dell’inclusione a 360 gradi. Iniziative che vanno dalla promozione della parità di genere al sostegno a programmi che favoriscono il reinserimento sociale delle ragazze madri in difficoltà. Si tratta di progetti sviluppati nell’ambito di Kaleidos, il nostro Social Impact Lab che ha l’obiettivo di generare valore nelle comunità nelle quali operiamo” dichiara Rosalba Benedetto, Direttore Comunicazione, Marketing, Public Affairs e Sostenibilità di Banca Ifis.

Banca Ifis e l’impegno per la diversità e inclusione Il sostegno alle donne e il miglioramento del loro equilibrio vita-lavoro è uno dei pilastri dell’azione sociale di Banca Ifis che si esprime nell’ambito di Kaleidos, il Social Impact Lab voluto dal Presidente Ernesto Fürstenberg Fassio, che sviluppa iniziative a elevato impatto sociale in tre aree: comunità inclusive, cultura e territorio, e benessere delle persone. L’attenzione di Banca Ifis per la diversità di genere si concentra sullo sviluppo di un ambiente di lavoro attento alle persone e sulla creazione di progetti legati alla formazione, al welfare e alla prevenzione. Ad oggi, oltre il 50% dei dipendenti della Banca e dei membri de Consiglio di Amministrazione è donna, mentre la percentuale femminile nel top management supera il 30%.

Banca Ifis è stata inoltre la prima banca in Italia ad ottenere la certificazione Winning Women Institute per la parità di genere e, dallo scorso ottobre, a dotarsi di una “Politica di Gruppo per la promozione della Diversità e dell’Inclusività” che promuove le pratiche volte a garantire luoghi di lavoro inclusivi e privi di ogni discriminazione. Sempre nell’ambito delle progettualità di Kaleidos rientrano, infine, l’adesione a Valore D, la partecipazione alle 4 weeks 4 inclusion, e il sostegno a S.O.S Bambini con il progetto di housing sociale dedicato alle famiglie monoparentali (mamme sole con bambini) in difficoltà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banca Ifis si tinge di rosso per celebrare la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Today è in caricamento