rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Brigate rosse

È morta l'ex brigatista Barbara Balzerani: aveva partecipato al sequestro Moro

L'ex Br si trovava in libertà dal 2011: la sua storia

È morta, dopo una lunga malattia, l'ex Brigate rosse Barbara Balzerani. Aveva 75 anni. Entrata nella frangia estrema del terrorismo di sinistra appena ventiseienne, partecipò di lì a poco al sequestro di Aldo Moro occupando insieme al compagno di allora, Mario Moretti, la base operativa di via Gradoli. 

Chi era Barbara Balzerani e cosa ha fatto con le Brigate Rosse

"Primula rossa" delle Brigate rosse, Barbara Balzerani venne arrestata nel 1985, a distanza di quattro anni dal tentativo fallito di gestire la scissione dell'organizzazione, guidando la fazione delle "Brigate Rosse - Partito Comunista Combattente".

Dal carcere rivendicò l'omicidio dell'ex sindaco di Firenze Lando Conti, compiuto dalle Br, e venne condannata all'ergastolo. Non si è mai tecnicamente pentita né dissociata, ma nel 1993 dichiarò di provare "un profondo rammarico per quanti sono stati colpiti nei loro affetti a causa di quegli avvenimenti e che continuano a sentirsi offesi a ogni apparizione pubblica di chi, come me, se ne è reso e dichiarato responsabile".

Il 12 dicembre 2006 le venne stata concessa la libertà condizionale per tornare definitivamente in libertà nel 2011.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È morta l'ex brigatista Barbara Balzerani: aveva partecipato al sequestro Moro

Today è in caricamento