Sabato, 25 Settembre 2021
Attualità

Benzina, la primavera inizia con una pessima notizia per gli automobilisti

Sono segnalati in aumento i prezzi consigliati dei carburanti alla pompa

Aria di primavera: e la benzina torna a salire. Sono segnalati in aumento i prezzi consigliati dei carburanti alla pompa, con le quotazioni petrolifere internazionali sospinte dal tonfo delle scorte Usa di greggio e prodotti. In basse alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, Eni, Ip e Tamoil hanno aumentato di un centesimo al litro i prezzi consigliati della benzina.

Le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all'Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 15mila impianti sono i seguenti: benzina self service a 1,559 euro/litro (+1 millesimo, pompe bianche 1,536), diesel a 1,491 euro/litro (invariato, pompe bianche 1,468). Benzina servito a 1,683 euro/litro (+1, pompe bianche 1,584), diesel a 1,617 euro/litro (invariato, pompe bianche 1,514). Gpl self service a 0,628 euro/litro, servito a 0,647 euro/litro (pompe bianche 0,635), metano self service 0,986 euro/kg, servito a 0,998 euro/kg (pompe bianche 0,987).

Perché aumenta il prezzo della benzina

Va ricordato ancora una vota che il prezzo della benzina aumenta a livello internazionale quando aumenta il costo del petrolio. Ma quando sale il costo del petrolio, il costo della benzina aumenta lentamente, e quando scende il prezzo del petrolio, il prezzo della benzina scende lentamente. A incidere tanto in Italia sul costo finale sono in realtà le accise e l'Iva.

Riducendo tasse e accise il costo a litro sarebbe più basso, simile ad altri Paesi europei, anche senza arrivare al "mitologico" 0,50 centesimi a litro (prezzo depurato da tasse e accise) . Anche se gli altri Paesi tassano il carburante l'Italia resta in testa alla classifica per il peso fiscale a litro: ben 1 euro in più a litro, secondo un'indagine di Federcontribuenti risalente a qualche tempo fa.

Un pieno di... aria: scoperta maxi truffa al distributore di benzina

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Benzina, la primavera inizia con una pessima notizia per gli automobilisti

Today è in caricamento