Lunedì, 19 Aprile 2021

Coronavirus, il bollettino del 10 maggio: meno di mille nuovi casi, non accadeva da due mesi

Gli aggiornamenti sull'emergenza Covid con tutti i dati di oggi. L'epidemia rallenta in Piemonte e Lombardia: i numeri regione per regione

Foto di repertorio

Coronavirus, il bollettino di oggi 10 maggio sulla situazione epidemiologica in Italia con i casi di coronavirus regione per regione. Solo 802 i nuovi contagiati nelle ultime 24 ore, in netto calo rispetto ai 1083 di ieri. Era dal 10 marzo scorso che il numero dei nuovi casi non scendeva sotto i mille. In calo anche il numero dei decessi: 165 contro i 194 di ieri. Rispetto a ieri però sono stati effettuati più di 17mila tamponi in meno.

Ecco il bollettino del 10 maggio:

  • Deceduti: 30.560 (+165, +0,5%)  
  • Dimessi/Guariti: 105.186 (+2.155, +2,1%) 
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 1.027 (-7, -0,7%) 
  • Tamponi: 51.678 (ieri 69.171)
  • Totale casi: 219.070 (+802, +0,4%)
  • Attualmente positivi: 83.324 

bollettino oggi 10 maggio-2

Bollettino coronavirus del 10 maggio: i dati regione per regione

Totale casi e positivi per Regioni

In Lombardia casi mai così bassi dal 3 marzo scorso

Iniziamo subito con una buona notizia. In Lombardia è stato registrato un netto calo dei nuovi positivi al covid19. A fronte dei risultati di 7.369 tamponi, oggi ci sono 282 casi in più, per un totale di 81.507 persone positive al virus. Si tratta del dato più basso dal 3 marzo  scorso, quando i contagi giornalieri aumentarono di 266 unità. Ieri i nuovi casi erano stati 502 l'altro ieri 609. Un trend in costante diminuzione. I decessi nelle ultime 24 ore, secondo i dati della Regione, sono stati 62, in calo dagli 85 di ieri e dai 94 di due giorni fa.

L'epidemia rallenta anche in Piemonte

L'epidemia sta rallentando in Piemonte dove nelle ultime 24 ore sono stati registrati 116 casi contro i 181 di ieri. Sono 36 i decessi di persone positive al test del Coronavirus Covid-19 comunicati nel pomeriggio dall'Unità di Crisi, di cui 3 al momento registrati nella giornata di oggi. Il totale è ora di 3.367 deceduti risultati positivi al virus. 

Coronavirus, il bollettino del 10 maggio: in Veneto 39 casi positivi

Ottimi i dati del Veneto: solo 39 contagiati in più (ieri erano stati 53).  ''I tamponi sono 440mila, si cresce alla grande, finirà che i coreani verranno a studiare qui" ha detto il presidente della Regione Veneto Luca Zaia nel consueto punto stampa in diretta Facebook. In Veneto le persone in terapia intensiva sono 75, meno 3 rispetto a ieri. 

Bollettino Coronavirus, in Emilia Romagna 77 contagiati

Sono 26.796 i positivi in Emilia-Romagna dall'inizio della crisi, 77 in più rispetto a ieri: fra gli aumenti più bassi mai registrati. Duecentosessantanove i nuovi guariti, che salgono a 15.760.

Coronavirus, la situazione migliora nel Lazio

Anche nel Lazio il Coronavirus batte in ritirata. "Oggi registriamo un dato di 32 casi positivi nelle ultime 24 ore e un trend allo 0,4%". Queste le parole dell'assessore alla Sanità Alessio D'Amato. Ieri i casi positivi erano stati 47, Nelle ultime 24 ore i decessi sono stati 4, mentre continuano a crescere i guariti che sono arrivati a 2.322 totali e i tamponi totali eseguiti sono stati quasi 179 mila. 

Il bollettino della Regione Toscana: 29 casi in più rispetto a ieri

Sono 9.774 i casi di positività al coronavirus in Toscana, 29 in più rispetto al precedente bollettino (ieri erano stati 24). I nuovi casi sono lo 0,3% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono del 7,5% e raggiungono quota 4.685 (il 47,9% dei casi totali). L'indice di contagiosità si assesta stabilmente sotto 0,6. Questi i dati - accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale - relativi all'andamento dell'epidemia in regione.

In Basilicata si interrompe il trend con zero casi

In Abruzzo si regstrano invece 17 nuovi positivi su 1249 tamponi effettuati. Ieri erano stati otto i casi accertati, ma con un numero inferiore di test (solo 668). Tre casi di contagio di Covid-19, uno a Lauria e due a Grassano, sono stati registrati in Basilicata su un totale di 483 tamponi effettuati. Dopo tre giorni di fila si interrompe la tendenza di zero contagi anche se continua a scendere il numero dei positivi. Stando ai dati aggiornati della task force sanitaria, sono 143 (-2) mentre sono 27 le persone decedute e 215 (+5) i guariti. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 46 di cui 1 in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 97 (-2).

Coronavirus, il bollettino del 10 maggio: la situazione in Sardegna

Sono 1.340 i casi di positività al virus Covid-19 accertati in Sardegna dall'inizio dell'emergenza (fino a ieri ne erano stati conteggiati 1.334). È quanto rilevato dall'Unità di crisi regionale nell'ultimo aggiornamento. In totale nell'Isola sono stati eseguiti 34.046 test. I pazienti ricoverati in ospedale sono in tutto 93, di cui 10 in terapia intensiva, mentre 422 sono le persone in isolamento domiciliare.

In Sicilia 14 nuovi positivi

Scendono ancora i ricoveri, più di mille guariti in Sicilia. Questo il quadro riepilogativo della situazione nell'Isola, aggiornato alle ore 15 di oggi, in merito all'emergenza Coronavirus, così come comunicato dalla Regione Siciliana all'Unità di crisi nazionale. Dall'inizio dei controlli, i tamponi effettuati sono stati 102.403 (+855 rispetto a ieri), su 91.748 persone: di queste sono risultate positive 3.327 (+14), mentre attualmente sono ancora contagiate 2.069 (-11), 1.002 sono guarite (+25) e 256 decedute (0).

La situazione nelle province

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino del 10 maggio: meno di mille nuovi casi, non accadeva da due mesi

Today è in caricamento