Lunedì, 17 Maggio 2021
I numeri dell'epidemia

Coronavirus, il bollettino di oggi 11 aprile: 15.746 nuovi casi e 331 morti. I contagi regione per regione

Il tasso di positività è al 6,2%. Nei reparti di terapia intensiva ci sono 3.585 pazienti. Gli aggiornamenti sull'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino del ministero della Salute di oggi domenica 11 aprile 2021. I nuovi casi, i decessi e i numeri dei ricoveri: notizie in diretta dalle regioni

Coronavirus, il bollettino di oggi domenica 11 aprile

Coronavirus, ecco gli aggiornamenti sulla situazione epidemiologica in Italia nel bollettino del ministero della Salute di oggi domenica 11 aprile 2021. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 15.746 nuovi casi su 253.100 tamponi (tra molecolari e test antigenici) e 331 morti. Il tasso di positività è al 6,2%. I dimessi e i guariti dall’inizio dell'emergenza sanitaria toccano quota 3.122.555, mentre i ricoverati con sintomi sono 27.251. Nei reparti di terapia intensiva ci sono 3.585 pazienti; di questi, 175 hanno fatto il loro ingresso in rianimazione nella giornata di oggi. Rispetto a ieri, i ricoverati con sintomi calano di 403 unità, mentre i pazienti in terapia intensiva sono tre in meno. Sette giorni fa i ricoverati con sintomi erano 28.432, di cui 3.703 in terapia intensiva, con 195 nuovi ingressi.

L'ultimo bollettino coronavirus di ieri sabato 10 aprile registrava 17.567 nuovi casi a fronte di 320.892 tamponi effettuati (tra molecolari e antigenici) e 344 morti. Il tasso di positività sabato è stato del 5,5%, in rialzo rispetto al 5,2% di venerdì.

Coronavirus, il bollettino di oggi domenica 11 aprile 2021

  • Attualmente positivi: (533.005)
  • Deceduti: 114.254 (+331)
  • Dimessi/Guariti: 3.122.555 (+15.486)
  • Ricoverati con sintomi: 27.251
  • di cui in terapia intensiva: 3.585 (-3 rispetto a ieri)
  • Tamponi: 53.054.866 (+253.100)
  • Totale casi: 3.769.823 (+15.746)

Il bollettino coronavirus di oggi in Pdf

bollettino coronavirus 11 aprile 2021-2

I nuovi contagi covid regione per regione

Lunedì 12 aprile entrerà in vigore la nuova ordinanza del ministro della Salute Roberto Speranza che ridisegna la mappa a colori dell'Italia (qui trovate tutti i dettagli), mentre il generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario straordinario per l'emergenza covid, ha firmato una nuova ordinanza che fissa e ribadisce i criteri di priorità per accedere ai vaccini (ecco chi deve farlo prima). Di seguito tutti gli aggiornamenti dalle singole regioni.

Regioni - totale casi, attuali e incremento

Con 41.303 tamponi eseguiti è di 2.302 il numero di nuovi positivi al coronavirus registrati in Lombardia. Continua la diminuzione dei ricoveri che in terapia intensiva sono 814, dieci meno di ieri, e negli altri reparti scendono sotto quota seimila, ovvero 5896 (-163). I decessi sono stati 77, il che porta il totale da inizio epidemia a 31.753.

Oggi in Piemonte 1.372 nuovi casi pari all'8,7% dei 15.834 tamponi eseguiti, di cui 5.114 antigenici. Tredici decessi. I ricoverati in terapia intensiva sono 320 (-4 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 3.606 (-27 rispetto a ieri).

Flette la curva dei contagi covid in Veneto, che registra 871 nuovi positivi nelle ultime 24 ore e 28 decessi. Gli attuali positivi scendono a 31.807 (-728). Un calo deciso si evidenzia negli ospedali: nei normali reparti medici sono ricoverati 1.795 malati covid (-79), nelle terapie intensive sono 303 i posti letto occupati. (-7).

In Friuli-Venezia Giulia su 3.723 tamponi molecolari sono stati rilevati 172 nuovi contagi con una percentuale di positività del 4,62%. Sono inoltre 1.186 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 36 casi (3,04%). I decessi registrati sono 12; i ricoveri nelle terapie sono 75 e quelli negli altri reparti 519.

Sono 1.170 i casi di positività al coronavirus registrati in Emilia-Romagna nelle ultime 24 ore su un totale di 17.620 tamponi eseguiti. Da ieri si registrano 40 nuovi decessi.

In Toscana 1.222 nuovi positivi e trenta decessi. I guariti crescono dello 0,8% e raggiungono quota 175.788 (84% dei casi totali). I ricoverati sono 1.952 (22 in meno rispetto a ieri), di cui 284 in terapia intensiva (due in meno).

Sono 406 i positivi al coronavirus rilevati nelle Marche nell'ultima giornata sulle 2.416 nuove diagnosi eseguite (rapporto positivi/testati 16.8%). Nel percorso screening antigenico effettuati 561 test e riscontrati 28 positivi (da sottoporre a tampone molecolare). In questo caso il rapporto positivi/testati è al 5%. Testati 4.438 tamponi: 2.416 nel percorso nuove diagnosi (561 test antigenici) e 2.022 nel percorso guariti.

Sono 259 i nuovi positivi da Covid-19 in Abruzzo. Tre le vittime. Nelle ultime ore sono stati eseguiti 4.586 tamponi molecolari e 1.306 test antigenici.

Quindici ricoverati covid in meno rispetto a sabato in Umbria, ora 313. Sono invece 41, due in meno, i posti occupati nelle terapie intensive. Nell'ultimo giorno sono stati registrati 135 nuovi positivi, 210 guariti e altri due morti. Sono stati analizzati 2.314 tamponi e 3.728 test antigenici.

Oggi su oltre 15mila tamponi nel Lazio (-2.424) e oltre 16mila antigenici per un totale di oltre 32mila test, si registrano 1.675 casi positivi (+212 rispetto a ieri), 19 i decessi (-16) e +1.985 i guariti. Aumentano i casi e le terapie intensive, mentre diminuiscono i decessi e i ricoveri. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 10%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 5%.

Sono 1.854 i nuovi casi di coronavirus emersi nelle ultime 24 ore in Campania dall'analisi di 17.231 tamponi molecolari. I sintomatici sono 649. Registrati 27 nuovi decessi, 17 dei quali avvenuti nelle ultime 48 ore e 10 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri. I nuovi guariti sono 1.554. In Campania sono 145 i pazienti covid ricoverati in terapia intensiva, 1.569 i pazienti covid ricoverati in reparti di degenza.

Oggi in Puglia 1.359 nuovi casi su 10.845 test. Quindici decessi. Sono 52.047 i casi attualmente positivi mentre ieri erano 51.558 (+489). I pazienti ricoverati sono 2.249 mentre ieri erano 2.230 (+19).

Nuovo balzo di contagi in Basilicata nelle ultime ore, ben 253, a fronte di 1493 tamponi molecolari processati. Ci sono, inoltre, altri due decessi per covid.

In Calabria 593 nuovi casi, 440 pazienti guariti e sei morti. Terapie intensive stabili con 38 persone ricoverate.

Altri 1.120 casi di coronavirus nelle ultime 24 ore in Sicilia a fronte di 16.541 tamponi. Il tasso di positività sale al 6,7% (ieri era del 4,6% ma erano di meno i tamponi effettuati). Altri 9 morti. Le terapie intensive occupate sono 171 (+7) con 14 nuovi ingressi.

In Sardegna 369 nuovi casi e 4 morti in 24 ore. Sono 335 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (+12), mentre sono 56 (+1) i pazienti in terapia intensiva.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di oggi 11 aprile: 15.746 nuovi casi e 331 morti. I contagi regione per regione

Today è in caricamento