Coronavirus, il bollettino di oggi domenica 13 settembre: 1.458 nuovi casi e 7 morti, la mappa dei focolai

Gli aggiornamenti sull'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino del ministero della Salute di oggi domenica 13 settembre 2020. I nuovi casi, i decessi e i numeri dei ricoveri in terapia intensiva: aggiornamenti in diretta dalle regioni

L'ultimo bollettino coronavirus di oggi 13 settembre 2020

Coronavirus, alle 17:00 il nuovo bollettino coronavirus del Ministero della Salute di oggi domenia 13 settembre 2020 potrà confermare il trend del numero dei nuovi casi di positività al Sars-Cov-2 dopo il balzo registrato negli ultimi giorni.  

L'ultimo bollettino coronavirus pubblicato ieri sabato 1.501 casi dopo i 1.616 contagi registrati venerdì, mentre i decessi sono passati da 10 a 6. Quanto agli ospedali, occhi puntati sugli indici di affollamento delle terapie intensive che registrano un costante afflusso di nuovi pazienti (+7 oggi su 109 nuovi ricoveri). Complessivamente si registrano 1.951 pazienti covid ricoverati e 182 in condizioni critiche tali da richiedere il ricovero in terapia intensiva. Allargando lo sguardo all'intera settimana si evidenzia come in media si rilevino 1450 casi al giorno (il +9,9% in più rispetto a 7 giorni fa) mentre si registrano in media 11 decessi di pazienti positivi al coronavirus in aumento del 50%. 

Vediamo ora nel dettaglio tutti i dati. In coda all'articolo la sezione aggiornata con le ultime notizie in arrivo dalle regioni per far luce sui nuovi focolai di coronavirus e le ultime notizie sull'epidemia di Covid-19 in Italia 

Coronavirus, il bollettino di oggi domenica 13 settembre 2020

  • Attualmente positivi: 38.509
  • Casi totali: 287.753 (+1.458)
  • Ricoverati: 2.042 (+91)
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 187 (+5)
  • Tamponi: 72.143

Il bollettino coronavirus di oggi 13 settembre 2020 (Pdf)

bollettino coronavirus oggi 13 settembre 2020-3

Quanto alle evidenze dai territori si registrano:

  • Lombardia: 103.339 casi totali (8.789 attualmente positivi) (265 nuovi casi)
  • Piemonte: 33.753 (2.097) (82)
  • Emilia-Romagna: 33.504 (3.939) (143)
  • Veneto: 24.809 (2.967) (142)
  • Lazio: 13.123 (4.755) (143)
  • Toscana: 13.114 (2.459) (91)
  • Liguria: 11.852 (1.143) (78)
  • Campania: 9.125 (3.941) (122)
  • Marche: 7.550 (520) (39)
  • Puglia: 6.449 (1.678) (82)
  • P.A. Trento: 5.501 (442) (9)
  • Sicilia: 5.241 (1.793) (61)
  • Friuli Venezia Giulia: 4.157 (589) (45)
  • Abruzzo: 4.015 (579) (37)
  • P.A. Bolzano: 3.128 (296) (40)
  • Sardegna: 2.874 (1.404) (33)
  • Umbria: 2.066 (438) (24)
  • Calabria: 1.715 (395) (14)
  • Valle d'Aosta: 1.260 (36) (2)
  • Basilicata: 613 (156) (3)
  • Molise: 565 (93) (3)
  •  Articolo in aggiornamento, clicca qui per refreshare la pagina 

I focolai di coronavirus: i dati regione per regione

In attesa di conoscere intorno alle 17:00 i numeri del bollettino coronavirus comunicati dal Ministero della Salute, vediamo gli aggiornamenti in diretta dalle singole regioni. 

Sono 265 i nuovi casi positivi al coronavirus in Lombardia su 12.844 tamponi. Tre i decessi nelle ultime 24 ore con il totale che tocca quota 16.899. Leggero aumento per i ricoverati: 1 in più in terapia intensiva (28) e stesso incremento fra coloro che sono in ospedale in regime ordinario, 252 in totale. Preoccupa l'aumento dei contagi a Milano, 88 i casi di Covid-19 registrati in provincia in un sol giorno, di cui 47 in città.

In Piemonte sono 82 i nuovi casi mentre scendono i ricoverati in terapia intensiva sono 8 (-1 rispetto a ieri). Quelli in altri reparti ammontano a 100 (-4 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 1989. 

Impennata di contagi in Alto Adige dove oggi si registrano ben 40 i tamponi positivi su un totale di 1.273: 15 riguardano i lavoratori stagionali e altri 6 riguardano persone che sono state in stretto contatto con chi era già risultato positivo nel salumificio di Chiusa. I pazienti covid ricoverati nei normali reparti ospedalieri sono 16 e uno di essi necessita delle cure della terapia intensiva. 

In Emilia Romagna sono 143 i nuovi positivi in nelle 24 ore, di cui 71 asintomatici su 6.114 tamponi. Dei nuovi positivi, 14 sono i casi di rientro dall'estero, 7 da altre regioni e 50 da tracciamento su casi noti. I casi attivi sono 3.939 (+112), il 95% con sintomi lievi in isolamento a casa.  

Nelle Marche accertati 39 nuovi casi di Covid-19 su 922 tamponi. I nuovi positivi sono stati individuati 19 in provincia di Pesaro-Urbino, 8 in provincia di Ascoli Piceno, 5 in provincia di Macerata, 3 in provincia di Ancona, 1 in provincia di Fermo e 3 fuori riferiti a persone non residenti nelle Marche; questi casi comprendono 16 rientri dall'estero (Albania, Macedonia, Ucraina, Pakistan), 7 contatti domestici, 7 soggetti sintomatici, 4 contatti stretti di casi positivi, 3 rientri dalla Sardegna e 2 casi in fase di verifica.

In Toscana sono 91 i nuovi casi di positività mentre si registra un nuovo decesso: una donna di 86 anni a Pisa. Gli attualmente positivi sono oggi 2.459. I ricoverati sono 97 (+5), di cui 17 in terapia intensiva (-1).  

In Umbria registrati 24 nuovi casi su 1.726 tamponi, tornano a crescere i ricoveri ordinari, 23, uno in più di ieri, mentre sono sempre quattro i pazienti in terapia intensiva. Gli attualmente positivi passano da 424 a 443. 

Nel Lazio 143 positivi su 10mila tamponi, 90 sono a Roma. In particolare nella Capitale sono 85 i pazienti ricoverati presso l'Istituto Spallanzani dove 8 pazienti necessitano di terapia intensiva. Nel dettaglio nella Asl Roma 1 sono 37 i casi nelle ultime 24h e di questi otto sono i casi di rientro, quattro con link dalla Sardegna, uno dall'Ucraina, uno dalla Francia, uno dalla Sicilia e uno con link dalla comunità Perù. Sedici i casi con link familiare o contatto di un caso già noto e isolato. Nella Asl Roma 2 sono 48 i casi nelle ultime 24h e tra questi undici i casi di rientro, uno con link dalla Sardegna, uno dal Bangladesh e nove con link alla comunità del Perù. Quindici sono i contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl Roma 3 sono 5 i casi nelle ultime 24h e si tratta di quattro casi di rientro, tre con link dalla Sardegna e uno dall'Albania. Uno è un contatto di un caso già noto e isolato. Nella Asl Roma 4 sono 11 i casi nelle ultime 24h e si tratta di un caso di rientro dall'Egitto, otto sono contatti di casi già noti e isolati e due sono casi individuati in fase di pre-ospedalizzazione. Nella Asl Roma 5 sono 9 i casi nelle ultime 24h e si tratta di contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl Roma 6 sono 13 i casi nelle ultime 24h e si tratta di un caso di rientro dalla Svizzera e otto contatti di casi già noti e isolati. Un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione. Nelle province si registrano 20 casi e zero decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono otto i casi e di questi due sono casi di rientro dalla Toscana e uno dalla Lombardia. Cinque sono i contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl di Rieti si registrano quattro casi e si tratta di un caso con link dalla Sardegna e tre sono contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl di Viterbo si registrano otto casi 

In Abruzzo si registrano 37 nuovi positivi (5 in Provincia dell'Aquila, 11 in quella di Chieti, 5 a Pescara e 12 Teramo). Da accertare 4 casi, 44 ricoverati (di cui 3 in terapia intensiva), 535 in isolamento domiciliare, 2964 dimessi/guariti, 175854 test complessivi, 579 attualmente positivi. 

In Campania si registrano 122 nuovi positivi, con 4.236 tamponi effettuati. Impennata di contagi da coronavirus a Castellammare di Stabia dove due bambini piccolissimi risultati positivi e si aggiungo ad altri 11 concittadini risultati positivi molti dei quali associati ad uno stesso nucleo familiare.

In Puglia sono emersi 83 casi positivi su 2.955 test: 56 in provincia di Bari, 3 in provincia Bat, 2 in provincia di Brindisi, 14 in provincia di Foggia, 6 in provincia di Lecce, 3 in provincia di Taranto. Imposto l'obbligo a indossare sempre la mascherina su tutto il territorio comunale di Polignano a Mare per far fronte al focolaio che si è sviluppato nell'azienda ortofrutticola 'Sop' in cui finora sono stati accertati 108 casi di contagio. L'ordinanza del sindaco Domenico Vitto stabilisce inoltre che tutti gli esercizi commerciali chiudano non oltre mezzanotte e mezza. I negozi non potranno riaprire prima delle 5 del mattino. Inoltre, tutti coloro che sono in attesa dell'esito del tampone devono rispettare l'isolamento fiduciario. Preoccupazione a Taranto dove sono saliti a tre i decessi dei pazienti di Villa Genusia, la residenza socio sanitaria dove si è sviluppato un focolaio di Coronavirus che ha coinvolto più di 30 persone, tra degenti e personale dipendente. Il nuovo decesso riguarda un uomo di 95 anni che nel frattempo era stato trasferito all'ospedale Moscati di Taranto.

In Sardegna si registrano 33 nuovi casi su 1.252 tamponi: 21 rilevati attraverso attività di screening e 12 da sospetto diagnostico. Sono invece 80 i pazienti ricoverati in ospedale (+18 rispetto al dato di ieri), mentre è invariato il numero dei pazienti (14) attualmente in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 1.310. Sul territorio, dei 2.874 casi positivi complessivamente accertati, 478 (+5) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 288 nel Sud Sardegna, 150 a Oristano, 250 (+8) a Nuoro, 1.708 (+20) a Sassari'.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

++ sezione in aggiornamento, clicca qui per aggiornare la pagina ++

Coronavirus, le ultime notizie

"Fuori dall'emergenza coronavirus in sei mesi"

L'università di Oxford riprende il test sul vaccino anti-Covid 

Coronavirus, il bollettino di sabato 12 settembre: 1.501 nuovi casi e 6 morti

Un "passaporto" per entrare in Sardegna? Il test è incostituzionale 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prima giornata di Garko 'libero' è con Eva Grimaldi e Imma Battaglia (VIDEO)

  • Gabriel Garko rompe il silenzio dopo il coming out: "Camminerò con le mie gambe, ma non sui tacchi"

  • Gabriele Rossi scrive a Garko dopo il coming out. L'applauso dei vip, da Grimaldi a Monte

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 26 settembre 2020

  • Chi è Tommaso Zorzi e perché è famoso: tutto sull'influencer, dall'amore alla carriera

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di martedì 22 settembre 2020: numeri e quote

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento