rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Attualità

Coronavirus, il bollettino di oggi 14 maggio: 992 i casi positivi, trend in risalita in Lombardia

Tutti i dati di oggi: gli aggiornamenti sull'emergenza coronavirus in Italia. I nuovi casi positivi, i casi totali, i guariti e i morti nei numeri della Protezione Civile di giovedì 14 maggio 2020

L'epidemia del nuovo coronavirus in Italia: il bollettino di giovedì 14 maggio 2020 con i nuovi casi positivi, i casi totali, i guariti e i morti nei numeri della Protezione Civile dalle ore 18. Sono 992 i casi registrati nelle ultime 24 ore. Rispetto agli 888 contagi di ieri il trend è dunque in leggera risalita. In realtà però a pesare sono soprattutto i dati provenienti dalla Lombardia dove si contano 522 casi in più contro i 394 di ieri. In aumento anche il numero delle vittime: 262 contro le 195 registrate nel bollettino del 13 maggio. E' il decimo giorno dall'inizio della fase 2. 

Bollettino coronavirus di oggi giovedì 14 maggio

  • Attualmente positivi: 76.440
  • Deceduti: 31.368 (+262, +0,8%)
  • Dimessi/Guariti: 115.288 (+2.747, +2,4%)
  • Ricoverati in terapia intensiva: 855 (-38, -4,3%)
  • Totale casi: 223.096 (+992, +0,4%)
  • Tamponi effettuati: 71.876

Sono 2.747 i guariti nelle ultime 24 ore, così il totale sale a 115.288. Sono i dati resi noti dalla Protezione civile sulla diffusione del contagio da coronavirus.

Le persone ricoverate in rianimazione scendono a 855, 38 in meno di ieri.

bollettino coronavirus oggi 14 maggio 2020-3

Qui trovate il bollettino di ieri, mercoledì 13 maggio 2020. Qui la mappa aggiornata dei contagi da Covid-19 in Italia. Qui invece trovate la mappa aggiornata in tempo reale e l'evoluzione dei contagi nel mondo.

Totale casi e positivi per Regioni

Coronavirus, i dati regione per regione

Ecco i dati delle regioni. Sono 522 i nuovi pazienti positivi al coronavirus in Lombardia, con il totale che arriva a 83.820 contagiati da inizio emergenza. Lo ha comunicato Regione Lombardia. Nelle ultime 24 ore sono morte 111 persone (15.296 da fine febbraio), ma continuano a calare i ricoveri: in terapia intensiva ci sono oggi 14 maggio 297 pazienti, 10 in meno di ieri; non in terapia intensiva sono occupati 4.818 letti, 189 in meno in un giorno. Regione Lombardia conta oggi 30.009 guariti, 653 in più in 24 ore.

Bollettino coronavirus, in Piemonte +151 contagi

Sono 33 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati nel pomeriggio dall'Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui 7 al momento registrati nella giornata di oggi. Il totale è ora di 3493 deceduti risultati positivi al virus, di cui  609 Alessandria, 211 Asti, 167 Biella, 308 Cuneo, 300 Novara, 1.564 Torino, 179 Vercelli, 121 Verbano-Cusio-Ossola, 34 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte. Per quanto riguarda i contagi sono 29.209 (+151 rispetto a ieri) le persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte: 3769 in provincia di Alessandria, 1711 in provincia di Asti, 1022 in provincia di Biella, 2666 in provincia di Cuneo, 2543 in provincia di Novara, 14.807 in provincia di Torino, 1226 in provincia di Vercelli, 1099 nel Verbano-Cusio-Ossola, 254 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 112 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. I ricoverati in terapia intensiva sono 116 (-6 rispetto a ieri), i ricoverati non in terapia intensiva sono 1775 (-83 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 10.000. I tamponi diagnostici finora processati sono 232.682, di cui 128.729 risultati negativi.

In Emilia Romagna +77 positivi, solo 32 i contagi in Veneto

In Emilia Romagna 77 nuovi casi (che salgono così in totale a 27.056). Sono 25 i nuovi decessi registrati e 253 le persone guarite. 

Sono 32 in più rispetto a ieri i casi di positività al coronavirus in Veneto, che portano il totale di contagi dall'inizio dell'epidemia a 18.845. Lo sottolinea il bollettino regionale. Le persone attualmente positive sono 4.718, quelli posti in isolamento domiciliare sono 4.436. I decessi complessivi sono 1.743, dei quali 1.290 in ambito ospedaliero. Le vittime rispetto a ieri sera son cresciute di 2 unità. Negli ospedali sono ricoverati 623 pazienti, tra positivi e negativizzati; nelle terapie intensive vi sono 62 pazienti; mentre i dimessi sono stati 3.102.

Coronavirus, il bollettino della Regione Toscana

In Toscana sono 9.859 i casi di positività al coronavirus, 30 in più rispetto a ieri, 7 dei quali sono conferme di positività emerse attraverso la campagna di test sierologici intrapresa da Regione Toscana a partire dalla fine di aprile. I nuovi casi sono lo 0,3% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono del 3,7% e raggiungono quota 5.498 (il 55,8% dei casi totali). I test eseguiti hanno raggiunto quota 193.182, 4.156 in più rispetto a ieri, quelli analizzati oggi sono 4.186. Gli attualmente positivi sono oggi 3.388, il 4,9% in meno di ieri. Si registrano 9 nuovi decessi: 4 uomini e 5 donne con un'età media di 73,7 anni. Questi i dati - accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale - relativi all'andamento dell'epidemia in regione.

Coronavirus, bene il Lazio: a Roma solo 12 nuovi casi

Sono 22 i nuovi casi positivi di coronavirus nel Lazio, di questi 12 a Roma città. Dati, quelli del 14 maggio, che eguagliano quelli già registrati due giorni fa confermando così come il trend dei nuovi contagiati dal Covid-19 si sia assestato in discesa. Nello specifico, nella Capitale, sono 5 nuovi casi positivi nella Asl Rm1, sei nella Asl Rm2 e solo uno nell'Asl Roma 3 che, per altro, comprende anche il territorio di Fiumicino. In provincia, invece, i nuovi pazienti complessivamente sono 7, di questi sei arrivano dalla Asl Roma 6. Latina, Frosinone, Rieti e Viterbo, insieme, fanno registrate 3 nuovi contagi. 

Nessuna vittima in Campania

Nessun decesso legato al coronavirus in Campania nella giornata di ieri, mercoledì 13 maggio. Il totale dei deceduti in Campania dall'inizio dell'emergenza resta così 394. I guariti sono 2.480 (+59 rispetto a martedì 12 maggio), di cui 2.172 (+63) totalmente guariti e 308 (-4) clinicamente guariti. Questo il riparto per provincia dei 4.639 casi di positività al coronavirus registrati in Campania dall'inizio dell'emergenza: in provincia di Napoli 2.551 (+2), di cui 971 a Napoli città e 1.580 nel resto della provincia; in provincia di Salerno 671 (+3); in provincia di Avellino 509 (+1); in provincia di Caserta 434 (+1); in provincia di Benevento 192 (nessun nuovo caso). Sono 282 gli altri casi in fase di verifica da parte delle Asl.

Nove casi positivi in Puglia, ma nessun decesso

Un solo decesso e nove nuovi casi positivi al Covid-19 oggi in Puglia su 1844 test effettuati. Lo rende noto il presidente della Regione Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro. Dei nuovi contagi, 2 si sono registrati nella provincia di Bari; 1 nella provincia Bat; 2 nella provincia di Brindisi; 2 nella provincia di Foggia; 0 nella provincia di Lecce; 2 nella provincia di Taranto. Il decesso si è verificato nella provincia Bat. Ieri i nuovi positivi erano stati 11 su 2221 tamponi. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 85.557 test. Sono 1.643 i pazienti guariti (+77 rispetto a ieri) e 2.253 (-69 rispetto a ieri) sono i casi attualmente positivi. Il totale dei decessi è di 461. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia dall'inizio dell'emergenza è di 4.357 così divisi: 1.431 nella provincia di Bari; 382 nella provincia di Bat; 610 nella provincia di Brindisi; 1.121 nella provincia di Foggia; 275 nella provincia di Lecce; 508 nella provincia di Taranto; 29 attribuiti a residenti fuori regione; 1 per il quale è in corso l'attribuzione della relativa provincia. I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Coronavirus, la situazione in Abruzzo e nelle Marche

In Abruzzo, dall'inizio dell'emergenza, sono stati registrati 3136 casi positivi al Covid 19, diagnosticati dai test eseguiti nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara, dall'Istituto Zooprofilattico di Teramo e dall'Università di Chieti. Rispetto a ieri si registra un aumento di 9 casi su un totale di 1310 tamponi analizzati, 215 pazienti sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva, 6 in terapia intensiva, mentre gli altri 1261 sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.  Nelle Marche su 989 tamponi analizzati 15 sono risultati positivi. E' quanto emerge dai dati del Gruppo operativo regionale emergenza sanitaria della Regione Marche.

Zero contagi in Basilicata

Ieri zero contagi in Basilicata, tutti negativi i 607 tamponi effettuati. Scendono ancora i casi positivi: in base all'ultimo aggiornamento della task force sanitaria sono 127 (-4) mentre 27 sono le persone decedute e 235 (+4) i guariti. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 35 (-8) di cui 1 in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 92 (+4). Il Comune più colpito è Matera con 75 casi in tutto di contagio mentre quello con il maggior numero di vittime è Potenza con nove decessi. In tutto i casi registrati in Basilicata sono stati 389. Dall'inizio dell'emergenza in Basilicata sono stati analizzati 20.285 tamponi. Nella regione lucana il tasso di letalità scende dal 7% al 6,9%, inferiore sia rispetto a quello del Sud Italia (8,8%) sia a quello nazionale (14%).

Bollettino Coronavirus, in Sardegna nessun nuovo positivo

Sono 1.345 i casi di positività al virus Covid-19 accertati in Sardegna dall'inizio dell'emergenza. Non si registrano nuove positività rispetto al precedente aggiornamento. È quanto rilevato dall'Unità di crisi regionale nell'ultimo aggiornamento. In totale nell`Isola sono stati eseguiti 38.034 test. I pazienti ricoverati in ospedale sono in tutto 86, di cui 10 in terapia intensiva, mentre 379 sono le persone in isolamento domiciliare. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 667 pazienti guariti (+19 rispetto al dato precedente), più altri 88 guariti clinicamente. Il dato sui decessi è aggiornato a 125 (+5) Si precisa che il maggior numero di vittime indicato nel report odierno è dovuto a un riallineamento dei dati tra la piattaforma dell'Istituto superiore di sanità (dove questo dato era già stato conteggiato) e il dato della Protezione civile nazionale.

Il numero dei casi per province

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di oggi 14 maggio: 992 i casi positivi, trend in risalita in Lombardia

Today è in caricamento