Lunedì, 14 Giugno 2021
I numeri dell'epidemia

Coronavirus, il bollettino di oggi domenica 16 maggio: 5.753 nuovi casi e 93 morti. I contagi nelle regioni

Indice di positività al 2,8%. Calano le terapie intensive (-26) e i ricoveri ordinari (-359). Il dato delle vittime è il più basso da sette mesi

Il bollettino coronavirus di oggi domenica 16 maggio 2021

Il bollettino coronavirus del ministero della Salute di oggi domenica 16 maggio 2021 registra 5.753 nuovi casi (il tasso di positività è al 2,8%). I tamponi (molecolari e antigenici) processati sono 202.573. I morti sono stati 93 (sotto quota 100 per la prima volta dal 20 ottobre 2020), per un totale, da inizio pandemia, che arriva a 124.156. Guarite 9.603 persone. Le terapie intensive diminuiscono di 26 unità, i ricoveri ordinari diminuiscono di 369 unità. Sono 13.913 le persone ancora ricoverate in ospedale. Di queste, 12.134 si trovano in reparti non critici (ieri 12.496), mentre 1.779 sono in terapia intensiva (ieri 1.805). Nelle ultime 24 ore sono invece stati 60 i nuovi ingressi giornalieri in rianimazione, mentre ieri erano stati 63. Il totale delle persone guarite e dimesse è invece salito a 3.706.084. L'epidemia rallenta: da qualche giorno i numeri dei contagi e dei ricoveri sono infatti in calo (ieri 136 morti e 6.659 nuovi contagi).

L'analisi dei dati indica che le riaperture scattate lo scorso 26 aprile e decise secondo il criterio del "rischio ragionato" non si sono associate a una ripresa della curva epidemica. Domani tutta Italia sarà in zona gialla, tranne la Valle d'Aosta in arancione. Lunedì 17 maggio è una data importante per definire i passaggi ulteriori per un graduale ritorno alla normalità dell'Italia, in vista dell'estate. Domani si riunisce la cabina di regia politica nella quale il governo farà il tagliando alle restrizioni in vigore e dovrà prendere una decisione sul coprifuoco. E sono attese indicazioni anche sulla riapertura dei centri commerciali durante il weekend e sulla ripartenza dei matrimoni. Non solo, perché lunedì è in programma anche una riunione dei tecnici dell'Iss e del ministero della Salute, dalla quale dovrebbero scaturire i nuovi parametri per definire le fasce di colore delle regioni. Ne abbiamo parlato qui.

Coronavirus, il bollettino di oggi domenica 16 maggio

  • Attualmente positivi: 328.882
  • Deceduti: 124.156 (+93)
  • Dimessi/guariti: 3.706.084 (+9.603)
  • Ricoverati: 13.913 (-385)
  • di cui in terapia intensiva: 1.779 (-26)
  • Tamponi: 62.902.667 (+202.573)
  • Totale casi: 4.159.122 (+5.748, +0,14%)

Il bollettino coronavirus di oggi 16 maggio 2021 in Pdf

bollettino covid oggi 15 maggio 2021-2

Il bollettino coronavirus con i dati regione per regione

Regioni - totale casi, attuali e incremento

  • Lombardia: 825.489 (38.514) (796)
  • Veneto: 420.178 (15.616) (277)
  • Campania: 411.636 (79.642) (919)
  • Emilia-Romagna: 379.577 (23.429) (452)
  • Piemonte: 355.810 (10.855) (403)
  • Lazio: 336.474 (33.427) (577)
  • Puglia: 246.349 (38.718) (404)
  • Toscana: 236.769 (14.271) (506)
  • Sicilia: 220.055 (17.159) (405)
  • Friuli Venezia Giulia: 106.505 (5.724) (33)
  • Liguria: 101.782 (2.966) (80)
  • Marche: 101.024 (4.745) (215)
  • Abruzzo: 73.242 (6.968) (100)
  • P.A. Bolzano: 72.225 (1.005) (61)
  • Calabria: 64.632 (12.383) (224)
  • Sardegna: 56.132 (14.401) (33)
  • Umbria: 55.804 (2.383) (59)
  • P.A. Trento: 44.914 (773) (83)
  • Basilicata: 25.627 (5.138) (92)
  • Molise: 13.514 (314) (14)
  • Valle d'Aosta: 11.384 (451) (20)

In Alto Adige 51 nuovi casi su 3.330 tamponi processati nella giornata di ieri. Per il quinto giorno consecutivo non si registrano decessi. Restano stabili i ricoveri: 18 sono i pazienti covid che si trovano nei normali reparti, 7 quelli in terapia intensiva e 18 quelli nelle strutture private convenzionate.

Sono 796 i nuovi positivi per covid in Lombardia rilevati nelle ultime 24 ore. I tamponi effettuati sono stati 32.385, con un tasso di positività del 2,4%. Nella città metropolitana di Milano i nuovi positivi sono 247. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono ora 382, ovvero sette in più del giorno precedente. I dimessi e guariti sono 990 in più. I decessi in Lombardia sono stati 18, portando il totale a 33.347.

Prosegue lentamente il calo della curva del contagio in Veneto, che registra 277 nuovi positivi nelle ultime 24 ore e due decessi. Trend positivo anche per i dati ospedalieri: nelle aree non critiche sono ricoverati 872 pazienti covid (-15) e 120 (-1) nelle terapie intensive. Le persone attualmente positive in isolamento sono 15.616 (-278).

Sono 403 i nuovi casi di positività in Piemonte. Il numero corrisponde al 3,4% degli 11.708 tamponi eseguiti. Gli asintomatici sono 189 (46,9%). Il totale dall'inizio della pandemia è 359.838. I decessi segnalati dall'Unità di crisi sono cinque (nessuno verificatosi oggi) per un totale di 11.504. I ricoverati in terapia intensiva sono 138 (-1 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 1.250 (-34 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 9.467.

Oggi in Friuli-Venezia Giulia su 2.250 tamponi molecolari sono stati rilevati 29 nuovi contagi con una percentuale di positività del 1,28%. Sono inoltre 1.185 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 4 casi (0,33%). Nella giornata odierna non si registra alcun decesso, i ricoveri nelle terapie intensive sono stabili e pari a 16 mentre si riducono quelli in altri reparti che risultano essere 72.

In Emilia-Romagna 452 nuovi casi su 14.163 tamponi eseguiti. Sul fronte dei ricoveri i pazienti in terapia intensiva sono 157, tre in meno rispetto a ieri e 1.042 quelli negli altri reparti covid, 15 in meno rispetto a ieri. Nelle ultime 24 ore si registrano 7 decessi.

In Toscana 506 nuovi contagi a fronte di oltre 20mila test analizzati nell'ultima giornata. Il tasso dei nuovi positivi è 2,52% (6,2% sulle prime diagnosi). Otto i decessi.

Nessun decesso per il covid in Umbria nell'ultimo giorno. I nuovi positivi sono stati 59 e 82 i guariti. Gli attualmente positivi sono ora 2.383, 23 meno di ieri. Sono stati analizzati 1.969 tamponi e 3.174 i test antigenici. Leggero aumento dei ricoverati in ospedale, ora 140, due in più, 16 dei quali (dato stabile) nelle terapie intensive.

Oggi in Abruzzo 100 nuovi positivi (di età compresa tra 4 mesi e 83 anni) e un deceduto. Sono 6.968 gli attualmente positivi (+76), 199 i ricoverati in area medica (-6), 22 i pazienti ricoverati in terapia intensiva (+3).

Sale di nuovo, ma di poco, il numero di nuovi positivi al coronavirus a Roma: sono 322 i nuovi contagi nella capitale a fronte dei 268 di ieri. Su oltre 11mila tamponi nel Lazio (2.951 in meno rispetto a quelli registrati sabato) e oltre 12mila antigenici per un totale di 23.687 test, si registrano 577 nuovi casi positivi, ossia 44 in meno in un giorno.

Sono 919, di cui 259 sintomatici, i nuovi positivi al Covid-19 nelle ultime 24 ore in Campania, su 15.653 test molecolari eseguiti. Il tasso di incidenza, calcolato senza tenere conto dei tamponi antigenici, è del 5,87%, in lieve rialzo rispetto al 5,14 di ieri.  Il bollettino odierno dell'Unità di crisi segnala 11 vittime e 1.424 guariti. Continua il trend positivo nell'occupazione dei posti letto: i ricoveri in intensiva sono 99 (-3), quelli in degenza 1174 (-22).

Oggi in Puglia su 6.895 test effettuati sono stati registrati 404 casi positivi, con un'incidenza del 5,85% (ieri era del 5,7%). Sono stati anche registrati 8 decessi (ieri 11). I ricoverati sono 1.251 (9 in meno di ieri).

In Basilicata 93 nuovi contagi a fronte di 1185 tamponi molecolari processati. Due decessi e 192 guarigioni. Attualmente le persone contagiate in regione sono 4969 di cui 4853 in isolamento domiciliare. Continua a calare il numero delle persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane sceso a 116, di cui 9 in terapia intensiva.

In Sicilia ultime 24 ore sono 557 i nuovi casi di coronavirus, individuati su 19.981 tamponi processati tra molecolari e test rapidi. Il tasso di positività è al 2,7% (ieri era del 2,5%, 573 i nuovi casi su 22.269 tamponi). Registrati altri 10 morti.

In Sardegna 33 nuovi casi e nessun decesso. Sono invece 212 (-6) le persone attualmente ricoverate in ospedale in reparti non intensivi, mentre resta sono 39 (+1) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 14.150 e i guariti sono complessivamente 40.288 (+91), mentre le persone dichiarate guarite clinicamente nell'isola sono attualmente 10.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di oggi domenica 16 maggio: 5.753 nuovi casi e 93 morti. I contagi nelle regioni

Today è in caricamento