Martedì, 9 Marzo 2021
Bollettino coronavirus

Coronavirus, il bollettino di oggi 19 gennaio: 10.497 nuovi casi e 603 morti. I contagi regione per regione (tabella)

Sicilia, Lazio ed Emilia Romagna le regioni con il maggior numero di tamponi positivi. Tutti gli aggiornamenti sulla situazione epidemiologica

Coronavirus: il bollettino del 19 gennaio 2021, foto di repertorio

Coronavirus: il bollettino di oggi martedì 19 gennaio 2021 in diretta come ogni giorno alle 17. Sono 10.497 i nuovi casi di Sars-Cov-2 registrati nelle ultime 24 ore su un totale di 254.070 tamponi (di cui 135.388 e oltre 118mila antigenici). Il tasso di posività si attesta oggi al 4,15%. Ieri erano stati registrati 8.824 nuovi casi di coronavirus su 158.674 test. Scendono i ricoverati con sintomi (-185) e il numero dei pazienti in terapia intensiva (-57 il saldo tra ingressi e uscite). In controtendenza purtroppo il numero dei decessi: 603 contro i 377 di ieri. 

Secondo Agenas il 30% dei posti letto nei reparti di area critica è attualmente occupato da pazienti Covid (+1%). Il dato sale al 36% nei reparti in area non critica. Il numero odierno di ingressi nei reparti di area critica è tuttavia piutosto alto: 176.

Le regioni con il maggior numero di contagi sono Sicilia (1.641), Lazio (1.100) ed Emilia Romagna (1.034).

agenas posti letto coronavirus-2I prossimi giorni saranno decisivi per capire se e in quale misura la riapertura al 50% delle scuole in alcune regioni influenzerà i dati del contagio. Gli esperti temono inoltre che la variante inglese del coronavirus, caratterizzata secondo quanto evidenziato dal Regno Unito da una maggiore trasmissibilità, possa progressivamente imporsi anche nel nostro Paese causando una nuova impennata della curva. Un'eventualità da scongiurare a tutti i costi. 

Coronavirus: il bollettino di oggi 19 gennaio 2021

Intorno alle 17 il bollettino aggiornato del Ministero della Salute con tutti gli aggiornamenti sulla situazione epidemiologica in Italia e la relativa tabella. 

  • Nuovi casi: 10.497 (ieri +8.824)
  • Attualmente positivi: -11.535, totale: 535.524 (ieri 547.058)
  • Deceduti: 603 (ieri +377)
  • Dimessi/Guariti: +21.428 (ieri +14.763)
  • Ricoverati con sintomi: -185, totale 22.699 (ieri +127)
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: -57 ( ieri +41)
  • Ingressi del giorno in terapia intensiva: 176
  • Tamponi (antigenici e molecolari): 254.070 (ieri 158.674)
  • Vaccinati: 1.187.920.
  • Totale persone vaccinate 3.189 (a cui sono state somministrate la prima e la seconda dose di vaccino)

bollettino oggi 19 gennaio 2021-2

Il bollettino integrale del 19 gennaio in Pdf

Regioni - totale casi, attuali e incremento

Bollettino coronavirus di martedì 19 gennaio: i casi regione per regione

In Lombardia nella giornata di martedì 19 gennaio, a fronte di 24.129 tamponi, sono stati accertati altri 930 casi in tutta la Regione (259 in meno rispetto a ieri); il rapporto fra tamponi effettuati e i nuovi positivi è del 3.85%. Tra Milano e hinterland sono state trovate altre 564 persone positive al virus. I dati sono stati resi noti dal Ministero della Salute con il consueto bollettino.

Nelle ultime 24 ore in Veneto sono stati effettuati 47.011 tamponi, trovando 957 positivi al coronavirus. Il tasso di positivita' e' del 2,03%. Lo annuncia il presidente della Regione Veneto Luca Zaia, oggi in conferenza stampa dalla sede della Protezione civile regionale. I soggetti attualmente positivi sono 63.171, e i pazienti ricoverati sono 2.942, di cui 1.603 in area non critica e 339 in terapia intensiva. "La curva decresce in modo speculare alla crescita, speriamo che il trend continui, oggi e' il primo giorno che scendiamo sotto il massimo di marzo per quanto riguarda i ricoveri in terapia intensiva, ma abbiamo ancora circa 500 posti in piu' occupati in area non critica".

In Valle d'Aosta si registrano 34 nuovi casi di positività al coronavirus nelle ultime 24 ore. Tre le vittime del Covid con il totale che da inizio epidemia sale a 398. 

Oggi in Friuli Venezia Giulia sono stati accertati 265 nuovi positivi. I decessi registrati nelle ultime 24 ore sono 15. Rispetto al bollettino di ieri restano stabili i ricoveri nelle terapie intensive (63), ma salgono di 11 unità i ricoverati con sintomi.

In Emilia Romagna nelle ultime 24 ore si sono registrati 1.034 contagi su un totale di 23.652 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 4,3%. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 45 anni. 463 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 280 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 451 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. Purtroppo si registrano 75 nuovi decessi. 

In Toscana oggi si registrano 241 nuovi casi di coronavirus, su 7.623 tamponi molecolari, 26 morti e 293 guarigioni. Lo riporta il bollettino giornaliero trasmesso dalla Regione alla protezione civile nazionale. Nelle ultime 24 ore vengono segnalati anche 5.619 test antigenici rapidi. Il tasso di positivita' rispetto ai nuovi casi testati, invece, si attesta al 5,7% (tenendo conto sia dei tamponi molecolari che di quelli antigenici). Torna a diminuire la pressione sugli ospedali: i ricoverati nelle aree Covid scendono in tutto a 836 (-9) di cui 121 in terapia intensiva (-4). Dall'inizio dell'emergenza sono 128.438 i contagi accertati, 116.163 i guariti e 4.020 i deceduti. Secondo quanto riscontrato dalle aziende sanitarie, in fase di monitoraggio, scendono a 7.419 i malati con sintomi lievi posti in isolamento domiciliare (-69), mentre risalgono a 14.060 le persone che a seguito di contatti con casi infetti si trovano in sorveglianza attiva (+844 rispetto a ieri).

Oggi nel Lazio "si registrano 1.100 casi positivi (+228), 59 decessi (+43) e +3.150 guariti. Aumentano i casi e i decessi, mentre diminuiscono i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 8%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende a 3%". Lo ha riferito l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato

Sono 359 i nuovi positivi nelle Marche: 57 in provincia di Macerata, 115 in provincia di Ancona, 107 in provincia di Pesaro-Urbino, 38 in provincia di Fermo, 22 in provincia di Ascoli Piceno e 20 fuori regione). Lo ha reso noto il Servizio Sanità della Regione, ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 4.502 tamponi: 2.481 nel percorso nuove diagnosi (di cui 1.002 nello screening con percorso Antigenico) e 2.021 nel percorso guariti, con un rapporto positivi/testati pari al 14,5%.

Sono 113 i nuovi casi di coronavirus registrati in Abruzzo nelle ultime 24 ore. Lo ha fatto sapere il servizio prevenzione e tutela della salute della Regione. I casi totali registrati dall'inizio della pandemia sono 39535. L'età dei nuovi casi va da 1 a 101 anni. I positivi con età inferiore ai 19 anni sono 22, di cui 1 in provincia dell’Aquila, 7 in provincia di Pescara, 5 in provincia di Chieti e 9 in provincia di Teramo. Nove i nuovi decessi accertati, con il bilancio complessivo che sale a 1342 vittime dall'inizio dell'epidemia. 

Sono 850 i nuovi positivi al Covid 19 in Puglia nelle ultime 24 ore, su 12.422 test effettuati. Ieri erano stati rilevati 403 casi su 3.065 tamponi. Lo rende noto la Regione sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro. Dei nuovi positivi, 371 sono in provincia di Bari, 41 in provincia di Brindisi, 77 nella provincia Bat, 70 in provincia di Foggia, 85 in provincia di Lecce, 207 in provincia di Taranto. Un caso di residente fuori regione è stato riclassificato e attribuito. Sono stati registrati 16 decessi: 11 in provincia di Bari, 1 in provincia di Brindisi, 3 in provincia di Foggia, 1 in provincia di Taranto. Un deceduto della provincia Bat è stato riclassificato e attribuito. Ieri i morti erano stati 10 in più. 

In Basilicata sono 61 le persone risultate positive al coronavirus nelle ultime 24 ore. Lo ha reso noto la task force regionale, specificando che sono stati registrati anche otto decessi, con il totale delle vittime lucane salito a 294.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di oggi 19 gennaio: 10.497 nuovi casi e 603 morti. I contagi regione per regione (tabella)

Today è in caricamento