rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Attualità Italia

Coronavirus, il bollettino: bene la Lombardia, preoccupano Veneto ed Emilia Romagna

Nuovi casi in lieve calo (+219), stabili i pazienti in terapia intensiva. L'Assessore alla Salute del Lazio: "Mettete la mascherine o dovremo richiudere tutto". Gli aggiornamenti in diretta dalle regioni

Coronavirus, le ultime notizie confermano come anche in Italia l'epidemia di Covid-19 non sia finita. Alle 17:00 la consueta sintesi del bollettino coronavirus del Ministero della Salute di oggi domenica 19 luglio 2020. 

Dal bollettino odierno arrivano buone notizie. Rispetto ai giorni scorsi, i contagi sono in lieve calo: ieri i nuovi casi erano stati 249, oggi il numero è sceso a 219. Solo tre i deceduti. Sostanzialmente stabile il numero delle persone ricoverate in terapia intensiva (-1). Complessivamente, dall'inizio dell'epidemia, in Italia sono risultate positive 244.434. 

Molto buono il dato della Lombardia (solo 33 casi), meno bene Emilia Romagna (53 nuovi contagiati) e Veneto (48). In Toscana ci sono stati 16 nuovi casi, di cui 13 di cittadini di ritorno dall'Albania. E anche il Lazio sta facendo i così detti casi di importazione. L'Assessore alla Salute Alessio D'Amato ha rivolto un appello alla popolazione. "Non possiamo tornare indietro e disperdere gli sforzi fatti fin qui. Dobbiamo usare la mascherina o dovremo chiudere di nuovo".

Solo in 4 regioni si registrano zero contagi mentre nelle altre i nuovi casi si attestano sotto le dieci unità. Sono i dati forniti dal ministero della Salute sulla situazione del contagio.

Qui di seguito le ultime notizie in arrivo dalle Regioni per far luce sui nuovi focolai di coronavirus.

Coronavirus, il bollettino di oggi domenica 19 luglio 2020

++ sezone in aggiornamento dalle 17:00, clicca qui per aggiornare la pagina ++

  • Attualmente positivi: 12.440
  • Deceduti: 35.045 (+3, +0,01%)
  • Dimessi/Guariti: 196.949 (+143, +0,07%)
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 49 (-1, -2%)
  • Tamponi: 6.238.049 (+35.525)
  • Totale casi: 244.434 (+219, +0,09%)

bollettino coronavirus oggi 19 luglio 2020-2

I focolai di coronavirus: i dati regione per regione

In attesa di conoscere intorno alle 17:00 i numeri del bollettino coronavirus comunicati dal Ministero della Salute, vediamo gli aggiornamenti in diretta dalle singole Regioni

Lombardia, "solo" 33 casi e nessun decesso

Sono 33 i nuovi casi positivi al coronavirus registrati in Lombardia nelle ultime 24 ore, di cui 13 a seguito di test sierologici e 15 'debolmente positivi'. Lo comunica Regione Lombardia. I tamponi effettuati sono stati 7.039, per un totale dall'inizio della pandemia di oltre 1,2 milioni. Negli ospedali lombardi sono ricoverati 148 positivi, uno in meno rispetto a ieri, mentre i ricoverati in terapia intensiva sono rimasti stabili a 22. I i guariti e i dimessi sono complessivamente 71.464, in aumento di 48 unità rispetto a ieri. Non è stato registrato alcun decesso. 

Bollettino coronavirus di oggi 19 luglio, in Emilia Romagna 51 nuovi casi

Male l'Emilia Romagna dove sono stati registrati 51 nuovi casi (ieri erano stati 40), di cui 42 persone asintomatiche individuate nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali.

La gran parte dei nuovi contagi sono riconducibili a focolai o a casi già noti e a persone rientrate dall’estero.

In Toscana 16 casi, 13 dall'Albania

Il bollettino quotidiano sull'andamento in Toscana dell'epidemia Covid-19 non registra alcun decesso neppure oggi. Ci sono però sedici nuovi casi, distribuiti tra Firenze, Arezzo e Massa Carrara. E di questi, tredici riguardano cittadini di ritorno dall'Albania e un quattordicesimo dall'Ecuador. Focolai di origine straniera che preoccupano la Regione, che nei giorni scorsi ha già adottato misure per tracciare i passeggeri che arrivano in Toscana ma che ora gli stessi dati chiede al governo per chi atterri in altri scali in Italia.

Bollettino coronavirus, in Lazio 17 nuovi casi (10 di importazione)

''Oggi registriamo un dato di 17 casi. Di questi 10 sono casi di importazione: 6 casi sono di nazionalità del Bangladesh, un caso dall'Iraq, due dal Pakistan e uno dall'India. Rivolgo un appello all'utilizzo della mascherina o si dovrà richiudere. Non possiamo tornare indietro e disperdere gli sforzi fatti fin qui. Dobbiamo usare la mascherina o rischiamo nuovi casi come in Catalogna". Lo sottolinea l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato. "Nella Asl Roma 1 si registrano tre nuovi casi e di questi due sono persone di nazionalità del Bangladesh e riferite all'esito dei tamponi sulla Comunità del Bangladesh richiamati al drive-in" e "un caso di una persona in fase di pre-ospedalizzazione al Policlinico Umberto I".

Nella Asl Roma 2 dei quattro nuovi casi nelle ultime 24h due sono persone di nazionalità del Bangladesh e riferite all'esito dei tamponi sulla Comunità del Bangladesh richiamati al drive-in. Un caso riguarda una persona di nazionalità Indiana già posta in isolamento e un caso di una persona di rientro dal Pakistan ora ricoverato allo Spallanzani. Attivate le procedure del contact tracing internazionale".

Zero casi in Umbria

Dopo i quattro nuovi casi degli ultimi due giorni (due venerdì 17 e altri due ieri), si torna a 'contagio zero' in Umbria, dove restano così 1.456 le persone risultate contagiate dal Covid-19 dall'inizio dell'emergenza sanitaria

Bollettino coronavirus, in Abruzzo un nuovo caso accertato

Un nuovo contagio da Coronavirus è stato accertato nelle ultime 24 ore in Abruzzo. Lo ha fatto sapere il servizio prevenzione e tutela della salute della Regione. Il totale dei casi dall'inizio della pandemia sale a 3336. Sono 14 le persone ricoverate in ospedale, con una diminuzione di un paziente rispetto a ieri 18 luglio. Nessun paziente è ricoverato in terapia intensiva. Nessun nuovo decesso accertato e dunque il bilancio delle vittime positive al Covid è di 468. Un paziente è guarito e dunque il totale di guariti/dimessi sale a 2751 con 117 attualmente positivi. Il nuovo contagio è stato accertato in provincia di Teramo. Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 759 tamponi.

Bollettino Covid 19 luglio: 7 nuovi casi in Puglia 

Sette nuovi casi di Covid in Puglia. Sono i risultati dei 1776 tamponi effettuati nelle ultime ore sul territorio e riportati nel bollettino regionale odierno. Oltre alla provincia di Bari (1 caso), i contagi sono stati registrati nel Brindisino (4) e nel Leccese (2). "I casi registrati nelle ultime 24 ore – il commento di Pier Luigi Lopalco, coordinatore delle emergenze epidemiologiche della Regione Puglia sulle evidenze del bollettino – riguardano cittadini stranieri in arrivo in Puglia, sottoposti a screening sia per la provenienza che per i contatti stretti con altri casi. In ogni modo i dipartimenti di prevenzione delle Asl sono al lavoro per stabilire le catene di contagio e per evitare il propagarsi dell’infezione".

Sardegna, un nuovo caso in provincia di Sassari

Sono 1.379 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall'inizio dell'emergenza. Nell'ultimo aggiornamento dell'Unità di crisi regionale si registra un nuovo caso nella provincia di Sassari.

++ sezione in aggiornamento, clicca qui per aggiornare la pagina ++

Coronavirus, le ultime notizie

Coronavirus, l'odissea di Milko da mesi sono positivo al tampone

Coronavirus, può essere letale anche in assenza di altre malattie 

Il "mistero" dei Paesi a contagio zero (o quasi): ecco dove il virus non fa male 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino: bene la Lombardia, preoccupano Veneto ed Emilia Romagna

Today è in caricamento