rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
L'epidemia in Italia

Coronavirus, il bollettino di oggi lunedì 19 luglio 2021: 2.072 nuovi casi e 7 morti

I nuovi casi, i decessi e i numeri dei ricoveri e dei vaccinati: tutti i dati in diretta dalle regioni. Gli aggiornamenti sull'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino del ministero della Salute di oggi, lunedì 19 luglio 2021

L'epidemia di Covid 19 in Italia: il bollettino di oggi, lunedì 19 luglio 2021. Sono 2072 i nuovi contagi da Covid in Italia (ieri 3.127), secondo i dati del ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 7 morti (ieri 3) che portano a 127.874 il totale delle vittime da inizio emergenza.

Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 89.089 tamponi, con un tasso positività che sale a 2,3% (ieri 1,9%). In aumento le persone ricoverate in ospedale con sintomi che sono 1.188 (ieri 1.136), con un aumento di 52 persone rispetto a ieri mentre sono 162 i ricoverati in terapia intensiva (+6 rispetto a ieri), con 16 ingressi nelle ultime 24 ore. Sono 4.114.129 i guariti (+651) e 47.525 gli attualmente positivi (+1.412).

Coronavirus, il bollettino di lunedì 19 luglio 2021

  • Attualmente positivi: 47.525
  • Deceduti: 127.874 (+7)
  • Dimessi/Guariti: 4.114.129 (+651)
  • Ricoverati: 1.350 (+58)
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 162 (+6)
  • Tamponi: 74.881.652 (+89.089)
  • Totale casi: 4.289.528 (+2.072, +0,05%)

coronavirus-bollettino-oggi-lunedi-19-luglio-2021-2

Coronavirus, la mappa dei contagi

Di seguito i bollettini delle singole Regioni con i dati aggiornati ad oggi, lunedì 19 luglio.

Sono 208 i nuovi casi di Covid-19 in Lombardia, a fronte di 11.621 tamponi effettuati, per un tasso di positività pari all'1,7%. Nelle ultime 24 ore si è registrato un decesso, che porta il totale dei morti in Lombardia dall'inizio della pandemia a 33.810. Diminuisce il numero di pazienti in terapia intensiva, dove sono ricoverate 30 persone, una meno di ieri; mentre cresce quello dei ricoverati nei reparti Covid ordinari: 138, 3 più di 24 ore fa.

"Oggi nel Lazio, su quasi 6mila tamponi (-996) e quasi 6mila antigenici per un totale di oltre 11mila test, si registrano 434 nuovi casi positivi (-37) e un decesso (+1). I ricoverati sono 130 (+11), le terapie intensive sono 29 (+3), i guariti sono 198. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 7,6%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende allo 3,7%. I casi a Roma città sono a quota 340". Lo riferisce l'assessore alla Sanità, Alessio D'Amato, nel bollettino diffuso al termine della videoconferenza della task-force regionale Covid-19 con i direttori generali di Asl e aziende ospedaliere, policlinici universitari e l'ospedale pediatrico Bambino Gesù.

In Toscana sono 191 i nuovi casi Covid (189 confermati con tampone molecolare e 2 da test rapido antigenico), che portano a 246.167 il totale dall'inizio dell'emergenza sanitaria da coronavirus. I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,01% e raggiungono quota 237.055 (96,3% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 3.357 tamponi molecolari e 860 tamponi antigenici rapidi, di questi il 4,5% è risultato positivo. Sono invece 2.013 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 9,5% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 2.213, +7,6% rispetto a ieri. I ricoverati sono 90 (8 in più rispetto a ieri), di cui 16 in terapia intensiva (stabili). Oggi si registra 1 nuovo decesso: un uomo di 70 anni, deceduto in provincia di Siena.

Sono 151 i nuovi contagi da coronavirus oggi 19 luglio in Campania, secondo i dati dell'ultimo bollettino. Si registrano altri 2 morti. I casi registrati nelle ultime 24 ore sono emersi dall'analisi di 2.298 tamponi molecolari. In Campania sono 10 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 181 ricoverati in reparti di degenza.

Coronavirus, il bollettino di lunedì 19 luglio 2021 (Pdf)

Sono 95 i nuovi casi di positività al Coronavirus registrati in Sardegna, 4.668 i test in più eseguiti. Nell'aggiornamento dell'Unità di crisi regionale si accerta un nuovo decesso. I ricoveri ospedalieri sono 57 pazienti (-3 rispetto al report precedente), 4 i pazienti in terapia intensiva. Attualmente in Sardegna sono 1.825 le persone in isolamento domiciliare 7 i guariti in più. Sul territorio, dei 58.571 casi positivi complessivamente accertati, 15.754 (+57) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 8.957 (+28) nel Sud Sardegna, 5.228 a Oristano, 10.986 (+1) a Nuoro, 17.632 (+9) a Sassari.

''Oggi in Friuli Venezia Giulia su 1.256 tamponi molecolari sono stati rilevati 6 nuovi contagi con una percentuale di positività dello 0,48%. Sono inoltre 267 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali non sono stati rilevati contagi. Nella giornata odierna non si registrano decessi; nessuno è ricoverato in terapia intensiva, mentre i pazienti in altri reparti rimangono 9". Lo comunica il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.

Dall'inizio dell'epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 388.963 casi di positività, 219 in più rispetto a ieri, su un totale di 7.802 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 2,8%, un valore non indicativo dell'andamento generale visto il numero di tamponi effettuati, che la domenica è inferiore rispetto agli altri giorni. Inoltre, nei festivi soprattutto quelli molecolari vengono fatti prioritariamente su casi per i quali spesso è atteso il risultato positivo.

Sono 28 i nuovi contagi da coronavirus oggi 19 luglio in Piemonte, secondo i dati dell'ultimo bollettino. Nessun nuovo decesso. Nel dettaglio, l'Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 28 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 5 dopo test antigenico), pari allo 0,2% di 11.319 tamponi eseguiti, di cui 8.946 antigenici. Dei 28 nuovi casi, gli asintomatici sono 15 (53,6%). Il totale dei casi positivi diventa quindi 367.815, di cui 29.679 Alessandria, 17.530 Asti, 11.553 Biella, 53.072 Cuneo, 28.363 Novara, 196.817 Torino, 13.769 Vercelli, 13.012 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.508 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.512 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

Dopo giorni di crescita dei nuovi contagi in Veneto oggi si sono registrati solo 238 casi di positivi al virus, in pratica la a metà rispetto agli oltre 400 quotidiani dei giorni scorsi. Anche oggi, come domenica, nessun nuovo decesso. I soggetti positivi attualmente in isolamento sono 7.038, quasi 2.000 in più rispetto a 7 giorni fa, in cui erano 5.081 Verona rimane la città veneta in testa per nuovi contagi, con 74, seguita da Treviso con 60, a Vicenza ci sono stati invece 46 nuovi infetti, 33 a Venezia, 7 a Belluno e 6 a Padova e Rovigo.

In Basilicata sono 11 i nuovi casi di contagio da Sars Cov-2, su un totale di 610 tamponi molecolari, e non si registrano decessi per Covid-19. Lo rende noto la task force regionale della Basilicata con il bollettino riferito alle ultime 48 ore. I lucani guariti o negativizzati in due giorni sono 7. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 16 (+2) di cui nessuno in terapia intensiva mentre gli attuali positivi sono in tutto 573.

Secondo il bollettino sull'emergenza Covid-19 diffusi dal dipartimento Tutela della salute della Regione Calabria, sono 59 i nuovi contagi registrati (su 1.092 tamponi effettuati), +14 guariti e nessun morto (per un totale di 1.237 decessi). Il bollettino, inoltre, registra +45 attualmente positivi, +44 in isolamento, stabili rispetto quelli ricoverati e, infine, +1 terapie intensive (per un totale di 5).

Nessun decesso e quattro nuovi positivi al Covid 19 in Valle d'Aosta che portano a 11.712 il totale delle persone contagiate dal virus da inizio epidemia. Il dato è contenuto nel bollettino di aggiornamento sanitario della Regione secondo cui i positivi attuali sono 26 tutti in isolamento domiciliare. Non risultano, infatti, pazienti Covid ricoverati in ospedale. I guariti sono 11.213, il totale dei casi testati sono 69.268, i decessi di persone risultate positive al Covid da inizio emergenza sono 473.

Coronavirus, i contagi regione per regione

Ecco i dati sui contagi divisi per regione: il primo numero riguarda il totale dei casi dall'inizio dell'epidemia, il secondo gli attualmente positivi, mentre il terzo fa riferimento all'incremento avvenuto nelle ultime 24 ore.

  • Lombardia: 846.106 (7.581) (208)
  • Veneto: 428.788 (7.038) (238)
  • Campania: 427.381 (7.262) (151)
  • Emilia-Romagna: 388.963 (2.856) (219)
  • Piemonte: 363.787 (1.013) (28)
  • Lazio: 349.848 (3.634) (434)
  • Puglia: 254.243 (1.776) (47)
  • Toscana: 246.167 (2.213) (191)
  • Sicilia: 235.796 (5.381) (300)
  • Friuli Venezia Giulia: 107.263 (249) (6)
  • Marche: 104.337 (1.501) (25)
  • Liguria: 103.920 (375) (38)
  • Abruzzo: 75.407 (990) (15)
  • P.A. Bolzano: 73.506 (174) (2)
  • Calabria: 69.701 (2.051) (59)
  • Sardegna: 58.571 (1.886) (95)
  • Umbria: 57.156 (720) (10)
  • P.A. Trento: 45.962 (146) (4)
  • Basilicata: 27.091 (550) (0)
  • Molise: 13.823 (103) (2)
  • Valle d'Aosta: 11.712 (26) (0)

Le ultime notizie sull'epidemia di Covid

Green pass "allargato", stato d'emergenza e zona bianca fino a metà agosto: tutti gli scenari

Olimpiadi e Covid: la bolla è già scoppiata?

Quanto sono efficaci i vaccini anti covid

Le fake news sul coronavirus dei 12 nemici dei vaccini (e come Facebook e Instagram li aiutano a diffonderle)

Rivolta contro il Green Pass in Francia, vandalizzati due centri vaccinali

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di oggi lunedì 19 luglio 2021: 2.072 nuovi casi e 7 morti

Today è in caricamento