rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Le ultime notizie sulla pandemia

Coronavirus, il bollettino di oggi 2 dicembre: 684 morti e 20.709 nuovi contagi, ecco i nuovi casi Covid regione per regione

Gli aggiornamenti sull'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino del ministero della Salute di oggi mercoledì 2 dicembre 2020. I nuovi casi, i decessi e i numeri dei ricoveri in terapia intensiva: aggiornamenti in diretta dalle regioni

Coronavirus, il nuovo bollettino coronavirus del Ministero della Salute di oggi mercoledì 2 dicembre 2020 evidenzia un nuovo calo dell'epidemia: sono 761.230 gli attualmente positivi al virus Sars-Cov-2, 18.715 meno di ieri. Purtroppo si segnalano 684 decessi e 20.709 nuovi casi di Covid-19, con il rapporto tamponi/positivi più basso dal 23 ottobre. 38.740 le persone guarite o dimesse nelle ultime 24 ore. Significativo il decremento dei posti letto occupati in ospedale, 47 in meno in terapia intensiva, oltre 700 in due giorni nelle aree non critiche.

L'ultimo bollettino coronavirus pubblicato ieri martedì 1 dicembre confermava il rallentamento della seconda ondata con il calo degli attualmente positivi (-8.526) così come dei ricoveri (-376) e dei pazienti in area critica (-81). Numeri positivi dopo che il mese di novembre si era chiuso con un record infausto: i decessi Covid correlati registrati nel mese di novembre (16.958 morti) hanno superato quelli del peggior mese della prima ondata, aprile (15.539 morti).

Coronavirus, il bollettino di oggi mercoledì 2 dicembre 2020??

  • Nuovi casi: 20.709 (ieri 19.350)
  • Casi testati: 95.599 (ieri 85.112)
  • Tamponi (diagnostici e di controllo): 207.143 (ieri 182.100)
  • Attualmente positivi: 761.230 (ieri 779.945)
  • Ricoverati: 32.454, -357 (ieri 32.811, -376)
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 3.616, -47 (ieri 3.663 -81)
  • Totale casi positivi: 1.641.610 (ieri 1.620.901)
  • Deceduti: 57.045, +684 (ieri 56.361, 785 morti registrati nelle 24 ore)
  • Totale Dimessi/Guariti: 823.335 (ieri 784.595)

articolo aggiornato alle ore 17:53 clicca qui per aggiornare la pagina 

Il bollettino coronavirus di oggi 2 dicembre 2020 (pdf)

bollettino coronavirus oggi 2 dicembre 2020-4

Quanto alle province più colpite si registrano 1109 nuovi casi a Milano, peggio di Roma (975), Napoli (896) e Torino (766). Picco di casi a Bari (878).

I focolai di coronavirus: i dati regione per regione

In attesa di conoscere intorno alle 17:00 i numeri del bollettino coronavirus comunicati dal Ministero della Salute, vediamo gli aggiornamenti in diretta dalle singole regioni iniziando dalle situazioni più calde.

Le zone rosse:

  • Valle d'Aosta: 1.206 positivi, 42 nuovi casi su 134 testati (460 tamponi ). 5 i decessi. Saldo ospedalizzati: Ti =, ricoveri -1. Il ministro per gli Affari regionali, Francesco Boccia, ha chiesto la revoca dell'ordinanza con cui si autorizza la riapertura dei negozi di prossimità. Il presidente Erik Lavevaz impugnerà l'ordinanza del ministro della Salute Roberto Speranza.
  • Alto Adige: 11.329 positivi, 317 nuovi casi su 565 testati (tamponi 2011). 7 i decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -1, ricoveri +2.
  • Toscana: 37.525 positivi, 776 nuovi casi su 4.461 testati (13.549 tamponi). 45 i decessi. Saldo ospedalizzati: Ti +4, ricoverati -45. 
  • Campania: 102.495 positivi, 1842 nuovi casi su 19759 tamponi. 43 i decessi 43. Saldo ospedalizzati: Ti -6 Ricoveri -35
  • Abruzzo: 17.984 positivi, 381 nuovi casi su 4384 tamponi. 21 i decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -2, ricoveri +6

Di seguito le altre regioni.

Le zone arancioni

  • Piemonte: 70.887 positivi, 1568 nuovi casi su 17897 tamponi. 57 i decessi. Saldo ospedalizzati: Ti +5, ricoveri -56
  • Lombardia: 118.796 attualmente positivi, 3425 nuovi casi su 10769 testati (36077 tamponi). 175 i decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -21, ricoveri -120 
  • Friuli Venezia Giulia: 14.693 positivi, 812 nuovi casi su 7820 tamponi. 26 i decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -4, ricoveri +15
  • Emilia Romagna: 71.305 positivi, 1569 nuovi casi su 19676 tamponi. 69 i decessi. Saldo ospedalizzati: Ti =, ricoveri -37
  • Marche: 18.569 positivi, 421 nuovi casi su 1599 testati (3180 tamponi). 13 i decessi. Saldo ospedalizzati: t.i. -1, semintensiva +8, ricoveri -29, pronto soccorso +6
  • Umbria: 7.083 positivi, 278 nuovi casi su 4.015 tamponi. 10 i decessi. Saldo ospedalizzati: ti-2, ricoveri -21. 865 guariti
  • Puglia: 40.760 positivi, 1668 nuovi casi su 9693 tamponi. 29 i decessi. Saldo ricoveri (ti+ord) -22
  • Basilicata: 6.357 positivi, 170 nuovi casi su 1451 tamponi. Nessun decesso. Saldo ospedalizzati: ricoveri stabili a quota a 179 (-2), di cui 21 in Terapia Intensiva (+3) 
  • Calabria: 10.890 positivi, 230 nuovi casi su 2958 testati (3165 tamponi). 9 i decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -4, ricoveri -6 

Restano zone gialle:

  • Liguria: 11.999 positivi, 349 nuovi casi su 4.620 tamponi. 19 i decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -3, ricoveri -40
  • Trentino: 2.459 positivi, 278 nuovi casi su 1067 testati (3705 tamponi). 3 i decessi. Saldo ospedalizzati: Ti +3, ricoveri +6  
  • Veneto: 68.792 positivi, 2782 nuovi casi su 14671 tamponi. 69 i decessi. Saldo ospedalizzati: T.i +7, ricoveri -8 (Negativi in t.i +3, ricoverati +56). 15.000 guariti
  • Lazio: 91.904 positivi, 1.791 nuovi casi su 24.689 tamponi. 45 i decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -2, ricoveri +41
  • Molise: 2.583 positivi, 95 nuovi casi su 797 testati (987 tamponi). 7 i decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -4, ricoveri
  • Sicilia: 39.731 positivi, 1483 nuovi casi su 7171 testati (11.536 tamponi). 27 i decessi. Saldo ospedalizzati: Ti =, ricoveri -23
  • Sardegna: 13.883 positivi, 445 nuovi casi su 3.297 tamponi. 4 i decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -2, ricoveri -6.

Coronavirus, le ultime notizie

Venerdì 4 è atteso il report dell'Istituto Superiore di Sanità e, successivamente, l'ordinanza del ministero della Salute che cambierà colore a alcune regioni che passeranno dall'arancione al giallo (Marche ed Emilia Romagna) e altre dal rosso all'arancione (Toscana).

C'è inoltre l'ipotesi di una unica area "super" gialla per l'intero territorio nazionale. Tra regioni saranno probabilmente vietati gli spostamenti dal 20 dicembre fino al 6 gennaio, così come l'orientamento del governo è di limitare gli spostamenti anche tra i Comuni nei giorni del 25, 26 dicembre e del 1 gennaio.

posti letto ospedale-4

Praticamente tutte le Regioni sono oltre la soglia critica per le terapie intensive.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di oggi 2 dicembre: 684 morti e 20.709 nuovi contagi, ecco i nuovi casi Covid regione per regione

Today è in caricamento