Mercoledì, 23 Giugno 2021
Attualità

Coronavirus, il bollettino di oggi giovedì 20 maggio 2021: 5.741 nuovi casi e 164 morti, la mappa dei contagi

I nuovi casi, i decessi e i numeri dei ricoveri e dei vaccinati: tutti i dati in diretta dalle regioni. Gli aggiornamenti sull'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino del ministero della Salute di oggi, giovedì 20 maggio 2021

Coronavirus, il bollettino di oggi giovedì 20 maggio 2021 (Foto di repertorio Ansa)

L'epidemia di Covid 19 in Italia: il bollettino di oggi, giovedì 20 maggio 2021. Sono 5.741 (5.506 ieri) i nuovi casi di Covid riscontrati oggi in Italia dopo l'analisi di 251.037 tamponi (287.256 ieri), con il tasso di positività che sale al 2,3% (ieri era a 1,9%). Nelle ultime 24 ore si registrano altri 164 morti, in leggera salita rispetto ai 149 di ieri, che portano il totale delle vittime a 124.810 da inizio pandemia.

Continua a scendere il numero dei ricoveri in terapia intensiva, dove ci sono ora 1.544 persone (-99 da ieri), con 69 nuovi ingressi nelle ultime 24 ore. I ricoveri nei reparti Covid ordinari sono 10.383 (-635 da ieri), 3.753.965 sono i guariti (+12.816) mentre gli attualmente positivi sono 299.486 (-7.244). Questi i dati del bollettino Covid, forniti dal ministero della Salute, consultabili sul sito della Protezione civile.

Coronavirus, il bollettino di giovedì 20 maggio 2021

  • Attualmente positivi: 299.486
  • Deceduti: 124.810 (+164)
  • Dimessi/Guariti: 3.753.965 (+12.816)
  • Ricoverati: 11.927 (-734)
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 1.544 (-99)
  • Tamponi: 63.822.748 (+251.037)
  • Totale casi: 4.178.261 (+5.741, +0,14%)

bollettino covid 20 maggio 2021-2

Coronavirus, la mappa dei contagi

Sono 1.003 i nuovi positivi al coronavirus registrati in Lombardia nelle ultime 24 ore (di cui 78 'debolmente positivi') mentre si registrano 22 decessi, portando così a 33.438 il numero di vittime dall'inizio della pandemia. Lo rende noto la Regione. I tamponi effettuati sono 44.109 (di cui 27.773 molecolari e 16.336 antigenici) per un totale di 10.289.952 mentre il rapporto tamponi/positivi si attesta al 2,2%. I pazienti guariti/dimessi sono 758.880 (+1.840), di cui 3.254 dimessi e 755.626 guariti mentre quelli ricoverati in terapia intensiva scendono a 316 (-21) e i ricoverati non in terapia intensiva a 1.755 (-165).

Sono 443 i nuovi casi di Covid 19 registrati oggi in Sicilia su 17.911 tamponi processati. Sono invece dieci i morti e 688 i pazienti dimessi o guariti. Nell'isola in totale sono 15.013 i positivi - 255 in meno rispetto a ieri - e di questi 704 sono ricoverati in regime ordinario, 104 in terapia intensiva e 14.205 sono in isolamento domiciliare.

Nessun decesso in Sardegna per Coronavirus e 47 nuovi casi di positività: lo certifica l'aggiornamento dell'Unità di crisi regionale. I test in più eseguiti nelle ultime 24 ore sono stati 4.534. I pazienti attualmente ricoverati sono 194 (-1), 37 (-1) quelli in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 13.438 e i guariti in più 154. Dei 56.332 casi positivi complessivamente accertati, 14.710 (+14) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 8.580 (+8) nel Sud Sardegna, 5.130 (+19) a Oristano, 10.814 a Nuoro, 17.084 (+7) a Sassari.

Oggi nel Lazio, "su oltre 11mila tamponi (-4.348) e oltre 13mila antigenici per un totale di quasi 25mila test, si registrano 558 nuovi casi positivi (+92); 10 i decessi (-6) totali; 1.035 i guariti; in riduzione il numero dei ricoverati, pari a 1.394 (-60). Le terapie intensive sono 210 (-5). Il rapporto tra positivi e tamponi è al 4,9%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 2,2%. I casi a Roma città sono a quota 306. Aumentano i casi diminuiscono i decessi, i ricoverati e le terapie intensive. Rt in calo a circa 0.8". Lo sottolinea l'assessore alla Sanità e Integrazione sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D'Amato, nel bollettino al termine dell'odierna videoconferenza della task-force regionale Covid-19 con i direttori generali di Asl e aziende ospedaliere, policlinici universitari e ospedale pediatrico Bambino Gesù.

Coronavirus, il bollettino di giovedì 20 maggio 2021 (Pdf)

L'Unita' di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 426 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 43 dopo test antigenico), pari al 2.3 % di 18.522 tamponi eseguiti, di cui 9.858 antigenici. Dei 426 nuovi casi, gli asintomatici sono 168 (39,4%). I casi sono 52 di screening, 263 contatti di caso, 111 con indagine in corso, 4 in Rsa e Strutture Socio-Assistenziali, 69 in ambito scolastico e 353 tra la popolazione generale. Il totale dei casi positivi diventa quindi 361.423, di cui 29.164 Alessandria, 17.276 Asti, 11.304 Biella, 52.120 Cuneo, 27.746 Novara, 193.552 Torino, 13.469 Vercelli, 12.792 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.480 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.520 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

Sono 649 i nuovi casi di coronavirus registrati ieri in Campania. I tamponi molecolari analizzati sono 12.627. Nel bollettino odierno diffuso dall'Unità di crisi della Regione Campania sono inseriti 40 nuovi decessi, 14 dei quali avvenuti nelle ultime 48 ore e 26 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri. Il totale dei decessi in Campania dall'inizio della pandemia da Covid-19 è 6.933. I nuovi guariti sono 1.574, il totale dei guariti è 331.774. In Campania sono 93 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 1.061 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza.

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 770.909 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 838.283 (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 65.302 (+263 rispetto a ieri), quelle negative 705.607. Sono questi i dati giornalieri relativi all'epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della Salute, che fanno registrare 27 persone in terapia intensiva (stabili rispetto a ieri), +341 guariti/dimessi e 5 morti.

In Toscana sono 559 i nuovi casi positivi al Covid (542 confermati con tampone molecolare e 17 da test rapido antigenico), che portano il totale a 238.342 dall'inizio dell'emergenza coronavirus. I nuovi casi sono lo 0,2% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,5% e raggiungono quota 218.890 (91,8% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 12.148 tamponi molecolari e 9.897 tamponi antigenici rapidi, di questi il 2,5% è risultato positivo. Sono invece 8.149 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 6,9% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 12.862, -4,5% rispetto a ieri. I ricoverati sono 877 (52 in meno rispetto a ieri), di cui 158 in terapia intensiva (12 in meno). Oggi si registrano 15 nuovi decessi: 10 uomini e 5 donne con un'età media di 77,5 anni.

Sono complessivamente 73427 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall'inizio dell'emergenza. Rispetto a ieri si registrano 62 nuovi casi (di età compresa tra 2 e 98 anni). I positivi con età inferiore ai 19 anni sono 18, di cui 4 residenti in provincia dell'Aquila, 1 in provincia di Pescara, 7 in provincia di Chieti e 6 in provincia di Teramo.Lo comunica l'Assessorato regionale alla Sanità precisando che Il bilancio dei pazienti deceduti non registra nuovi casi. In seguito a riallineamento sono stati eliminati 2 decessi conteggiati erroneamente: il totale dunque è 2463. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 65021 dimessi/guariti (+215 rispetto a ieri). Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 5943 (-152 rispetto a ieri).

Sono in lieve calo oggi in Puglia i nuovi casi positivi al Covid19 a fronte di una diminuzione non rilevante del numero dei test. Torna a salire il dato dei decessi. Sempre consistente il ritmo dei nuovi guariti e pertanto gli attuali positivi sono in netta flessione come anche i ricoverati che si approssimano a scendere sotto quota mille. E' il quadro di sintesi del bollettino epidemiologico quotidiano, stilato dalla Regione, sulla base delle informazioni del dipartimento Promozione della Salute. Su 8.679 test per l'infezione da coronavirus sono stati rilevati 386 casi positivi: 81 in provincia di Bari, 43 in provincia di Brindisi, 61 nella provincia Bat, 85 in provincia di Foggia, 84 in provincia di Lecce, 31 in provincia di Taranto, 1 caso di provincia di residenza non nota. Ieri i nuovi contagi erano 433 su 9.610 tamponi.

In Basilicata sono 54 i nuovi casi di positivi al Sars Cov-2 (51 sono residenti), su un totale di 1.112 tamponi molecolari, e non si registrano decessi. Lo rende noto la task force regionale con il consueto bollettino quotidiano. I lucani guariti o negativizzati sono 88. Aggiornando i dati complessivi, i lucani attualmente positivi sono 4.569 (-37), di cui 4.472 in isolamento domiciliare. Sono 20.136 le persone residenti in Basilicata guarite dall'inizio dell'emergenza sanitaria e 548 quelle decedute.

Nessun decesso e 18 nuovi contagi che portano il totale complessivo di persone affette da covi d'in Valle d'Aosta da inizio emergenza a 11.443. I dati sono contenuti nel bollettino di aggiornamento sanitario della Regione. I positivi attuali sono 344, - 10 rispetto a ieri, di cui 23 ricoverati in ospedale e 321 in isolamento domiciliare. Nessun paziente risulta, invece, ricoverato in terapia intensiva.

Coronavirus, i contagi regione per regione

Ecco i dati sui contagi divisi per regione: il primo numero riguarda il totale dei casi dall'inizio dell'epidemia, il secondo gli attualmente positivi, mentre il terzo fa riferimento all'incremento avvenuto nelle ultime 24 ore.

  • Lombardia: 828.701 (36.383) (1.003)
  • Veneto: 421.283 (12.646) (293)
  • Campania: 414.067 (75.360) (649)
  • Emilia-Romagna: 381.029 (21.707) (464)
  • Piemonte: 357.395 (9.037) (426)
  • Lazio: 338.234 (30.138) (558)
  • Puglia: 247.720 (34.205) (386)
  • Toscana: 238.342 (12.862) (559)
  • Sicilia: 221.811 (15.013) (443)
  • Friuli Venezia Giulia: 106.660 (5.400) (41)
  • Liguria: 102.109 (2.327) (111)
  • Marche: 101.536 (4.572) (214)
  • Abruzzo: 73.427 (5.943) (62)
  • P.A. Bolzano: 72.440 (935) (57)
  • Calabria: 65.302 (11.123) (263)
  • Sardegna: 56.332 (13.669) (47)
  • Umbria: 55.980 (2.194) (45)
  • P.A. Trento: 45.067 (663) (43)
  • Basilicata: 25.848 (4.719) (53)
  • Molise: 13.535 (246) (6)
  • Valle d'Aosta: 11.443 (344) (18)

Coronavirus, le ultime notizie

"A luglio e agosto niente mascherine all’aperto, da giugno 700mila vaccinazioni al giorno"

"La strategia del rischio ragionato per le riaperture sembra funzionare"

"Entro la fine del 2021 vaccineremo anche bambini di 4 anni"

L'avaria al camion che trasporta i vaccini e ha messo a rischio 400mila dosi di Moderna

Arriva il "patto Salva-Vacanza": le Regioni che somministreranno il vaccino ai villeggianti

Il concerto per chi è in coda al centro vaccini: "Allietiamo l'attesa"

Scoperta la proteina che aggrava i sintomi di Covid-19

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di oggi giovedì 20 maggio 2021: 5.741 nuovi casi e 164 morti, la mappa dei contagi

Today è in caricamento