Domenica, 9 Maggio 2021

Coronavirus, il bollettino di oggi domenica 21 marzo: 20.159 contagi e 300 morti, ricoveri ancora in aumento

Peggiora la situazione negli ospedali: crescono i ricoverati con sintomi (+423) e le terapie intensive (+61). La corsa del virus non si ferma

Foto di repertorio

Coronavirus, gli aggiornamenti sulla situazione epidemiologica in Italia nel nuovo bollettino del Ministero della Salute di oggi 21 marzo. L'epidemia non si ferma: sono 20.159 i contagi rilevati nelle ultime 24 ore su 277.086 test antigenici e molecolari processati. Ieri i nuovi casi erano stati 23.832, ma il numero dei test molto più elevato: 354.480. Resta alto il numero dei decessi (300) e continua ad aumentare la pressione negli ospedali: nei reparti di terapia intensiva ci sono 61 pazienti più di ieri, mentre sono 423 in più i ricoverati con sintomi. 

In terapia intensiva ci sono in totale 3.448 pazienti, il numero degli ingressi in rianimazione nelle ultime 24 ore è di 232. Si registrano 13.526 guariti nelle ultime 24 ore, 2.699.762 da inizio pandemia. 

Coronavirus: il bollettino di oggi sabato 20 marzo 2021

  • Nuovi casi: 20.159
  • Totale casi: 3.376.376
  • Tamponi (antigenici e molecolari): 277.086
  • Attualmente positivi: 571.672, +6.219
  • Ricoverati con sintomi: +423, totale 27484
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: + 61, 3448
  • Ingressi in terapia intensiva: 232
  • Deceduti dopo Covid test positivo: 300
  • Totale Dimessi/Guariti: 2.699.762, +13.526

bollettino 21 marzo 2021-2

Il bollettino di domenica 21 marzo in Pdf con tutti i dati

?Regioni - totale casi, attuali e incremento

Coronavirus, i nuovi casi nelle regioni

In Piemonte sono stati accertati 1.751 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 143 dopo test antigenico), pari al 11,3% dei 15.553 tamponi eseguiti, di cui 7.154 antigenici. Dei 1.751 nuovi casi, gli asintomatici sono 605 (34,6%). I ricoverati in terapia intensiva sono 346 (+14 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 3.455 (+94 rispetto a ieri). Sono 12 i decessi di persone positive al test del Covid-19.

Sono 28 i nuovi positivi registrati in Valle d'Aosta su un totale di 8603 da inizio emergenza. Sale a 48.377 il numero dei casi testati, 240 in più, mentre è di 419 il bilancio dei decessi. Sono i dati Covid della Regione aggiornati ad oggi.

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 4.972 tamponi molecolari sono stati 389 i nuovi contagi rilevati, con una percentuale di positività del 7,82%. Sono inoltre 1.990 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 189 casi (9,5%). Quindici i decessi; 81 i ricoveri nelle terapie intensive, 596 quelli in altri reparti.

Nelle ultime 24 ore in Veneto sono stati registrati 1.586 contagi e 10 decessi. I ricoveri negli ospedali sono purtroppo ancora in aumento: +32 il saldo nei repari ordinari, mentre nelle terapie intensive si trovano 238 pazienti Covid (+12). In aumento il numero dei soggetti attualmente positivi che sono in totale 38.954

I nuovi casi registrati in Toscana sono 1.358 su 20.929 test di cui 15.356 tamponi molecolari e 5.573 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 6,49% (13,7% sulle prime diagnosi). Lo ha comunicato su Facebook il presidente della Toscana, Eugenio Giani, anticipando il dato del bollettino regionale sull'andamento dell'epidemia di coronavirus.

Nelle Marche sono stati rilevati 700 nuovi casi di coronavirus su 2.893 tamponi, molecolari e antigenici, processati nel percorso per le nuove diagnosi. Il rapporto positivi-test effettuati è in crescita. 

Sono 142 i nuovi casi di coronavirus registrati oggi in Umbria, dove ieri erano state accertate 206 infezioni. Sono però 2.155 - quindi 637 in meno  rispetto ai 2.792 del giorno precedente - i tamponi molecolari eseguiti nelle ultime ore. 

Il bollettino domenicale relativo alla situazione Coronavirus in Abruzzo segnala 353 nuovi casi e 9 decessi nelle ultime 24 ore. Tra i nuovi pazienti positivi al Covid, 99 sono residenti nel Pescarese. Sono stati effettuati 5523 tamponi molecolari e 2381 test antigenici.I nuovi casi hanno un'età compresa tra 7 mesi e 105 anni. I guariti sono 35, per un totale di 49327 dall’inizio dell’emergenza, mentre gli attualmente positivi salgono a 11182 (+309). Di questi, 671 sono ricoverati in area medica (+3), 85 in terapia intensiva (+2) e 10426 in isolamento domiciliare (+304).

Sono 110 i nuovi casi positivi al Sars Cov-2 (104 riguardanti residenti lucani) su un totale di 1.096 tamponi molecolari registrati nelle ultime 24 ore in Basilicata. Lo rende noto la task force regionale con il consueto bollettino. Ben sei i decessi di cittadini residenti a Melfi (2), Balvano, Chiaromonte, Palazzo San Gervasio e Potenza. I lucani guariti o negativizzati sono 46, di cui 16 a Venosa. Nel bollettino di oggi i Comuni con più casi di nuovi contagi sono Lauria (10), Lavello, Matera, Potenza (8).

Calano in Puglia nelle ultime 24 ore i nuovi casi positivi a fronte di una diminuzione dei test. Si registrano anche un numero più contenuto di decessi e anche un boom degli attuali positivi nel bollettino epidemiologico quotidiano stilato dalla Regione sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro. Oggi su 9.629 tamponi per l'infezione da coronavirus e sono stati rilevati 1.546 casi positivi: 623 in provincia di Bari, 78 in provincia di Brindisi, 120 nella provincia Bat, 301 in provincia di Foggia, 169 in provincia di Lecce, 250 in provincia di Taranto, 5 casi di provincia di residenza non nota. Ieri i nuovi casi erano 1.983 su 11.296 test. Sono stati registrati 10 decessi. 

La Regione Campania ha reso noti i dati aggiornati dell'emergenza pandemica, che indicano un ulteriore aumento dei ricoverati in terapia intensiva. Sono 1.810 i nuovi casi di Coronavirus emersi nelle ultime 24 ore in Campania dall'analisi di 16.812 tamponi molecolari. Dei 1.810 nuovi positivi, 589 sono sintomatici.  Sono 26 i nuovi decessi inseriti nel bollettino odierno dall'Unità di crisi della Regione Campania, 21 dei quali avvenuti nelle ultime 48 ore e 5 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri. Il totale dei decessi registrati in Campania dall'inizio della pandemia è 4.897. S

Quando arrivano i vaccini in farmacia

Cosa succede dopo Pasqua con i colori delle Regioni

Andrea Scanzi: "Mi sono vaccinato grazie alle liste di riserva". Ma sui social è polemica

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di oggi domenica 21 marzo: 20.159 contagi e 300 morti, ricoveri ancora in aumento

Today è in caricamento