Venerdì, 4 Dicembre 2020
L'epidemia in Italia

Coronavirus, il bollettino di oggi sabato 21 novembre 2020: 34.767 nuovi casi e 692 morti

Gli aggiornamenti sull'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino del ministero della Salute di oggi sabato 21 novembre 2020. I nuovi casi, i decessi e i numeri dei ricoveri in terapia intensiva: aggiornamenti in diretta dalle regioni

Coronavirus, il bollettino di oggi sabato 21 novembre 2020: i nuovi casi Covid regione per regione

L'epidemia di coronavirus in Italia: il bollettino di oggi, sabato 21 novembre 2020. Da ieri sono 34.767 i nuovi casi da coronavirus nel nostro Paese dopo aver processato 237.225 tamponi. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati altri 692 morti, che portano il totale delle vittime a 49.261 dall'inizio dell'emergenza.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 3.758, con un incremento di 10 unità. I soggetti guariti nel complesso sono 539.524 (+19.502 da ieri), gli attualmente positivi 791.746 (+14.570). Questi i dati elaborati dal ministero della Salute, consultabili anche sul sito della Protezione civile. 

Per quanto riguarda le singole regioni più colpite, 8.853 nuovi contagi riscontrati in Lombardia, 3.567 in Veneto, 3.554 in Campania e 2.896 in Piemonte.

Coronavirus, il bollettino di oggi sabato 21 novembre 2020

  • Attualmente positivi: 791.746
  • Deceduti: 49.261 (+692)
  • Dimessi/Guariti: 539.524 (+19.502)
  • Ricoverati: 37.821 (+116)
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 3.758 (+10)
  • Tamponi: 20.199.829 (+237.225)
  • Totale casi: 1.380.531 (+34.767, +2,58%)

bollettino-coronavirus-oggi-sabato-21-novembre-2020-2-2

Coronavirus, i dati dalle Regioni

Ecco i dati divisi per regione: il primo numero riguarda il totale dei casi dall'inizio dell'epidemia, il secondo gli attualmente positivi, mentre il terzo fa riferimento all'incremento avvenuto nelle ultime 24 ore.

  • Lombardia: 366.516 (162.685) (8.853)
  • Piemonte: 146.934 (76.092) (2.896)
  • Campania: 133.056 (101.135) (3.554)
  • Veneto: 119.726 (70.747) (3.567)
  • Emilia-Romagna: 103.064 (65.080) (2.723)
  • Lazio: 100.107 (79.876) (2.658)
  • Toscana: 92.776 (53.140) (1.892)
  • Sicilia: 51.871 (36.241) (1.838)
  • Liguria: 47.516 (15.873) (761)
  • Puglia: 42.180 (30.420) (1.377)
  • Marche: 26.065 (15.122) (452)
  • Friuli Venezia Giulia: 23.983 (12.757) (1.043)
  • Abruzzo: 23.088 (15.597) (541)
  • Umbria: 21.369 (11.423) (408)
  • P.A. Bolzano: 20.665 (11.675) (548)
  • Sardegna: 18.089 (11.914) (511)
  • P.A. Trento: 13.973 (2.702) (212)
  • Calabria: 13.452 (9.788) (425)
  • Basilicata: 6.362 (5.170) (260)
  • Valle d'Aosta: 5.923 (2.001) (91)
  • Molise: 3.816 (2.308) (157)

Sono 8.853 i nuovi contagi da Covid-19 in Lombardia e 169 le vittime nelle ultime 24 ore, che portano il totale dei morti a 20.359 dall'inizio dell'emergenza. Dei nuovi contagi da ieri 652 sono 'debolmente positivi' e 140 a seguito di test sierologico. I tamponi effettuati negli ospedali lombardi oggi sono 44.294, con un rapporto fra nuovi positivi e tamponi eseguiti del 19,9%. In terapia intensiva, invece, si registrano 936 ricoverati, in aumento di 6 unità rispetto a ieri. I guariti e i dimessi, secondo i dati della Regione Lombardia, sono 5.640 nelle ultime 24 ore. Sono 3.232 i nuovi positivi nella provincia di Milano, registrati nelle ultime 24 ore, di cui 1.144 a Milano città. Secondo i dati di Regione Lombardia i nuovi positivi in provincia di Varese sono 1.970, a Bergamo 304, a Brescia 462, a Como 655, a Cremona 221, a Lecco 160, a Lodi 77, a Mantova 338, a Monza e Brianza 758, a Pavia 385 e a Sondrio 67.

Sono complessivamente 1.838 su 9.386 tamponi processati i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime ore in Sicilia, dove il numero dei positivi sale a 36.241. Il dato è contenuto nel bollettino quotidiano del ministero della Salute, da cui emerge che le vittime in un solo giorno sono 43 (1.141 dall'inizio dell'emergenza sanitaria) e i guariti 310. Degli attuali positivi i ricoverati con sintomi sono 1.568, mentre si trovano in terapia intensiva 242 pazienti. Questa la ripartizione su base provinciale dei nuovi casi: 583 a Palermo, 625 a Catania, 145 a Messina, 56 a Ragusa, 71 a Trapani, 126 a Siracusa, 107 ad Agrigento, 70 a Caltanissetta e 55 a Enna.

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 333.246 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 340.557 (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 13.452 (+ 425 rispetto a ieri), quelle negative 319.794. Sono i dati giornalieri relativi all'epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della Salute, che fanno registrare 426 ricoverati (+11), 45 persone in terapia intensiva (-1), 3.447 guariti/dimessi (stesso numero di ieri), e 217 morti (+4).

Dall'inizio dell'epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 103.064 casi di positività, 2.723 in più rispetto a ieri, su un totale di 19.697 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di nuovi tamponi fatti è oggi dell'13,8% (ieri l'11,3%). Purtroppo, si registrano 47 nuovi decessi.

In Puglia oggi sono stati registrati 9.803 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono risultati 1.377 casi positivi. Sono 19 i decessi. Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che dei 1.377 casi positivi, 508 sono in provincia di Bari, 144 in provincia di Brindisi, 120 nella provincia Bat, 335 in provincia di Foggia, 101 in provincia di Lecce,161 in provincia di Taranto, 7 residenti fuori regione, 1 caso di residenza non nota. Dei 19 decessi, 2 sono stati registrati in provincia di Bari, 5 in provincia di Brindisi, 1 in provincia Bat 5 in provincia di Foggia, 3 in provincia di Lecce, 2 in provincia di Taranto, 1 residente fuori regione. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 712.626 test; 10.612 sono i pazienti guariti; 30.420 sono i casi attualmente positivi.

Nel Lazio sono 79.876 i casi attualmente positivi a Covid-19, di cui 3.257 ricoverati, a cui s. i aggiungono 337 pazienti in terapia intensiva (numero invariato da ieri) e 76.282 in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia, i guariti sono in totale 18.273, i decessi 1.958 e il totale dei casi esaminati è pari a 100.107. Questo il bollettino aggiornato della Regione Lazio.

Coronavirus, il bollettino di oggi sabato 21 novembre 2020 (Pdf)

In Veneto si registrano 3.570 nuovi contagi da Coronavirus rispetto a ieri, per un totale da inizio pandemia a 119.726 malati. Lo ha riferito il presidente regionale Luca Zaia in conferenza stampa. Si registrano in oltre 67 nuovi decessi, per un totale di 3.190. Negli ospedali sono ricoverate oltre 2.600 persone, di cui 300 in terapia intensiva.

La task force regionale della Basilicata comunica che da ieri, sono stati processati 1.686 tamponi, di cui 279 (tra questi 255 residenti in Basilicata) sono risultati positivi al coronavirus. Nella ultime 24 ore sono guarite 27 persone, di cui 26 residenti in Basilicata, mentre sono 6 i morti registrati (1 di Stigliano, 2 di Montalbano Jonico, 1 di Lavello, 1 di Melfi, 1 di Lagonegro). Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 4.995 e di questi 4.814 si trovano in isolamento domiciliare.

"I nuovi casi positivi registrati nelle ultime 24 ore in Toscana sono 1.892 su un totale di 23.027 tamponi effettuati. Continuiamo a essere responsabili per diminuire i contagi e tornare presto a vivere la Toscana!" Lo afferma in un post su Facebook il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani. Nello stesso post Giani scrive: "Ben arrivate piccole e piccoli toscani. Grazie al personale sanitario toscano per aver reso sicuro il parto di molte madri come all'ospedale di Siena. Grazie anche a tutti coloro che con sforzi non banali garantiscono tutte le visite previste in gravidanza, è un aspetto fondamentale da non trascurare".

Tre decessi, che salgono complessivamente così a 281, e 2001 casi positivi attuali, 79 in meno rispetto a ieri, di cui 49 ricoverati in ospedale, 11 in terapia intensiva, e 1841 in isolamento domiciliare. Sono i dati dell'epidemia da covid 19 in Valle d'Aosta resi noti dal bollettino di aggiornamento sanitario redatto dalla Regione. Da inizio emergenza i positivi al Covid sono 5923, +91, i guariti sono saliti a 3641, + 167, i tamponi effettuati sono a oggi 53960, + 613.

Coronavirus, le ultime notizie

Verso un Natale in due fasi con tutta l'Italia in zona gialla nel Dpcm 3 dicembre?

Coronavirus: Cina, vaccino sperimentale somministrato a quasi un milione di persone

Coronavirus, la Sicilia a 'chiazze': arancione ma con 10 zone rosse

"Gli asintomatici possono trasmettere il coronavirus"

La mamma positiva al coronavirus che ha partorito due gemelli 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di oggi sabato 21 novembre 2020: 34.767 nuovi casi e 692 morti

Today è in caricamento