Martedì, 2 Marzo 2021

Coronavirus, il bollettino di oggi 22 dicembre: 13.318 nuovi casi e 628 morti, i dati regione per regione

Gli aggiornamenti sull'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino del ministero della Salute di oggi martedì 22 dicembre 2020. I nuovi casi, i decessi e i numeri dei ricoveri in terapia intensiva: aggiornamenti in diretta dalle regioni

Coronavirus, il bollettino di oggi 22 dicembre: la mappa dei contagi e i dati regione per regione

L'epidemia di coronavirus in Italia: il bollettino di oggi, martedì 22 dicembre 2020. Sono 13.318 i nuovi contagi da Covid 19 in Italia resi noti oggi secondo i dati del bollettino della Protezione Civile pubblicato dal ministero della Salute.Da ieri, registrati altri 628 morti che portano il totale delle vittime a 69.842 dall'inizio dell'emergenza. In terapia intensiva sono ricoverate 2.687 persone (-44 da ieri), 1.301.573 sono i guariti in totale (+20.315 da ieri), mentre 605.955 sono gli attualmente positivi (-7.627). Questi i dati elaborati dal ministero della Salute consultabili sul sito della Protezione civile. Le regioni dove si registrano maggiori contagi nelle ultime 24 ore sono il Veneto con 3.082 nuovi casi, la Lombardia con 2.278 e il Lazio con 1.288.

Nel bollettino di ieri i nuovi contagi hanno continuato la discesa partita all'inizio della settimana, mentre i decessi sono aumentati rispetto al giorno precedente. Mentre la variante britannica del virus continua a destare preoccupazione, gli italiani si apprestano ad affrontare le Feste natalizie in zona rossa, tra autocertificazioni, spostamenti e acquisti dell'ultimo minuto. Intanto, dopo l'approvazione dell'Ema, il vaccino Pfizer arriverà anche in Italia, dove già domenica verranno somministrate le prime dosi ai volontari.

Coronavirus, il bollettino di oggi martedì 22 dicembre 2020

  • Attualmente positivi: 605.955
  • Deceduti: 69.842 (+628)
  • Dimessi/Guariti: 1.301.573 (+20.315)
  • Ricoverati: 27.635 (-241)
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 2.687 (-44)
  • Tamponi: 25.383.219 (+166.205)
  • Totale casi: 1.977.370 (+13.318, +0,68%)

bollettino-coronavirus-oggi-martedi-22-dicembre-2020-4

I focolai di coronavirus: i dati regione per regione?

In attesa di conoscere i dati del bollettino di oggi, vediamo gli aggiornamenti in diretta dalle singole regioni. Fino a domani, mercoledì 23 dicembre le regioni saranno tutte gialle, ad eccezione dell'Abruzzo (arancione), della Campania (arancione per decreto di De Luca) e il Veneto (arancione light per ordinanza di Zaia).

Coronavirus, il bollettino di oggi martedì 22 dicembre 2020 (Pdf)

In Veneto da ieri si sono registrati 3.082 nuovi casi positivi e 150 decessi che però sommano anche quelli non registrati lunedì. Lo ha sottolineato il presidente del Veneto Luca Zaia oggi nel corso del punto stampa. Nelle ultime 24 ore sono stati quasi 60.000 i tamponi fatti tra molecolari e test rapidi e i 3.082 casi positivi rilevati fanno scendere l'incidenza al 5,14% sul totale dei tamponi. Ad oggi i pazienti ricoverati nelle strutture ospedaliere in regione sono in totale 3.286 dei quali 379 in terapia intensiva (+4 da ieri) e 2.907 nelle aree non critiche. "Il dato positivo e da giorni si registra un calo dei casi di nuovi positivi a Verona, speriamo che continui", ha sottolineato il presidente della Regione.

Sono complessivamente 33620 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall'inizio dell'emergenza. Rispetto a ieri si registrano 86 nuovi casi (di età compresa tra 1 e 93 anni). I positivi con età inferiore ai 19 anni sono 16, di cui 12 in provincia di Chieti e 4 in provincia di Teramo. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 8 nuovi casi e sale a 1137 (di età compresa tra 65 e 100 anni, 3 in provincia dell'Aquila, 4 in provincia di Chieti e 1 in provincia di Pescara). Lo comunica l'Assessorato regionale alla Sanità

zone covid italia-2

Sono 894 i nuovi casi di Covid19 in Sicilia nelle ultime 24 ore su 8.689 tamponi eseguiti. Ventidue le persone decedute per un totale di 2.203 dall'inizio della pandemia, mentre sono 1.283 i pazienti dimessi o guariti fra ieri e oggi. Gli attuali positivi, nell'isola, sono 33.492 - 411 meno di ieri - e di questi 1.059 sono ricoverati in regime ordinario, 176 in terapia intensiva e 32.257 sono in isolamento domiciliare.

Sono 2.278 i nuovi casi positivi al coronavirus in Lombardia nelle ultime 24 ore, di cui 125 'debolmente positivi'. Secondo i dati della Regione Lombardia, i tamponi effettuati sono stati 31.939, con un rapporto fra nuovi positivi e tamponi eseguiti del 7,1%. I decessi sono stati 92, per un totale da inizio pandemia di 24.512 morti.

Oggi nel Lazio "su quasi 13 mila tamponi nel Lazio (+745) si registrano 1.288 casi positivi (+83), 56 i decessi (+14) e +1.775 i guariti. Diminuiscono i casi e le terapie intensive, aumentano i decessi e sono stabili i ricoveri. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 9%. I casi a Roma città salgono a quota 600". Lo evidenzia l'assessore alla Sanità e l'Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D'Amato, nel bollettino al termine della videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle asl e aziende ospedaliere, policlinici universitari e l'ospedale pediatrico Bambino Gesù.

L'Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 674 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 132 dopo test antigenico), pari al 4,4% dei 15.483tamponi eseguiti, di cui 8.589test antigenici. Dei 674 nuovi casi, gli asintomatici sono 313 , pari al 46,4%. I casi sono 264 screening, 295 contatti di caso, 115 con indagine in corso, 88 in Rsa e Strutture Socio-Assistenziali, 37 in ambito scolastico e 549 tra la popolazione generale. Il totale dei casi positivi diventa quindi 193.765, di cui 17.210 Alessandria, 9.557 Asti, 6.687 Biella, 26.797 Cuneo, 15.077 Novara, 101.983 Torino, 7.313 Vercelli, 6.493Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1039 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 1605 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

Oggi in Friuli Venezia Giulia sono stati rilevati 549 nuovi contagi su 8.324 tamponi (pari al 6,6%), di cui 917 test antigenici. I decessi sono 20, ai quali si aggiungono altri 13 avvenuti dal 25/11 al 20/12 e registrati successivamente. I ricoverati nelle terapie intensive sono 57 mentre i ricoveri in altri reparti scendono a 598. Lo comunica il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi martedì 22 dicembre 2020 in Puglia, sono stati registrati 10.420 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 876 casi positivi: 340 in provincia di Bari, 50 in provincia di Brindisi, 71 nella provincia BAT, 150 in provincia di Foggia, 64 in provincia di Lecce, 199 in provincia di Taranto, 3 residenti fuori regione. 1 caso di provincia di residenza non nota è stato riclassificato e attribuito.

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 402.647 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 418.640 (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 21.493 (+232 rispetto a ieri), quelle negative 381.154. Sono questi i dati giornalieri relativi all'epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della Salute, che fanno registrare 292 ricoverati (-8), 23 persone in terapia intensiva (+1), 12.588 guariti/dimessi (+77) e 434 morti (+5). I casi attualmente attivi sono 8.471.

"In Toscana sono 116.544 i casi di positività al coronavirus, 309 in più rispetto a ieri. I nuovi casi sono lo 0,3% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,8% e raggiungono quota 101.212 (86,8% dei casi totali). I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 1.806.133, 8.563 in più rispetto a ieri, di cui il 3,6% positivo. Sono invece 2.920 i soggetti testati oggi (escludendo i tamponi di controllo), di cui il 10,6% è risultato positivo. A questi si aggiungono i 6.233 tamponi antigenici rapidi eseguiti oggi. Gli attualmente positivi sono oggi 11.837, -4,5% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.116 (34 in meno rispetto a ieri), di cui 175 in terapia intensiva (10 in meno). Oggi si registrano 22 nuovi decessi: 10 uomini e 12 donne con un'età media di 79,3 anni.

La task force regionale comunica che ieri, 21 dicembre, sono stati processati 1.587 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 76 (e fra questi 68 residenti in Basilicata) sono risultati positivi.Nelle stesse giornate sono state registrate 99 guarigioni. Inoltre, sono decedute 4 persone: 1 residente a Castelgrande, 1 a Lavello, 1 a Matera, 1 a Tito. Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 5.756 di cui 5.655 in isolamento domiciliare. Sono 3.838 le persone residenti in Basilicata guarite dall'inizio dell'emergenza sanitaria e 224 quelle decedute.

Nessun nuovo decesso e 456 casi positivi attuali, -18 rispetto a ieri, di cui 90 ricoverati, 5 in intensiva, e 361 in isolamento domiciliare. Sono i dati dell'epidemia da Covid 19 in Valle d'Aosta, resi noti oggi dal bollettino di aggiornamento sanitario della Regione. Da inizio emergenza, i casi positivi sono 7073, +33, i guariti sono 6249, +51 rispetto a ieri e i tamponi fino ad oggi effettuati 68876, + 432, di cui 8339 processati con test antigenico rapido.

Coronavirus, i contati regione per regione

Ecco i dati sui contagi divisi per regione: il primo numero riguarda il totale dei casi dall'inizio dell'epidemia, il secondo gli attualmente positivi, mentre il terzo fa riferimento all'incremento avvenuto nelle ultime 24 ore.

  • Lombardia: 462.446 (61.144) (2.278)
  • Veneto: 222.588 (102.578) (3.082)
  • Piemonte: 190.510 (36.909) (542)
  • Campania: 182.050 (81.259) (791)
  • Emilia-Romagna: 158.345 (59.746) (1.162)
  • Lazio: 151.511 (75.949) (1.288)
  • Toscana: 116.544 (11.837) (309)
  • Sicilia: 86.092 (33.492) (894)
  • Puglia: 82.263 (53.292) (876)
  • Liguria: 57.970 (6.468) (216)
  • Friuli Venezia Giulia: 45.984 (13.216) (549)
  • Marche: 37.794 (9.497) (363)
  • Abruzzo: 33.620 (12.248) (86)
  • Sardegna: 28.867 (15.879) (184)
  • P.A. Bolzano: 28.267 (9.355) (102)
  • Umbria: 27.396 (3.729) (114)
  • Calabria: 21.493 (8.471) (232)
  • P.A. Trento: 20.290 (2.003) (136)
  • Basilicata: 10.124 (5.932) (70)
  • Valle d'Aosta: 7.073 (456) (33)
  • Molise: 6.143 (2.495) (11)

Coronavirus, le ultime notizie

Dagli spostamenti alle regole per negozi, bar e ristoranti: cosa si potrà fare prima del lockdown

Autocertificazione, spostamenti e zona rossa: cosa succede dal 24 dicembre

Decreto Natale 2020, le Faq del governo: chi si potrà spostare dal 21 dicembre al 6 gennaio e l'autocertificazione

La paziente 1 italiana della variante britannica del coronavirus lavora nei servizi segreti

Coronavirus: Ricciardi, 'Londra sapeva, ora serve lockdown'

Nuova variante coronavirus: la caccia ai 44mila italiani tornati dal Regno Unito

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di oggi 22 dicembre: 13.318 nuovi casi e 628 morti, i dati regione per regione

Today è in caricamento