Domenica, 7 Marzo 2021

Coronavirus, il bollettino del 24 dicembre: 18.040 contagi e 505 morti. I nuovi casi regione per regione (tabella)

In Veneto l'epidemia non rallenta: anche oggi 3.837 nuovi positivi e l'indice Rt schizza a 1,13. I dati aggiornati

Il bollettino coronavirus di oggi 24 dicembre 2020

Coronavirus: il bollettino di oggi giovedì 24 dicembre 2020. Alle 17 come ogni giorno gli aggiornamenti sulla situazione epidemiologica in Italia con tutti i numeri su decessi, contagi, ricoveri e la relativa tabella della Protezione Civile. Contagi in crescita rispetto a ieri: 18.040 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore contro i 14.522 del bollettino precedente. Aumenta però di circa 18mila unità anche il numero dei tamponi processati. I decessi registrati sono invece 505. Positivo il calo dei ricoverati con sintomi (-402) e fa ben sperare anche il dato degli ingressi in terapia intensiva (+149 contro i 216 ingressi di ieri). 

Inanto risale l'indice Rt. L'Istituto Superiore di Sanità ha fatto sapere che il valore a 14 giorni "quello che come sappiamo è l'indicatore più stabile rispetto a quello a 7 giorni, è in quasi tutte le regioni inferiore a 1" anche se "abbiamo una leggera tendenza alla risalita, perché la scorsa settimana era a 0,86 questa settimana è a 0,90". Lo ha evidenziato Silvio Brusaferro, presidente dell'Istituto superiore di sanità (Iss), durante la conferenza stampa al ministero della Salute sull'analisi dei dati del Monitoraggio regionale della Cabina di regia.

La regione che in questo momento ha l'indice Rt più alto d'Italia è il Veneto (1,13). Segue il Molise, con un Rt di 1,07. Le due regioni si trovano sopra 1 sia con l'Rt medio a 14 giorni che con l'Rt puntuale, secondo il report dell'Istituto superiore di sanità e ministero della Salute. Tutte le altre regioni di trovano sotto questo 'spartiacque dell'epidemia', ma ci sono altre regioni vicinissime alla soglia critica di 1:

  • Lazio 0,98
  • Lombardia 0,96
  • Puglia 0,97 

Gli altri Rt sono: Marche 0,93; Trento 0,9; Liguria 0,88; Calabria 0,84; Sardegna 0,82; Friuli Venezia Giulia e Sicilia a 0,8; Umbria 0,78; Basilicata 0,77; Bolzano 0,76; Abruzzo 0,73; Toscana 0,71; Piemonte e Valle D'Aosta a 0,68; Campania 0,66.

Coronavirus: il bollettino di oggi 24 dicembre 2020

In basso intorno alle 17 il bollettino coronavirus di oggi 24/12/2020 e la tabella della Protezione Civile.

  • Attualmente positivi: 593.632  (ieri 598.816)
  • Deceduti: 505 (ieri 553)
  • Dimessi/Guariti: 22.718 (ieri 20.494)
  • Ricoverati con sintomi: -476 (ieri -402)
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: -35 (ieri -63)
  • Tamponi: 193.777 (ieri 175.364)
  • Totale casi: 2.009.317 | +18.040 (ieri +14.522)

bollettino coronavirus oggi 24 dicembre 2020-2

Regioni - totale casi, attuali e incremento

Coronavirus: i nuovi casi regione per regione

Lombardia: i dati ufficiali delle ultime 24 ore, diffusi intorno alle cinque di pomeriggio di giovedì 24 dicembre dalla protezione civile, parlano di 2.656 nuovi casi di positività in Lombardia, di cui 697 nella Città metropolitana di Milano e 289 nel capoluogo milanese. I tamponi effettuati sono stati 32.294. In Italia i casi di positività totali dall'inizio dell'epidemia hanno superato i 2 milioni.

In terapia intensiva sono ora ricoverate, nella regione, 521 persone, ovvero quindici in meno rispetto al 23 dicembre; e sono 4.178 i ricoverati meno gravi, ovvero 65 in meno. Negli ospedali della Lombardia si trovano, il 24 dicembre, in tutto 4.699 persone affette da SarsCov2 (80 in meno rispetto al 23 dicembre).

In Veneto sono 3.837 i nuovi positivi  registrati nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 3357), dato che porta il totale degli attuali contagiati a quota 104.002. I morti  sono 103, per un totale di 5.850 da inizio epidemia. Il dato positivo viene dal trend dei ricoverati negli ospedali, da ieri sono scesi a 2870 (-18), mentre stabile è il dato dei ricoveri in terapia intensiva: 3828 ( più 1).  I guariti sono saliti in totale a 116.872. Lo riferisce il bollettino della Regione Veneto aggiornato alle ore 8 di oggi.

In Valle d'Aosta nelle ultime 24 ore c'è stato un decesso e sono stati rilevati 35 nuovi contagiati. I casi attuali sono scesi a 427 (le guarigioni sono state 37). I ricoverati sono 87 (44 all'Ospedale Parini, 33 all'Isav, 6 all'Ospedale da campo) dei quali quattro in terapia intensiva. Infine sono 340 le persone in isolamento domiciliare.

Sono 1.692 in più rispetto a ieri i contagi in Emilia-Romagna da Covid 19, sulla base degli ultimi aggiornamenti diffusi dal bollettino di oggi 24 dicembre 2020. I totale sono stati eseguiti 15.906 tamponi. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 10,6%. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 45 anni.

Per quanto riguarda Bologna si registrano in tutto 482 nuovi casi, di cui 46 registrati nell'imolese.  Nelle altre province segue Modena (291), Reggio Emilia (180), Piacenza (148), Ferrara (139), Rimini (134), Ravenna (117), Parma (85), l’area di Cesena (74) e Forlì (42).

I nuovi casi positivi registrati nelle ultime 24 ore in Toscana sono 563 su 11.680 tamponi molecolari e 6.401 test rapidi effettuati". Lo ha comunicato su Facebook il presidente della Toscana, Eugenio Giani, anticipando il dato del bollettino regionale sull'andamento dell'epidemia di coronavirus. Giani ha ricordato che "a ottobre e novembre avevamo una media di 16mila contagi alla settimana, mentre nell'ultima settimana ne abbiamo avuti 3.700: le misure messe in moto per evitare il diffondersi della pandemia sono state efficaci". 

In Puglia è stata accertata la posivitià di 1.458 persone a fronte di 12.308 test effettuati. L'indice di positività si attesta all'11,85%. La maggior parte dei nuovi casi è stata registrata in provincia di Bari (566). Sono 73 i contagi in provincia di Brindisi, 296 nella provincia BAT, 189 in provincia di Foggia, 71 in provincia di Lecce, 246 in provincia di Taranto, 10 residenti fuori regione, 7 casi di provincia di residenza non nota. Le vittime sono 19: 8 in provincia di Bari, 9 in provincia di Foggia, 2 in provincia di Lecce. 

"Oggi su oltre 15 mila tamponi nel Lazio (+2.421) si registrano 1.519 casi positivi (+573), 24 decessi (-20) e +1.706 i guariti. Diminuiscono i decessi e i ricoveri, ma aumentano i casi e le terapie intensive". Lo afferma l'assessore alla Sanità e l'Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D'Amato, al termine della videoconferenza della task-force regionale per Covid-19 con i direttori generali di Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e ospedale Pediatrico Bambino Gesù. Il rapporto tra positivi e tamponi nel Lazio si attesta al 9%. I casi a Roma città tornano a quota 600. 

Sono 223 i nuovi casi di Coronavirus accertati in Abruzzo nelle ultime 24 ore. Lo ha fatto sapere il servizio prevenzione e tutela della salute della Regione. I nuovi contagi hanno un'età compresa fra 1 e 93 anni. A livello territoriale, sono così suddivisi:

  • 67 provincia dell'Aquila
  • 71 provincia di Chieti
  • 27 provincia di Pescara
  • 55 provincia di Teramo
  • 3 con residenza in accertamento

Nelle ultime 24 ore i tamponi eseguiti sono stati 5119, con un tasso di positivi del 4,35%. Cinque i nuovi decessi accertati, di cui 2 risalenti ai giorni scorsi e comunicati solo oggi dalle Asl. I guariti salgono di 543 unità per un totale di 21248 e gli attualmente positivi scendono a 11694. Sono infine 491 ricoverati in area medica (-15), 35 ricoverati in terapia intensiva (-4), 11168 in isolamento domiciliare (-306).

Sono 1.156 i nuovi casi di coronavirus emersi nelle ultime 24 ore in Campania dall'analisi di 20.404 tamponi. La percentuale di tamponi positivi sul totale dei tamponi processati è pari al 5,6%. Dei 1.156 nuovi positivi, 87 sono asintomatici e 1.069 sono asintomatici. Il totale dei casi di Covid-19 registrati in Campania dall'inizio della pandemia è 184.273, mentre sono 1.966.694 i tamponi complessivamente analizzati. Nel bollettino odierno dell'Unità di crisi della Regione Campania sono inseriti 20 nuovi decessi, 10 dei quali avvenuti nelle ultime 48 ore e 10 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri. Il totale dei decessi in Campania dall'inizio della pandemia è 2.663. Sono 1.074 i nuovi guariti: il totale dei guariti in Campania sale a 101.601.

In Sardegna sono stati rilevati 331 nuovi casi nelle ultime 24 ore. Si registrano anche 9 decessi (698 in tutto), sei uomini e tre donne fra 42 e 87 anni. Le vittime: tutte residenti della provincia del Sud Sardegna a eccezione di due rispettivamente della provincia di Sassari e della Città Metropolitana di Cagliari. In totale sono stati eseguiti 462.857 tamponi con un incremento di 4.115 test. Sono invece 498 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (ventuno in meno rispetto al dato di ieri), mentre è di 41 (-3) il numero dei pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 15.476. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 12.435 (+244) pazienti guariti, più altri 319 guariti clinicamente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino del 24 dicembre: 18.040 contagi e 505 morti. I nuovi casi regione per regione (tabella)

Today è in caricamento