Sabato, 27 Febbraio 2021
I numeri dell'epidemia

Il bollettino coronavirus di oggi 24 gennaio: 11.629 nuovi contagi e 299 morti, i casi covid regione per regione

Le ultime notizie sull'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino del ministero della Salute di domenica 24 gennaio 2021. I nuovi casi, i decessi e i numeri dei ricoveri: gli aggiornamenti in diretta dalle regioni

Il bollettino coronavirus di oggi domenica 24 gennaio

Ecco il bollettino coronavirus del ministero della Salute di oggi, domenica 24 gennaio 2021. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 11.629 nuovi contagi (con oltre 216mila tamponi tra molecolari e antigenici) e altri 299 morti che portano il totale a 85.461 dall'inizio dell'emergenza legata all'epidemia di Covid-19. Il tasso di positività sale al 5,38% (ieri era al 4,6%). Nelle terapie intensive i ricoveri aumentano di 14 unità. Da oggi entrano in vigore le nuove ordinanze del ministro Roberto Speranza con le misure di contenimento e gestione dell'emergenza: i provvedimenti collocano in zona arancione le regioni Lombardia e Sardegna e confermano sempre in area arancione Calabria, Emilia-Romagna, Lazio e Veneto. Rimangono in zona rossa la provincia autonoma di Bolzano e la Sicilia. Restano in zona gialla quattro regioni più la provincia autonoma di Trento. Complessivamente, quindi, la ripartizione delle regioni e province autonome nelle zone gialla, arancione e rossa è la seguente, a partire dal 24 gennaio:

  • area gialla: Campania, Basilicata, Molise, provincia autonoma di Trento, Toscana;
  • area arancione: Abruzzo, Calabria, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Veneto, Piemonte, Puglia, Sardegna, Umbria, Valle d’Aosta;
  • area rossa: provincia autonoma di Bolzano, Sicilia.

La curva dei contagi è scesa dopo tre giorni in salita, ma l'incidenza rimane alta. L'ultimo bollettino coronavirus pubblicato ieri 23 gennaio registrava 13.331 nuovi casi e 488 morti, con 286.331 tamponi eseguiti - tra molecolari e antigenici - che hanno fatto rilevare un tasso di positività pari al 4,6%.

Coronavirus, il bollettino di oggi domenica 24 gennaio 2021

I ricoverati oggi sono 21.309 (-94, ieri 21.403) mentre i pazienti in rianimazione sono ancora 2.400 (+14, ieri 2.386). Gli ingressi giornalieri in terapia intensiva sono 120 contro i 174 di ieri. I casi totali sono 2.466.813, gli attualmente positivi 499.278 (+444), i dimessi e i guariti 1.882.074 (+10.885) mentre in isolamento domiciliare si trovano ancora 475.569 persone (+524). Le regioni con il maggior incremento giornaliero di casi sono Lombardia (+1.375), Emilia-Romagna (+1.208) e Campania (+1.069).

bollettino contagi 24 gennaio-2

I focolai di coronavirus: i dati regione per regione

Ecco tutti gli aggiornamenti dalle regioni. Qui sotto il dato con gli incrementi giornalieri dei nuovi casi nelle regioni:

  • Lombardia: +1.375
  • Veneto: +956
  • Piemonte: +619
  • Campania: +1.069
  • Emilia Romagna: +1.208
  • Lazio: +1.056
  • Toscana: +526
  • Sicilia: +875
  • Puglia: +954
  • Liguria: +293
  • Friuli Venezia Giulia: +505
  • Marche: +525
  • Abruzzo: +325
  • Sardegna: +175
  • P.A. Bolzano: +412
  • Umbria: +247
  • Calabria: +211
  • P.A. Trento: +131
  • Basilicata: +48
  • Molise: +102
  • Valle d'Aosta: +17

Di seguito, i nuovi casi, i decessi e i numeri dei ricoveri nelle regioni italiane.

  • In Lombardia a fronte di 23.182 tamponi effettuati sono 1.375 i nuovi positivi (5,9%). I guariti/dimessi sono 795. Risalgono, purtroppo, le persone ricoverate in terapia intensiva: 405 (oggi +7). Sono 44 i decessi.
  • Sono 956 i nuovi contagi da coronavirus in Veneto nelle ultime 24 ore mentre sono 28 i morti covid registrati nell'ultima giornata. Numeri in calo dunque che confermano il trend positivo degli ultimi giorni. Prosegue anche l'allentamento della pressione sugli ospedali, con 40 ricoverati in meno rispetto a ieri per un totale di 2.276 pazienti covid e 314 pazienti in terapia intensiva.
  • Il Piemonte ha comunicato 619 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 54 dopo test antigenico), pari al 5,1% dei 12.023 tamponi eseguiti, di cui 5285 antigenici. I ricoverati in terapia intensiva sono 156 (come ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 2345 (+8rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 10.828. Nove i decessi.
  • In Alto Adige sono 412 i nuovi casi di Covid-19 emersi ieri su 5.890 tamponi processati. L'azienda sanitaria scinde le positività che sono 262 su 2.564 tamponi molecolari esaminati e 150 su 3.326 test rapidi antigenici effettuati. I decessi registrati ieri sono stati 4 per un totale di 841 dall'inizio della pandemia.
  • In Valle d'Aosta sono stati registrati 17 nuovi casi positivi e c'è stato il decesso di una donna. Il totale delle vittime sale a 401 dall'inizio della pandemia. Le guarigioni sono 40. I contagiati attuali scendono a 303.
  • Stabile la curva dell'epidemia in Emilia-Romagna, sia per i nuovi contagi che per i ricoverati. Da ieri sono 1.208 in più i casi di coronavirus rilevati da 21.825 tamponi. L'età media dei nuovi positivi è 46 anni e 548 sono asintomatici. La provincia con più casi è Bologna (202), segue Modena (175). I guariti sono 631 in più, i casi attivi sono 51.357 (+626), di cui il 94,9% in isolamento a casa. Sono 35 i nuovi decessi, di persone tra i 72 e 101 anni. I pazienti in terapia intensiva sono 219 (+2), 2.383 negli altri reparti Covid (-7).
  • In Toscana sono 130.859 i casi di positività al coronavirus, 526 in più rispetto a ieri (524 confermati con tampone molecolare e 2 da test rapido antigenico) e lo 0,4% in più rispetto al totale del giorno precedente. L'età media dei 526 nuovi positivi è di 47 anni circa. I guariti crescono dello 0,3% e raggiungono quota 118.347 (90,4% dei casi totali). Sei decessi.
  • Sono 517 i nuovi contagi da coronavirus nelle Marche nelle ultime 24 ore a fronte di 5736 tamponi analizzati nell'ultima giornata. Il tasso di positività arriva così al 9%. I vaccinati in regione sono invece 28.531 sulle 39.530 dosi consegnate, pari a circa il 72% del totale.
  • Sono 247, contro i 332 di ieri, i nuovi positivi accertati in Umbria. I guariti sono stati 156, 28.217, e otto i morti, 740. Gli attualmente positivi sono 5.112, 83 più di ieri. Nell'ultimo giorno sono stati analizzati 3.422 tamponi, 570.682, con un tasso di positività del 7,21% in calo rispetto all'8,86 di ieri. Stabile a 338 il numero dei ricoverati, 47 dei quali, uno in più, nelle terapie intensive.
  • Oggi in Abruzzo 325 nuovi positivi (di età compresa tra 4 e 99 anni), eseguiti 4700 tamponi molecolari e 8548 test antigenici, 8 deceduti (di cui 4 risalenti ai giorni scorsi e comunicati solo oggi dalle Asl), 28842 guariti (+74), 10654 attualmente positivi (+243), 430 ricoverati in area medica (+3), 44 ricoverati in terapia intensiva (+3), 10180 in isolamento domiciliare (+237).
  • Oggi nel Lazio 1.056 positivi su 25mila test (-241 rispetto a ieri) e sedici decessi (-26 rispetto ai dati di sabato). In calo nuovi contagi, vittime e ricoveri, ma aumentano le terapie intensive. A Roma città si scende sotto i 500 casi.
  • Sono 1069 i nuovi casi di positività registrati in Campania, con 16.219 tamponi analizzati (rapporto positivi/tamponi al 6,59%). Dei nuovi positivi, 51 sono i sintomatici. 525 sono le nuove guarigioni registrate, mentre si aggrava di altre 12 vittime il bilancio dei deceduti. Tra questi, 9 decessi sono avvenuti nelle ultime 48 ore, mentre i restanti 3 sono avvenuti in precedenza ma sono stati registrati solamente ieri.
  • Oggi in Puglia, a fronte di 8.623 test per l'infezione da Covid-19,sono stati registrati 954 casi positivi: 333 in provincia di Bari, 45 in provincia di Brindisi, 111 nella provincia BAT, 213 in provincia di Foggia, 75 in provincia di Lecce, 174 in provincia di Taranto, 3 casi di provincia di residenza non nota. Sono stati, inoltre, registrati 14 decessi: 6 in provincia di Bari, 2 in provincia di Brindisi, 3 in provincia di Foggia, 3 in provincia di Taranto.
  • Sono 51 i nuovi positivi su 559 tamponi effettuati ieri in Basilicata. Tre le persone decedute con il numero delle vittime da inizio pandemia che sale a 303. Sessantanove i guariti. Gli attualmente positivi sono 6.685.
  • In Calabria 211 casi in più rispetto a ieri. Sono 279 i pazienti ricoverati (+4), 21 le persone in terapia intensiva (-3), 20.101 i pazienti guariti/dimessi in totale (+141 oggi) e 566 morti (+5 oggi).
  • Sono 875 i nuovi positivi in Sicilia, su 20.591 tamponi processati con un'incidenza del 4,2%. L'isola è settima per contagio dopo la Lombardia, l'Emilia Romagna, la Campania, il Lazio, il Veneto e la Puglia. Le vittime sono state 32 nelle ultime 24 ore e portano il totale a 3.226. Il totale degli attualmente positivi è 47.654, con un incremento di 27 casi rispetto a ieri. I guariti sono 816. 
  • In Sardegna sono stati rilevati 175 nuovi casi. Si registrano 3 decessi (949 in tutto). Sono invece 464 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (+7 rispetto al dato di ieri), sono invece 45 (-1) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 16.589. I guariti sono complessivamente 18.556 (+97), mentre le persone dichiarate guarite clinicamente nell'isola sono attualmente 448.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bollettino coronavirus di oggi 24 gennaio: 11.629 nuovi contagi e 299 morti, i casi covid regione per regione

Today è in caricamento