Venerdì, 17 Settembre 2021
Attualità

Coronavirus, il bollettino di oggi giovedì 26 agosto 2021: 7.221 casi e 43 morti. I contagi regione per regione

Sostanzialmente stabile l'andamento dei nuovi positivi. In lieve aumento i ricoverati con sintomi, +36, e i pazienti in terapia intensiva, +4

Foto di repertorio

Coronavirus, il bollettino di oggi giovedì 26 agosto 2021 fa registrare 7.221 nuovi casi su circa 220mila tamponi e 43 decessi. Il tasso di posività si attesta al 3,3%. Ieri i contagi erano stati 7.548, mentre i test analizzati 244.420. In lieve aumento i ricoverati con sintomi, +36, e i pazienti in terapia intensiva, +4. Le persone attualmente positive al virus sono 137.057, con un incremento di 1.333. 

Rispetto alle ultime due settimane c'è stato un lieve peggioramento, ma siamo sostanzialmente in una situazione di plateau.

Casi tra lunedì e giovedì.

  • questa settimana: 25.013
  • scorsa settimana: 23.369
  • due settimane fa: 24.074

E a partire da lunedì 30 agosto due regioni potrebbero tingersi di giallo. Sicilia e Sardegna rischiano infatti seriamente il primo cambio di colore, considerando che tutta Italia è in zona bianca dalla fine di giugno, a causa del peggioramento della situazione epidemiologica. L'Iss baserà la propria decisione sui dati settimanali, con un occhio però ai numeri pubblicati quotidianamente da Agenas. 

Coronavirus, il bollettino di oggi giovedì 26 agosto 2021

E veniamo ai dati di oggi. In basso, non appena disponibile, anche la tabella con i numeri del ministero della Salute. 

  • Nuovi casi: 7.221 (ieri 7.548)
  • Totale casi: 4.509.611
  • Tamponi (antigenici e molecolari): 220.872
  • Attualmente positivi: 137.057, +1.333
  • Ricoverati con sintomi: +36, totale 4.059
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: +4, totale 503
  • Ingressi in terapia intensiva: 38
  • Deceduti dopo Covid test positivo: 43
  • Totale deceduti: 128.957
  • Totale Dimessi/Guariti: 4.243.597, +5.839

bollettino coronavirus oggi-3-2

Il bollettino integrale in Pdf

Bollettino coronavirus: i nuovi casi regione per regione

A fronte di 38.173 tamponi effettuati in Lombardia, sono 758 i nuovi positivi (con un tasso di positività all'1,9%), mentre sono 6 i decessi nelle ultime 24 che portano il totale delle vittime da inizio pandemia a 33.898. Lo comunica la Regione in una nota. Diminuiscono i ricoverati nelle terapie intensive: sono 42, uno in meno rispetto a ieri; stessa flessione per i ricoverati non in terapia intensiva che risultano 339 (-1).

In Veneto sono 719 nuovi positivi per un totale di 451.830 dall'inizio dell'epidemia. Solo una persona è deceduta per Covid nelle ultime 24 ore. L'aumento dei casi è dovuto anche ad un cluster scoppiato nel trevigiano riconducibile a turisti rientrati dai balcani. I contagiati sono più di 200. 

In Emilia-Romagna sono di nuovo in aumento i casi di coronavirus: oggi se ne contano 561 (ieri erano 412), ma le vittime sono in calo: i decessi sono tre contro i sette di ieri. I 561 nuovi casi sono stati riscontrati a fronte di oltre 25.000 tamponi, quindi con un tasso di positività del 2,2% (ieri era all'1,5%). Intanto calano i ricoveri (-7), anche in terapia intensiva, aumentano i guariti (+418) 

Sono 677 in più rispetto a ieri i casi di positività al coronavirus in Toscana, lo 0,3% in più rispetto al totale del giorno precedente. Gli attualmente positivi sono oggi 11.752, -0,7% rispetto a ieri. I ricoverati sono 440 (21 in più rispetto a ieri), di cui 43 in terapia intensiva (3 in più). Registrati 2 nuovi decessi: un uomo e una donna con un'età media di 61,5 anni (a Firenze e Pistoia). 

Sono 164 i nuovi casi di coronavirus registrati oggi in Umbria, dove diventano così 61.274 le persone risultate contagiate dal Covid-19 dall'inizio dell'emergenza sanitaria. In leggero aumento  il numero delle persone in isolamento contumaciale che ora sono 1.788 (+16), mentre nei 'Covid Hospital' umbri restano stabili il totale dei ricoverati (62) e il numero di quelli in terapia intensiva (8).

Sono 98 i nuovi casi positivi al Covid registrati oggi in Abruzzo. Il bilancio dei pazienti deceduti non registra nuovi casi. Sono 78 i pazienti (+5 rispetto a ieri) ricoverati in ospedale in area medica; 13 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 2112 (-32 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Oggi nel Lazio si registrano 582 nuovi casi positivi (+140) e sono 5 i decessi (+1). I ricoverati sono 508 (-8), le terapie intensive sono 67 (+1), i guariti sono 713. I casi a Roma città sono a quota 287. Stabili ricoveri e terapie intensive.

Sono 284 i nuovi casi Covid registrati in Puglia con un tasso di positività del 2,11%. Scendono a 4.547 le persone attualmente positive (ieri erano 4.550). I ricoverati salgono a quota 252 (+10) rispetto a ieri, di cui 228 in reparti non critici (+11) e 24 nelle terapie intensive (-1). 

In Sardegna si registrano oggi 424 ulteriori casi sulla base di 3255 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 8044 test. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 25 (+ 1 rispetto a ieri). I pazienti ricoverati in area medica sono 228 (+ 3 rispetto a ieri). 

Sono 1.097 i nuovi casi di Covid19 in Sicilia a fronte di 17.082 tamponi. L'incidenza scende al 6,4%. Anche oggi la Sicilia è al primo posto per nuovo contagio giornaliero. Al secondo posto c'è la Lombardia con 758 casi. Gli attuali positivi sono 26.110 con un aumento di altri 604 casi. I guariti sono 478 mentre si registrano altre 15 vittime che portano il totale dei decessi a 6.274. La Regione fa sapere che i morti riportati oggi si riferiscono ai seguenti giorni: 4 del 24 agosto 21, 3 del 23 agosto e 2 del 12 agosto 21. Sul fronte ospedaliero sono adesso 855 i ricoverati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di oggi giovedì 26 agosto 2021: 7.221 casi e 43 morti. I contagi regione per regione

Today è in caricamento