Martedì, 9 Marzo 2021

Coronavirus, il bollettino di oggi 27 dicembre: 8.913 nuovi casi e 305 morti, i contagi regione per regione

Gli aggiornamenti sull'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino del ministero della Salute di oggi domenica 27 dicembre 2020. I nuovi casi, i decessi e i numeri dei ricoveri in terapia intensiva: aggiornamenti in diretta dalle regioni

Coronavirus, il bollettino di oggi 27 dicembre: la mappa dei casi Covid e i contagi regione per regione

L'epidemia di coronavirus in Italia: il bollettino di oggi, domenica 27 dicembre 2020. Sono 8.913 i contagi da Covid 19 resi noti in Italia oggi, 27 dicembre, secondo i dati contenuti nel bollettino della Protezione Civile diffuso dal ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 305 morti che portano il totale a 71.925 dall'inizio dell'emergenza legata all'epidemia. Da ieri sono stati eseguiti altri 59.879 tamponi.

Coronavirus, il bollettino di oggi domenica 27 dicembre 2020

  • Attualmente positivi: 581.760
  • Deceduti: 71.925 (+298)
  • Dimessi/Guariti: 1.394.011 (+7.798)
  • Ricoverati: 26.151 (+259)
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 2.580 (0)
  • Tamponi: 26.046.137 (+59.879)
  • Totale casi: 2.047.696 (+8.913, +0,44%)

bollettino-coronavirus-oggi-domenica-27-dicembre-2020-3

I focolai di coronavirus: i dati regione per regione?

In attesa di conoscere i dati del bollettino di oggi, vediamo gli aggiornamenti in diretta dalle singole regioni. Ricordiamo che l'Italia sarà tutta zona rossa dal 24 al 27 dicembre, e diventerà arancione tra il 28 e il 30 dicembre.

L'Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 475 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 28 dopo test antigenico), pari al 10,1 % dei 4685 tamponi eseguiti, di cui 1383 antigenici. Dei 475 nuovi casi, gli asintomatici sono 188 , pari al 39,6 %. I casi sono 101 di screening, 255 contatti di caso, 119 con indagine in corso, 30 in Rsa e Strutture socio-assistenziali, 22 in ambito scolastico e 423 tra la popolazione generale. Il totale dei casi positivi diventa quindi 197.649, di cui 17.611 Alessandria, 9.886 Asti, 6813 Biella, 27.258 Cuneo, 15.357 Novara, 103.921 Torino, 7.467 Vercelli, 6.648 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1059 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 1629 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

Nelle ultime 24 ore si registrano in Lombardia 466 nuovi casi di positivi al coronavirus, di cui 22 'debolmente positivi'. A fronte di 4.901 tamponi effettuati sono 466 i nuovi positivi (9,5%). Lo rende noto Regione Lombardia. Sono 49 le vittime: i decessi complessivi salgono a 24.867.

Sono 3.337 i contagi da coronavirus resi noti in Veneto oggi, 27 dicembre. Da ieri sono stati registrati altri 52 morti che portano il totale a 6.038 dall'inizio dell'emergenza legata all'epidemia.

Nel Lazio sono 76.438 i casi attualmente positivi a Covid-19, di cui 2.802 ricoverati, 301 in terapia intensiva e 73.335 in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia i guariti sono in totale 77.800, i decessi 3.529 e il totale dei casi esaminati è pari a 157.767. Questo il bollettino aggiornato della Regione Lazio.

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 411.970 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 429.979 (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 22.694 (+179 rispetto a ieri), quelle negative 389.276. Sono questi i dati giornalieri relativi all'epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della Salute, che fanno registrare 255 ricoverati (-8), 18 persone in terapia intensiva (stesso numero di ieri), 13.665 guariti/dimessi (+158) e 451 morti (+4). I casi attualmente attivi sono 8.578.

zone-covid-italia-24-30-dicembre-2020-2

In Toscana sono 118.784 i casi di positività al coronavirus, 227 in più rispetto a ieri. I nuovi casi sono lo 0,2% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,3% e raggiungono quota 104.396 (87,9% dei casi totali). I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 1.849.528, 3.502 in più rispetto a ieri, di cui il 6,5% positivo. Sono invece 1.549 i soggetti testati oggi (escludendo i tamponi di controllo), di cui il 14,7% è risultato positivo. A questi si aggiungono i 226 tamponi antigenici rapidi eseguiti oggi. Gli attualmente positivi sono oggi 10.800, -0,7% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.012 (21 in più rispetto a ieri), di cui 165 in terapia intensiva (1 in meno). Oggi si registrano 8 nuovi decessi: 3 uomini e 5 donne con un'età media di 79,9 anni.

Rallentano i contagi da Covid-19 in Sardegna, 96 oggi, ma non si fermano i decessi, 6 nell'aggiornamento dell'Unità di crisi regionale: si tratta di 5 uomini e una donna tra 65 e 83 anni, 4 residenti della provincia del Sud Sardegna e 2 rispettivamente della provincia di Oristano e Città Metropolitana di Cagliari. I tamponi in più eseguiti sono 1.160. In ospedale ci sono 483 i pazienti (+5 rispetto al dato di ieri), 43 il numero dei pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 15.889, 403 quelle in più guarite. Dei 30.145 casi positivi complessivamente accertati, 6.743 (+27) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 4.879 (+10) nel Sud Sardegna, 2.388 a Oristano, 6.013 (+15) a Nuoro, 10.122 (+44) a Sassari.Oristano e Città Metropolitana di Cagliari.

Dall'inizio dell'epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 166.327 casi di positività, 1.283 in più rispetto a ieri, su un totale di 6.066 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 21,1%. Va però ricordato che il dato relativo alla proporzione tamponi fatti/nuovi positivi non è significativo nei giorni festivi, nei quali si fanno molti meno tamponi rispetto a tutti gli altri. Nei festivi, infatti, i tamponi vengono effettuati nei casi maggiormente necessari, in presenza di sintomi o situazioni nelle quali l'esito positivo è spesso atteso. Non lo si può quindi prendere come dato relativo a una tendenza generale: si tratta infatti di un campione ristretto, molto specifico e legato soprattutto a casi nei quali fare il tampone è strettamente indispensabile.

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi in Puglia sono stati registrati 1.748 test per l'infezione da Covid-19 e riscontrati 221 casi positivi. Di questi, 129 in provincia di Bari, 25 in provincia di Brindisi, 16 nella provincia BAT, 8 in provincia di Foggia, 17 in provincia di Lecce, 23 in provincia di Taranto, 3 residenti fuori regione. Sono stati registrati altri 12 decessi: 2 in provincia di Bari, 5 in provincia Bat, 1 in provincia di Brindisi, 2 in provincia di Foggia, 2 in provincia di Taranto.

Due nuovi decessi, che portano il totale a 374, e 432 casi positivi attuali, +14 rispetto a ieri, di cui 83 ricoverati in ospedale, 2 in terapia intensiva, e 347 in isolamento domiciliare. Sono i dati dell'emergenza Covid 19 in Valle d'Aosta resi noti dal bollettino di aggiornamento sanitario della Regione. Da inizio epidemia i casi totali sono 7181, + 27, i guariti 6375, + 11 rispetto a ieri, i tamponi finora eseguiti 70.329, + 409, di cui 8716 processati con test antigienico rapido.

Coronavirus, i contagi regione per regione

Ecco i dati sui contagi divisi per regione: il primo numero riguarda il totale dei casi dall'inizio dell'epidemia, il secondo gli attualmente positivi, mentre il terzo fa riferimento all'incremento avvenuto nelle ultime 24 ore.

  • Lombardia: 471.955 (59.327) (466)
  • Veneto: 240.652 (90.021) (3.337)
  • Piemonte: 194.262 (31.062) (470)
  • Campania: 186.131 (80.075) (310)
  • Emilia-Romagna: 166.327 (58.175) (1.283)
  • Lazio: 157.767 (76.438) (977)
  • Toscana: 118.784 (10.800) (227)
  • Sicilia: 89.616 (33.167) (682)
  • Puglia: 86.439 (53.638) (221)
  • Liguria: 59.104 (5.769) (99)
  • Friuli Venezia Giulia: 47.667 (12.190) (144)
  • Marche: 39.697 (9.671) (181)
  • Abruzzo: 34.496 (11.816) (25)
  • Sardegna: 30.145 (16.415) (96)
  • P.A. Bolzano: 28.803 (10.580) (57)
  • Umbria: 28.064 (3.553) (36)
  • Calabria: 22.694 (8.578) (179)
  • P.A. Trento: 21.049 (1.775) (86)
  • Basilicata: 10.481 (5.959) (9)
  • Valle d'Aosta: 7.181 (432) (27)
  • Molise: 6.382 (2.319) (1)

Coronavirus, le ultime notizie

27 dicembre: cosa si può fare e non fare, i negozi aperti e quando serve l'autocertificazione

Il caso Veneto e il mistero del contagio che non si ferma

Coronavirus: chi dice no al vaccino

V-Day, partono le vaccinazioni: le tappe del piano italiano

Il 'bugiardino' del vaccino Pfizer: indicazioni ed effetti indesiderati

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di oggi 27 dicembre: 8.913 nuovi casi e 305 morti, i contagi regione per regione

Today è in caricamento