rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Attualità

Coronavirus, il bollettino di oggi lunedì 27 luglio: 5 morti e 168 nuovi casi

I nuovi casi, i decessi e i numeri dei ricoveri in terapia intensiva: aggiornamenti in diretta dalle regioni nel bollettino del ministero della Salute di oggi, lunedì 27 luglio 2020

L'epidemia di coronavirus in Italia: sono 16 i positivi in più nelle ultime 24 ore, un aumento che porta il totale dei malati a 12.581. Ecco le ultime notizie e il bollettino di oggi, lunedì 27 luglio 2020. Secondo i dati del ministero della Salute pubblicati oggi si registra il decesso di 5 pazienti covid (per il quarto giorno consecutivo), mentre salgono a 168 i nuovi casi registrasti nelle ultime 24 ore. L'ultimo bollettino coronavirus riferito alla giornata di ieri indicava  255 nuovi casi di contagio.

In Italia sono stati effettuati tamponi a 3.942.369 persone e oggi sono 5 le regioni che non presentano nuovi casi.

Coronavirus, il bollettino di oggi lunedì 27 luglio 2020

  • Attualmente positivi: 12.581
  • Ricoverati: 740 (+5)
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 45 (+1)
  • Deceduti: 35.112 (+5)
  • Casi Totali: 246.286 (+170)*
  • Tamponi: 25.551

bollettino coronavirus oggi 27 luglio 2020-3

*La Regione Sardegna ricalcola il totale dei casi. Due casi dell'Area di Sassari erano stati inseriti erroneamente due volte,pertanto l'incremento dei casi positivi di oggi è 0. Si inserisce un decesso della scorsa settimana rilevato in data odierna appartenente all'Area di Nuoro.

+++ Articolo in aggiornamento +++?

Il bollettino coronavirus di oggi 27 luglio 2020 (Pdf) curva coronavirus oggi 27 luglio 2020-2

Coronavirus in Italia, i dati regione per regione

  • Lombardia: 95.955 casi totali, +34 rispetto a ieri (6.725 attualmente positivi)
  • Piemonte: 31.610 casi totali, +4 rispetto a ieri (802)
  • Emilia-Romagna: 29.555 casi totali, +33 rispetto a ieri (1.456)
  • Veneto: 19.825 casi totali, +16 rispetto a ieri (734)
  • Toscana: 10.438 casi totali, +8 rispetto a ieri (363)
  • Liguria: 10.174 casi totali, +24 rispetto a ieri (210)
  • Lazio: 8.567 casi totali, +13 rispetto a ieri (944)
  • Marche: 6.827 casi totali, +2 rispetto a ieri (112)
  • P.A. Trento: 4.966 casi totali, +1 rispetto a ieri (94)
  • Campania: 4.926 casi totali, + 14 rispetto a ieri (365)
  • Puglia: 4.592 casi totali, +3 rispetto a ieri (79)
  • Friuli Venezia Giulia: 3.375 casi totali, +0 rispetto a ieri (112)
  • Abruzzo: 3.368 casi totali, +9 rispetto a ieri (114)
  • Sicilia: 3.196 casi totali, +3 rispetto a ieri (194)
  • P.A. Bolzano: 2.700 casi totali, +2 rispetto a ieri (94)
  • Umbria: 1.465 casi totali, + 0 rispetto a ieri (17)
  • Sardegna: 1.386 casi totali, + 0 rispetto a ieri (15)
  • Calabria: 1.247 casi totali, +0  rispetto a ieri (78)
  • Valle d'Aosta: 1.196 casi totali, +0 rispetto a ieri (1)
  • Molise: 469 casi totali, +3 rispetto a ieri (25)
  • Basilicata: 449 casi totali, +1 rispetto a ieri  (47)

Bocelli tra i negazionisti del Covid: "Non conosco nessuno che sia stato in terapia intensiva" | Il video 

In Lombardia quarto giorno consecutivo senza decessi mentre sono 34 i nuovi casi positivi al coronavirus di cui 6 'debolmente positivi' e 3 a seguito di test sierologici mentre ben 6 province della Lombardia non registrano nuovi casi positivi al coronavirus nelle ultime 24 ore. I ricoverati negli ospedali lombardi sono 137, due in meno rispetto a ieri, mentre in terapia intensiva sono ricoverate 14 persone, una in più di ieri. A Milano i nuovi casi sono 14, di cui 7 a Milano città, a Bergamo 8 e 2 nuovi casi ognuna per Brescia, Como, Monza e Brianza e Lecco.

In Piemonte è stato registrato il decesso di persona positiva al test del Covid-19 mentre sono 4 le persone risultate positive al tampone diagnostico. I ricoverati in terapia intensiva sono 5, invariati rispetto a ieri. I ricoverati non in terapia intensiva sono 141 (-2 rispetto a ieri).Le persone in isolamento domiciliare sono 656.  

Nel Lazio sono 13 casi di Covid-19 mentre purtroppo si registra un decesso". Dei nuovi contagi uno ha nazionalità del Bangladesh, due dalla Spagna, uno dal Pakistan, uno dall'Egitto e una donna da Capoverde con link con l'Arabia Saudita. A Rieti sono risultati positivi due uomini di nazionalità afgana, entrambi con link a casi già noti e isolati. A Roma, all'ospedale militare del Celio, sono stati trasferiti i migranti arrivati il 15 luglio per l'accoglienza in due strutture di Potenza e Irsina, in provincia di Matera. Sono 39 i bengalesi risultati positivi al tampone del coronavirus dopo i test effettuati in Basilicata. Invece dopo lo sbarco a Lampedusa, avvenuto l'11 luglio, i test sierologici avevano dato esito negativo. 

In Veneto, secondo quanto spiegato dal governatore Luca Zaia, vi sarebbero 38 focolai ma che oggi il 70% dei positivi sono asintomatici. Apprensione in particolare a Padova dove una bambina che frequenta un centro estivo a Mortise è risultata positiva al Covid-19. Per questo è scattato il protocollo sanitario per chi ha frequentato il centro estivo Parco delle Farfalle a Mortise, gestito dall'associazione Pegaso. La struttura è stata chiusa per sottoporre a controlli gli operatori e gli iscritti: tamponi a tappeto per bambini e adulti. Qui la notizia. Complessivamente sono 15 in più i positivi al coronavirus in Veneto rispetto a ieri: 734 i casi positivi sul territorio regionale mentre sono 114 i ricoverati di cui 6 in terapia intensiva.

In Friuli Venezia Giulia sono 126 le persone attualmente positive, due i pazienti in terapia intensiva e 8 i ricoverati in altri reparti. Non sono stati registrati nuovi contagi né decessi nelle ultime 24 ore. 

In Toscana sono 10.438 i casi di positività al coronavirus, 8 in più rispetto a ieri (6 identificati in corso di tracciamento e 2 da attività di screening). Sei dei nuovi otto casi odierni sono riconducibili a persone rientrate dall’estero. I nuovi casi sono lo 0,08% in più rispetto al totale del giorno precedente. Stabili i guariti a quota 8.944 (l’85,7% dei casi totali). I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 411.665, 1.529 in più rispetto a ieri. Gli attualmente positivi sono oggi 363, +2,3% rispetto a ieri. Oggi, per il sesto giorno consecutivo, non si registrano nuovi decessi.

In Abruzzo rispetto a ieri si registrano 9 nuovi casi. Lo comunica il Servizio Prevenzione e Tutela della Salute dell'Assessorato regionale alla Sanità precisando che 13 pazienti (invariato rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; uno (-1 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 100 (+3 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

In Campania sono 14 i nuovi contagi: i due fenomeni più rilevanti sono i 4 relativi allo screening fatto sul Litorale domizio presso un campo di extracomunitari, alcuni invece relativi a un focolaio a Pisciotta, nel Cilento, persone provenienti da Capri che avevano avuto contatti con il gruppo di ragazzi che venivano da Roma e risultati positivi.  

Tre nuovi casi registrati in Puglia nella giornata di oggi, su 1052 test. È quanto riporta il bollettino epidemiologico diramato dal Dipartimento promozione della salute. Due le province coinvolte, quella di Foggia dove si è registrato un nuovo contagio, e quella di Lecce dove si sono registrati due nuovi casi. C'è anche un decesso, in provincia di Foggia, che fa salire il numero totale delle vittime a 551.

In Basilicata nessuna positività registrata a carico di cittadini lucani tra sabato e domenica, quando sono stati processati 273 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19. È quanto fa sapere la task force regionale. 

Le ultime notizie sul coronavirus

All'estero la situazione è ancora preoccupante: in Cina nelle ultime 24 ore sono stati riportati 61 nuovi casi di coronavirus, 57 dei quali trasmessi localmente. E' il peggior dato da quattro mesi e mezzo a questa parte. Sembra invece rallentare la crescita dei contagi da coronavirus negli Stati Uniti: nelle scorse 24 ore sono stati registrati 55.187 nuovi casi, mentre nei giorni scorsi i nuovi contagi superavano i 60mila. I morti sono stati 518. Nel complesso negli Usa sono state contagiate 4.233.927 persone dall’inizio dell’emergenza, 146.934 i morti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di oggi lunedì 27 luglio: 5 morti e 168 nuovi casi

Today è in caricamento