Giovedì, 21 Ottobre 2021
Le ultime notizie sulla pandemia

Coronavirus, il bollettino di oggi martedì 27 luglio: 4.522 nuovi casi e 24 morti. Andreoni: "Il mese di agosto sarà pericoloso"

Gli aggiornamenti sull'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino del ministero della Salute di oggi martedì 27 luglio 2021. I nuovi casi, i decessi e i numeri dei ricoveri e dei vaccinati: aggiornamenti in diretta dalle Regioni

Coronavirus, il nuovo bollettino coronavirus del Ministero della Salute di oggi martedì 27 luglio 2021 registra 4.522 nuovi casi su 241.890 test e 24 decessi. Nuovo balzo dei ricoveri (+99) con 16 nuovi accessi in terapia intensiva. Spicca il balzo dei 641 positivi in Lombardia e gli 804 del Veneto e i 543 del Lazio. L'ultimo bollettino coronavirus di ieri lunedì 26 luglio registrava 3.117 nuovi casi su 88.247 test e 22 morti. Negli ospedali 120 posti letto occupati in più, 11 nuovi ricoveri in terapia intensiva. Lontanissimi i numeri dalla soglia critica del 10% prevista dai nuovi parametri per il passaggio delle regioni in zona gialla ma tra le regioni che vedono una risalita dei ricoveri gravi c'è la Sardegna (da ieri 5%) seguita dalla Sicilia.

"Siamo ancora lontani dal picco e credo che ci vorranno altre settimane" puntualizza all'Adnkronos Salute Massimo Andreoni, direttore scientifico della Società italiana di malattie infettive e tropicali (Simit) e primario di Infettivologia al Policlinico Tor Vergata di Roma. "Certamente il mese di agosto sarà pericoloso, perché abbiamo sempre pensato che con il caldo la situazione sarebbe migliorata e invece ci ritroviamo oggi nel periodo più difficile, visto che c'è un'alta trasmissibilità per la variante Delta e con momenti di socializzazione dove non si indossa la mascherina e spesso ci sono assembramenti". 

Tutte le ultime notizie di oggi

Ma veniamo dunque ai dati di oggi.

Coronavirus, il bollettino di oggi martedì 27 luglio 2021

articolo aggiornato alle ore 17:14, clicca qui per aggiornare la pagina 

  • Nuovi casi: 4.522, ieri 3.117 
  • Casi testati: 54918, ieri 24574
  • Tamponi (diagnostici e di controllo): 241.890, ieri 88.247   
    • molecolari: 101317 di cui 4019 positivi pari al 3.96%, ieri 6.19%
    •  rapidi:  140573 di cui 497 positivi
  • Attualmente positivi: 70.310, ieri 68.236 
  • Ricoverati: 1.611, ieri 1.512 
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 189 di cui 16 nuovi, ieri 182 di cui 11 nuovi 
  • Deceduti dopo un tampone positivo: 127.995, ieri 127.971 
  • Totale casi positivi dall'inizio della pandemia:  --, ieri 4.320.530
  • Totale Dimessi/Guariti: 4.126.741, ieri 4.124.323
  • Vaccinati: 30.558.065 persone pari al 56.58% della popolazione con più di 12 anni, 65.887.954 le dosi somministrate ovvero l'95.1% delle 47.507.622 dosi consegnate da Pfizer, delle 7.574.180 consegnate da Moderna e dei 11.893.686 vaccini AstraZeneca e 2.274.642 le monodosi Janssen prodotti da Johnson & Johnson. Sul sito del Governo il report aggiornato dei vaccini. Ieri somministrate 545mila dosi di cui 129mila prime dosi
  • Chi è stato vaccinato. La campagna vaccinale ha coinvolto ad oggi 27 luglio 2021: l'90% degli over 80, il 83% dei settantenni, e il 72% dei sessantenni, il 66% dei cinquantenni, il 51% dei quarantenni, il 36% dei trentenni e il 31% dei ventenni e il 13% degli adolescenti completamente vaccinati con una doppia dose o con una dose unica di JJ.

Il bollettino coronavirus di oggi martedi 27 luglio 2021 (Pdf)

bollettino coronavirus oggi 27 luglio 2021-3

I focolai di coronavirus: i dati regione per regione

  • Valle d'Aosta: 5 nuovi casi e nessun decesso. Dei 51 attualmente positivi al coronavirus solo un paziente è ricoverato in ospedale
  • Piemonte: 224 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: Ti stabili (3), ricoveri -1 (67)
  • Liguria: 139 nuovi casi e un decesso. Saldo ospedalizzati: Ti stabili (6), ricoveri -3 (35)
  • Lombardia: 641 nuovi casi (208 a Milano) e un decesso. Saldo ospedalizzati: Ti +1 (29), ricoveri +29 (180).  
  • Trentino: 38 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: -1 (6), vuote le terapie intensive
  • Alto Adige: 43 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: ieri ricoveri +7 (10), vuote le terapie intensive
  • Veneto: 804 nuovi casi (di cui 314 da mesi precedenti) e 2 decessi. Saldo ospedalizzati: +27, ieri Ti (16), ricoveri (64)
  • Friuli Venezia Giulia: 89 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: Ti stabili (2), ricoveri +2(10)
  • Emilia Romagna: 299 nuovi casi e 2 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti +1 (9), ricoveri +1 (162)
  • Marche: 67 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: Ti stabili (4), ricoveri -3 (16)
  • Toscana: 271 nuovi casi e 4 decessi. Saldo ospedalizzati: ti +3 (19), ricoveri +9 (128)
  • Umbria: 114 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: Ti stabili (2), ricoveri +1 (12)
  • Abruzzo: 29 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: Ricoveri -1 (24), restano vuoti i reparti di terapia intensiva.
  • Lazio: 534 nuovi casi (351 a Roma) e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: Ti +1 (35), ricoveri +14 (254)
  • Molise: un nuovo caso e nessun decesso. Dei 121 positivi solo uno si trova ricoverato.
  • Puglia: 132 nuovi casi e un decesso. Saldo ospedalizzati: Ti +2 (10), ricoveri +3 (78)
  • Campania: 236 nuovi casi e 5 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -2 (10), ricoveri stabili (188)
  • Basilicata: 29 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: ricoveri -2 (13), vuoti i reparti di terapia intensiva
  • Calabria: 110 nuovi casi, un decesso. Saldo ospedalizzati: Ti stabili (5), ricoveri +3 (54)
  • Sicilia: 436 nuovi casi e 6 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti +2 (30) ricoveri +18 (234). Morta la bimba di 11 anni contagiata dalla sorella: tutta la famiglia era no vax
  • Sardegna: 282 nuovi casi e un decesso. Saldo ospedalizzati: Ti -1 (9), ricoveri +6 (70)

Coronavirus, le ultime notizie

  • Il governo ha prolungato fino al 31 dicembre lo stato d'emergenza.
  • Dal 6 agosto il Green pass sarà necessario per accedere a molti luoghi pubblici
  • Si discute sulla possibilità di introdurre un obbligo vaccinale per il personale scolastico sulla falsa riga di quanto già adottato per la sanità. Il Cts ha consigliato la vaccinazione per il personale della scuola così come degli adolescenti dai 12 ai 15 anni 
  • Quasi 99 deceduti per Covid su 100 dallo scorso febbraio non avevano terminato il ciclo vaccinale, e fra quelli che invece lo avevano completato (423) si riscontra un'età media più alta e un numero medio di patologie pregresse maggiori rispetto alla media. 

Come va la pandemia

Nel periodo compreso tra il 23 giugno e il 21 luglio sono stati notificati in Spagna quasi 450.000 contagi di covid e 419 morti di persone che avevano contratto la malattia: sono i dati sul boom di nuovi casi registrato nel Paese iberico a partire dall'inizio dell'estate.  

La diffusione della variante Delta del coronavirus SarsCov2 sta causando un aumento dei casi di Covid nelle rsa e strutture di lungo degenza in diversi paesi europei. Ad incidere c'è sia un tasso di vaccinazione incompleto tra gli operatori sanitari che vi lavorano (si stima che oltre il 20% non sia ancora immunizzato), e probabilmente anche il fatto che negli anziani la protezione del vaccino puó essere minore e di piú breve durata. Lo segnala l'ultimo bollettino del Centro europeo per il controllo delle malattie (Ecdc).

Il primo ministro giapponese, Yoshihide Suga ha escluso la possibilità che le Olimpiadi in corso a Tokyo possano essere interrotte, dopo che oggi la capitale nipponica ha registrato un numero record di contagi da Covid-19. La città che ospita le Olimpiadi ha rilevato oggi 2.848 casi di persone positive al Covid-19 e, in particolare, alla variante "Delta" del coronavirus.

 

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di oggi martedì 27 luglio: 4.522 nuovi casi e 24 morti. Andreoni: "Il mese di agosto sarà pericoloso"

Today è in caricamento