Domenica, 16 Maggio 2021
Le ultime notizie sulla pandemia

Coronavirus, il bollettino di oggi 28 marzo: 297 morti e 19.611 contagi. Ieri appena 175mila vaccinazioni, ecco i nuovi casi Covid regione per regione

Gli aggiornamenti sull'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino del ministero della Salute di oggi domenica 28 marzo 2021. I nuovi casi, i decessi e i numeri dei ricoveri e dei vaccinati: aggiornamenti in diretta dalle regioni

Il bollettino del Coronavirus di oggi domenica 28 marzo 2021

Coronavirus, il nuovo bollettino coronavirus del Ministero della Salute di oggi domenica 28 marzo 2021 registra 19.611 nuovi casi positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore su 164.868 tamponi (11.25% positivi) e 107762 test rapidi (0.97% positivi). Secondo i dati del ministero della Salute, sono invece 297 le vittime in un giorno di cui 75 nella sola Lombardia. Sono 3.679 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per Covid in Italia, 44 più di ieri nel saldo giornaliero tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri in rianimazione, secondo i dati del ministero della Salute, sono 217 (ieri erano stati 264). Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 28.701 persone, in aumento di 80 unità rispetto a ieri. Ad oggi in Italia ci sono 573.235 attualmente positivi, 1.357 in più rispetto a ieri. Dall'inizio della pandemia sono invece 2.850.889 i guariti e i dimessi, con un incremento nelle ultime 24 ore di 17.950 unità 

Ricordiamo che domani il governo presenterà alle regioni il nuovo decreto (qui tutti i dettagli) che accogliendo la richiesta del Cts sospende la zona gialla fino al 30 aprile mentre concede la riapertura delle scuole - fino alla prima media- anche in zona rossa. Sempre da domani 3 regioni passeranno in zona rossa mentre da martedì 30 marzo il Lazio torna in arancione.  

L'Italia chiusa fino a fine aprile, tutte le regole

L'ultimo bollettino coronavirus di ieri domenica 27 marzo registrava quasi 24mila casi su 201652 tamponi (10.84% positivi) e 155502 test rapidi (1.26% positivi). 380 i morti di cui 102 solo in Lombardia. Negli ospedali 3.635 pazienti in terapia intensiva (+7).  

Coronavirus, il bollettino di oggi domenica 28 marzo 2021

articolo aggiornato alle ore 17:33  clicca qui per aggiornare la pagina 

Il bollettino coronavirus di oggi 28 marzo 2021 (Pdf)

bollettino coronavirus oggi 28 marzo 2021-4

I focolai di coronavirus: i dati regione per regione

In attesa di conoscere intorno alle 17:00 i numeri del bollettino coronavirus comunicati dal Ministero della Salute, vediamo gli aggiornamenti in diretta dalle singole regioni iniziando dalle situazioni più calde.?

Di seguito le zone in area rossa*:

  • Piemonte: 1.543 nuovi casi e 10 decessi. Saldo ospedalizzati: ti +9, ricoveri +9. Riscontrato un caso di variante brasiliana, variante inglese nel 90,2 per cento dei casi
  • Liguria: 392 nuovi casi e 6 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti +1, ricoveri +17
  • Lombardia: 3520 nuovi casi e 75 decessi. Saldo ospedalizzati:Ti +16 ricoveri -55
  • Trentino: 162 nuovi casi e 1 decesso. Saldo ospedalizzati: Ti +1, ricoveri -1
  • Veneto: 1404 nuovi casi e 11 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti +13, ricoveri +21 
  • Friuli Venezia Giulia: 446 nuovi casi e 23 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti +2, ricoveri +17. In Slovenia disposto il lockdown dall'1 al 12 aprile per contenere la terza ondata di contagi. Già domani verranno intensificati i controlli ai confini e reintrodotto l'obbligo di mascherina anche all'aperto.
  • Emilia Romagna: 2137 nuovi casi e 31 decessi. Saldo ospedalizzati:Ti +1, ricoveri -25
  • Marche: 505 nuovi casi e 12 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti stabili, ricoveri -7 
  • Lazio: 1836 nuovi casi e 14 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti +6, ricoveri +9. Da martedì torna in arancione. Dosi Pfizer ai medici di famiglia e farmacie come nuovi hub: il piano vaccini di aprile della Regione  
  • Campania: 2.095 nuovi casi e 18 morti. Saldo ospedalizzati: Ti -3, ricoveri -2
  • Puglia: 1788  nuovi casi e 14 decessi. Saldo ospedalizzati: +33

*Che cosa si può fare in zona rossa.
Gli spostamenti permessi solo per validi motivi dalle 5 alle 22, sempre con autocertificazione. Vietato anche andare i visita dagli amici/parenti. Chiuse anche le scuole materne ed elementari

Di seguito le zone in area arancione**:?

  • Valle d'Aosta: 77 nuovi casi. Saldo ospedalizzati: Ti stabili, ricoveri +5 . Da domani in zona rossa
  • Alto Adige: 79 nuovi casi e 3 decessi. Saldo ospedalizzati: stabili,
  • Umbria: 162 nuovi casi e 4 decessi. Saldo ospedalizzati: ti +3, ricoveri -7
  • Toscana: 1368 nuovi casi e 27 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti stabili, ricoveri +9. Da domani zona rossa
  • Abruzzo: 269 nuovi casi e 9 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -6 ricoveri -10
  • Molise: 77 nuovi casi e 3 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -1, ricoveri -1
  • Basilicata: 159 nuovi casi e 3 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -1, ricoveri +1
  • Calabria: 366 nuovi casi e 5 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -1, ricoveri +16. Da domani  zona rossa
  • Sicilia: --. Segnalata all'Aifa la morte di un'insegnante di 46 anni, Cinzia Pennino, dopo 4 giorni di ricovero in terapia intensiva al Policlinico di Palermo per una trombosi. Una settimana prima si era sottoposta alla  somministrazione del vaccino AstraZeneca.
  • Sardegna: 284 nuovi casi e 3 decessi. Saldo ospedalizzati:  Ti -2 ricoveri +12

**Che cosa si può fare in zona arancione.
Gli spostamenti sono permessi dalle 5 alle 22 ma con autocertificazione; sarà vietato uscire dal proprio comune. I bar e ristoranti sono chiusi tutto il giorno, consentito l'asporto. Aperti invece i negozi, i parrucchieri e i centri estetici. Consentito lo sport non di contatto come il tennis

Le zone in area gialla***:

***Che cosa si può fare in zona gialla.
Da lunedì 15 marzo e fino al 30 aprile la zona gialla è sospesa: valgono pertanto le prescrizioni della zona arancione. Per domani e Domenica, ultimi giorni in area gialla, sarà possibile muoversi dalle 5 alle 22. Nei bar consentito l'asporto fino alle 18. Ristoranti aperti fino alle 18 poi solo asporto o consegna a domicilio. Sarà possibile frequentare i musei ma non nei festivi (fino al 27 marzo). Consentito spostarti in visita a parenti e amici al massimo in due persone più gli under 14 e eventuali disabili a carico. Restano sospesi gli spostamenti tra le regioni anche dello stesso colore

Le zone in area bianca****:

****Che cosa si può fare in zona bianca.
Non vale la prescrizione del nuovo Dl 12 marzo. Inoltre secondo quanto prescritto dal Dpcm 2 marzo decade il coprifuoco. Le attività di ristorazione avranno la possibilità di apertura serale fino alle 23, i bar fino alle 21. Aperti nei fine settimana anche i centri commerciali. Riaprono musei, teatri, cinema, palestre, piscine e università.

Tutte le ultime notizie di oggi

Ricordiamo che il 3-4-5 aprile tutta Italia sarà zona rossa ad eccezione di eventuali regioni in zona bianca. Fino al 6 aprile bar, ristoranti e scuole medie e superiori saranno chiuse in tutta Italia, salvo i territori in zone bianca.

Le zone arancioni e rosse la settimana di Pasqua

colori regioni aprile-2

Qui potete scaricare il modulo di autocertificazione per gli spostamenti 

Cosa si può fare a Pasqua e cosa è vietato dal nuovo lockdown

Coronavirus, le ultime notizie

Le misure anti-Covid sono in scadenza il prossimo 6 aprile e il governo lunedì presenterà alle Regioni la proroga dei divieti anti contagio almeno fino al 30 aprile. Si punta invece alla riaperture della scuola dell'infanzia e delle primarie nelle zone rosse. Qui tutto quello che c'è da sapere sul nuovo decreto legge.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di oggi 28 marzo: 297 morti e 19.611 contagi. Ieri appena 175mila vaccinazioni, ecco i nuovi casi Covid regione per regione

Today è in caricamento