Lunedì, 1 Marzo 2021

Coronavirus, il bollettino di oggi 29 novembre: 20.648 contagiati e 541 morti, in calo i ricoveri

Il nuovo bollettino con gli aggiornamenti sull'emergenza coronavirus: giù ricoveri (-420) e terapie intensive (-9). Il virus rallenta davvero. Si vede la luce in fondo al tunnel della seconda ondata ma il numero dei decessi resta purtroppo ancora molto alto

Bollettino 29 novembre 2020: i numeri del coronavirus in Italia Foto: Ansa

Coronavirus, ecco il bollettino di oggi, domenica 29 novembre 2020: 20.648 contagiati, 541 morti e 13.642 guariti nelle ultime 24 ore in Italia. In calo ricoveri (-420) e terapie intensive (-9). Il virus rallenta davvero. 176mila i tamponi eseguiti, il numero dei decessi resta purtroppo ancora molto alto, una discesa più marcata dovrebbe iniziare nel corso della settimana prossima. Il tasso di crescita settimanale dei nuovi casi questa settimana nel nostro paese segna complessivamente meno 23%. La scorsa settimana era meno 5%. Fino a due settimane fa c'era il segno più. Si vede la luce in fondo al tunnel della seconda ondata.

Coronavirus, bollettino oggi domenica 29 novembre 2020??

Bollettino Covid di oggi domenica 29 novembre:

  • Casi +20.648 (1.585.178 +1,32%)
  • Guariti +13.642 (734.503 +1,89%)
  • Decessi +541 (54.904 +1,00%)
  • Attualmente Positivi +6.463 (795.771 +0,82%)
  • Tamponi +176.934 (21.814.575 +0,82%)
  • Incidenza 11,67% (+0.02)
  • Ricoveri 32879 (-420)
  • Terapia intensiva 3753 (-9)
  • Isolamento domiciliare 6892 (+759139)

bollettino oggi 29 11 2020 covid-2

?Coronavirus, il bollettino di oggi 29 novembre dalle Regioni

Il coronavirus sta rallentando, la curva della seconda ondata scende vistosamente. Negli ultimi sette giorni in Italia una media di 25187 nuovi positivi al giorno, ossia -7719 casi al giorno rispetto ai sette giorni precedenti (ieri era -7426). La variazione dei nuovi casi registrati in questi ultimi sette giorni, rispetto ai sette precedenti, è stata pari a -23,5%

In Lombardia 3.203 nuovi casi e 135 morti oggi, in Veneto 2.617 i positivi, 518 nelle Marche. La Toscana scende sotto i mille nuovi casi nelle scorse 24 ore, così come la Puglia che dà conto di 907 nuovi positivi. Nel Lazio si sfiorano i 2000 casi. In Campania 2022 nuovi casi. Per casi ogni 100.000 abitanti Belluno, Como e Cuneo sono le tre province "peggiori". L'incidenza più bassa invece a Latina, Vibo Valentia e Catanzaro.

Ecco tutti i casi regione per regione secondo il bollettino di oggi, domenica 29 novembre 2020.

  • Lombardia 405.862 (+3.203, +0,8%; ieri +4.615)
  • Piemonte 166.331 (+2.021, +1,2%; ieri +2.157)
  • Campania 153.693 (+2.022, +1,3%; ieri +2.729)
  • Veneto 143.589 (+2.617, +1,9%; ieri +3.498)
  • Emilia-Romagna 121.032 (+1.850, +1,5%; ieri +2.172)
  • Lazio 118.191 (+1.993, +1,7%; ieri +2.070)
  • Toscana 102.548 (+908, +0,9%; ieri +1.196)
  • Sicilia 62.548 (+1.024, +1,7%; ieri +1.189)
  • Puglia 53.218 (+907, +1,7%; ieri +1.573)
  • Liguria 51.448 (+437, +0,9%; ieri +454)
  • Friuli-Venezia Giulia 30.075 (+680, +2,3%; ieri +1.432)
  • Marche 29.554 (+518, +1,8%; ieri +473)
  • Abruzzo 27.469 (+413, +1,5%; ieri +532)
  • Umbria 23.740 (+310, +1,3%; ieri +348)
  • P. A. Bolzano 23.594 (+437, +1,9%; ieri +494)
  • Sardegna 21.146 (+416, +2%; ieri +311)
  • Calabria 16.444 (+294, +1,8%; ieri +426)
  • P. A. Trento 15.557 (+265, +1,7%; ieri +219)
  • Basilicata 8.050 (+172, +2,2%; ieri +215)
  • Valle d’Aosta 6.463 (+47, +0,7%; ieri +72)
  • Molise 4.626 (+114, +2,5%; ieri +148)

Il bollettino di oggi 29 novembre in PDF da scaricare

In Lombardia 3.203 nuovi casi e 135 morti. I ricoveri in ospedale diminuiscono rispetto a ieri: sono stati 216 in meno, per un totale di 7400. Calano anche i ricoveri in terapia intensiva (meno 12 rispetto a ieri). La Lombardia resta di gran lunga la regione più colpita.

lombardia bollettino 29 11 2020-2

In Puglia sono stati registrati 907 nuovi casi positivi su 8.285 test per l'infezione da Covid-19: 134 in provincia di Bari, 45 in provincia di Brindisi, 97 nella provincia BAT, 448 in provincia di Foggia, 54 in provincia di Lecce, 126 in provincia di Taranto, 4 residenti fuori regione. Un caso di residenza non nota e' stato attribuito e riclassificato. Sono stati inoltre registrati 21 decessi: 7 in provincia di Bari, 3 in provincia di Brindisi, 6 in provincia di Foggia, 5 in provincia di Taranto

Sono 2.617 i positivi in Veneto nelle ultime 24 ore, dato che porta il totale dei contagiati da inizio pandemia a 143.589. Attualmente sono positive 79.711 persone. I deceduti salgono di 33 unità, portando il totale a 3.677.

Sono 1.850, in Emilia-Romagna, i nuovi positivi al virus, scoperti sulla base di 13.434 tamponi. Sono stabili i ricoverati in terapia intensiva e si contano 30 nuove vittime. Più della metà dei nuovi casi (1.067) sono asintomatici. Il 95,9% dei circa 70mila casi attualmente attivi sono in isolamento domiciliare perché non necessitano di cure particolari. Sono 245, come ieri, i ricoverati in terapia intensiva, mentre i pazienti negli altri reparti Covid sono 2.668, 5 in meno di ieri. Un calo lieve ma confortante.

Sono 2.021 i nuovi casi in Piemonte. 84 decessi, sette verificatisi oggi, per un totale di 6.154 morti. Stabili i ricoverati in terapia intensiva, che sono 385, uno in più rispetto a ieri, calano ancora quelli degli altri reparti, 47 in meno rispetto a ieri per un totale di 4.734 pazienti. Le persone in isolamento domiciliare sono 71.865, mentre i piemontesi guariti nelle ultime 24 ore sono 1.030.

In Campania 2022 nuovi casi, 1583 guariti, 36 morti. Sono 183 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva. Il dato è in calo di 3 unità rispetto a ieri. Sono 656 i posti letto di terapia intensiva complessivamente disponibili su base regionale. I posti letto di degenza occupati da pazienti Covid sono 2.165, uno in più rispetto al dato di ieri. I posti letto di degenza complessivamente disponibili in Campania tra posti letto Covid e offerta privata sono 3.160.

518 i positivi al covid rilevati nelle ultime 24 ore nelle Marche su 1.921 tamponi testati nel percorso nuove diagnosi, Lo rende noto il Servizio Sanità della Regione Marche: complessivamente sono stati testati 3.451 tamponi, compresi anche 1.530 nel percorso guariti. La provincia di Pesaro Urbino è quella con più casi con 147, seguita da Macerata con 122, Ancona con 97, Ascoli Piceno con 70, Fermo con 56, oltre a 16 da fuori regione. 

"I nuovi casi positivi registrati nelle ultime 24 ore in Toscana sono 908 su 14.376 tamponi molecolari e 1.942 test rapidi effettuati". Lo rende noto il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani su Facebook. 

In Calabria si registrano 294 casi su 2.320 tamponi.

Altri 188 i nuovi casi positivi al Covid-19 sono stati accertati in Basilicata a fronte dei 1446 tamponi processati nella giornata di ieri. Diciannove contagi si riferiscono a cittadini residenti fuori regione. Venticinque dei casi di giornata arrivano dal comune di Maschito. Si registrano altri tre decessi, mentre sono 60 le persone che hanno superato l'infezione. I ricoveri, in lieve aumento, salgono a 166, di cui 25 in Terapia Intensiva.

Nel Lazio su quasi 23mila tamponi, si registrano 1.993 casi. Ieri i nuovi positivi erano stati 2.070 su oltre 28mila tamponi eseguiti. Si riduce anche il numero dei decessi: oggi sono 19 a fronte dei 25 di ieri. I guariti nelle ultime 24 ore sono invece stati 1.524. In questo momento sono ricoverati all'Inmi Spallanzani di Roma "238 pazienti positivi al tampone per la ricerca Sars-CoV-2. Sono 39 i pazienti ricoverati in terapia intensiva". Lo sottolinea il bollettino di oggi "I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali sono, a questa mattina, 1.355".

In Sardegna 416 nuovi casi, 185 rilevati attraverso attività di screening e 231 da sospetto diagnostico. Si registrano 4 decessi (436 in tutto). Le vittime: due residenti nella Città Metropolitana di Cagliari e due rispettivamente nelle province di Sassari e Oristano. In totale sono stati eseguiti 370.276 tamponi con un incremento di 3.161 test. Sono invece 554 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (+10 rispetto al dato di ieri), mentre è di 69 (-4) il numero dei pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 12.776. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 7.234 (+132) pazienti guariti, più altri 77 guariti clinicamente.

Sono 518 i positivi al covid rilevati nelle ultime 24ore nelle Marche.

Sono 47 i nuovi casi di contagi da Covid-19 in Valle d'Aosta secondo il bollettino reso noto oggi. Da ieri è stato registrato un'altro morto. Le vittime sono in totale nella Regione, da inizio epidemia, 311. Mentre gli attualmente positivi al virus 1.450, 15 in meno rispetto a ieri. Sono 138 i ricoverati in ospedale, 13 in terapia intensiva, e 1.299 in isolamento domiciliare

Nella Repubblica di San Marino si sono registrati 23 nuovi positivi al coronavirus nelle ultime 24 ore, per un totale di 270 casi attivi.

Bollettino Covid: il numero dei decessi in Italia resta molto alto

Il coronavirus frena in Italia. Un altro buon segnale si osserva dal confronto dei dati di oggi con quelli di una settimana fa: la situazione migliora perché domenica 22 novembre c’erano +28.337 casi.

Purtroppo però il numero dei decessi resta ancora alto, in attesa di una discesa più marcata nei prossimi giorni. In sette giorni abbiamo avuto 8,49 decessi ogni 100.000 abitanti. In Spagna sono stati 4,15, in Francia 5,9, nel Regno Unito 4,7, in Germania: 2,2. Perché così tanti morti in Italia?

Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: perché sarà quello "decisivo" (e il coprifuoco può slittare)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di oggi 29 novembre: 20.648 contagiati e 541 morti, in calo i ricoveri

Today è in caricamento