Martedì, 13 Aprile 2021

Coronavirus, il bollettino di domenica 30 agosto 2020: 1.365 nuovi casi e 4 vittime

Gli aggiornamenti sull'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino del ministero della Salute di oggi domenica 30 agosto 2020. La regione con l'aumento più significativo di contagi è la Campania (270), seguita da Lombardia (235) e Lazio (156). Aumentano i pazienti ricoverati (+7 in terapia intensiva)

Il bollettino coronavirus di oggi domenica 30 agosto 2020

Il nuovo bollettino coronavirus del Ministero della Salute di oggi domenica 30 agosto 2020  ecco tutti i dati aggiornati sull'epidemia in Italia. Sono 1.365 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, quattro i morti su tutto il territorio nazionale. Sono 81.723 tamponi analizzati in 24 ore, circa 18mila in meno rispetto a ieri. Nel bollettino coronavirus pubblicato ieri sabato 29 agosto erano stati registrati 1.444 nuovi casi (con record di tamponi: quasi 100mila) e una sola vittima. Nonostante l'aumento del numero di pazienti ricoverati non si registrano situazioni di emergenza negli ospedali.

Vediamo ora nel dettaglio tutti i dati. In coda all'articolo la sezione aggiornata con le ultime notizie in arrivo dalle regioni per far luce sui nuovi focolai di coronavirus e le ultime notizie sull'epidemia di Covid-19 in Italia 

Coronavirus, il bollettino di oggi domenica 30 agosto 2020?

I dati del bollettino di oggi in sintesi: sono 1.365 i nuovi casi di coronavirus registrati in Italia, a fronte di 81.723 tamponi effettuati. La regione con l'aumento più significativo di contagi è la Campania (270), seguita da Lombardia (235) e Lazio (156). Sono 4, invece, i morti nelle ultime 24 ore. Crescono di 7 unità i pazienti in terapia intensiva (86), mentre sono 90 in più le persone ricoverate negli altri reparti (1.337). Aumentano anche i guariti/dimessi (+312) che salgono a 208.536. Nessuna regione a zero contagi.

bollettino coronavirus 30 agosto-2

I focolai di coronavirus: i dati regione per regione

Qui sotto i dati suddivisi per regione. Il primo numero indica i casi totali di persone positive al coronavirus dall'inizio dell'epidemia e include vittime e guariti. Tra parentesi, invece, il numero dei nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore.

Di seguito i dati aggiornati e le ultime notizie dalle singole regioni. Sono 235 i nuovi casi di coronavirus in Lombardia nelle ultime 24 ore. Lo rende noto la Regione. Costante l'aumento del numero dei guariti e dimessi (+48). Effettuati 12.863 tamponi. Il rapporto tra il numero dei nuovi tamponi e i positivi riscontrati è pari all'1,8%. I dati di oggi in Lombardia nel dettaglio: - i tamponi effettuati: 12.863 (totale complessivo: 1.586.967); i nuovi casi positivi: 235 (di cui 30 'debolmente positivi' e 7 a seguito di test sierologico); - i guariti/dimessi totale complessivo: 76.248 (+48), di cui 1.283 dimessi e 74.965 guariti; - in terapia intensiva: 20 (+2); - i ricoverati non in terapia intensiva: 194 (+9); - i decessi, totale complessivo: 16.863 (3). I nuovi casi per provincia: Milano: 80, di cui 45 a Milano città; Bergamo: 17; Brescia: 28; Como: 25; Cremona: 2; Lecco: 6; Lodi: 2; Mantova: 16; Monza e Brianza: 22; Pavia: 12; Sondrio: 0; Varese: 12.

Bollettino coronavirus 30 agosto 2020-2-2

In Veneto continua la crescita dei contagi da coronavirus che anche oggi segna 109 casi in più. Il totale è di 22.864 infetti dall'inizio dell'epidemia. Non ci sono nuove vittime: il conteggio dei morti resta fermo a 2.120. Lo si apprende dal bollettino della Regione. Scende nettamente il numero dei soggetti posti in isolamento, 7.529, -530 rispetto a ieri, dei quali  87 (-31) positivi al tampone. Stabile il dato degli attualmente positivi, che sono 2.345.

In Piemonte si registrano 60 nuovi casi positivi al Coronavirus, di cui 43 asintomatici. I casi importati sono 16. In totale i casi di persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte, sono 32.844, cosi' suddivisi su base provinciale: 4.171 Alessandria, 1.916 Asti, 1.076 Biella, 3.102 Cuneo, 3.004 Novara, 16.380 Torino, 1.552 Vercelli, 1.180 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 284 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 179 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

Salgono a 23 i casi positivi al coronavirus in Valle d'Aosta. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati due nuovi contagiati - su 105 tamponi - uno in ospedale (complessivamente sono due i ricoverati) e uno in isolamento domiciliare.

Le persone attualmente positive al coronavirus in Friuli Venezia Giulia sono 368 (12 più di ieri). Un paziente è in cura in terapia intensiva, mentre 15 sono ricoverati in altri reparti. Non si sono registrati nuovi decessi (348 in totale). 

Altri 98 positivi (età media giù a 34 anni) al coronavirus in Toscana rispetto a ieri, nessun decesso per il secondo giorno consecutivo. Così il report giornaliero della Regione. Ora in Toscana sono saliti a 11.785 i casi di positività riscontrati. Tra i 98 casi in più, 24 sono collegati a rientri dall'estero (solo quattro per vacanza in Grecia e Spagna), 14 sono ricollegabili a rientri da altre regioni (13 dalla Sardegna), un terzo di loro è un contatto collegato a un precedente caso.

In Emilia Romagna si registrano 109 nuovi casi di coronavirus, su 9.202 tamponi effettuati; 52 persone erano già in isolamento al momento dell'esecuzione del tampone e 48 sono stati individuati nell'ambito di focolai già noti. Sono 5 i nuovi contagi collegati a rientri dall'estero, per i quali la Regione ha previsto due tamponi naso-faringei durante l'isolamento fiduciario se in arrivo da Paesi extra Schengen e un tampone se di rientro da Grecia, Spagna, Croazia e Malta.

Oggi in Abruzzo 34 nuovi positivi (20 in provincia dell'Aquila, 1 Teramo, 4 Pescara e 7 per i quali sono in corso accertamenti sulla provenienza), nessun nuovo decesso, 38 ricoverati (di cui uno in terapia intensiva), 391 in isolamento domiciliare, 2872 dimessi/guariti, 429 attualmente positivi, 156774 test complessivi. L'età dei nuovi positivi è compresa tra 3 e 79 anni.

Balzo in avanti dei nuovi casi di Covid accertati nell'ultimo giorno in Umbria, 31 contro i 12 di ieri, 1.784 dall'inizio della pandemia, a fronte di 1.662 tamponi analizzati (153.666 in tutto). Invariato ad 80 il numero delle vittime, sono stati registrati altri sette guariti, 1.437 totali. Passano quindi da 243 a 267 gli attualmente positivi. Negli ospedali c'e' invece un ricoverato in meno, 11, uno in intensiva a Perugia, dopo la dimissione di un paziente Covid da quello di Terni.

"Su circa 13 mila tamponi oggi nel Lazio si registrano 156 casi, di cui 71 a Roma, e zero decessi. Si conferma una prevalenza dei casi di rientro (circa 55%) e con link dalla Sardegna (circa 40%). Cala il numero dei positivi e l'incidenza e questo è un segnale importante". Così l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato. "Il modello Lazio negli aeroporti di Roma è servito ad individuare 171 positivi asintomatici con grande soddisfazione dei viaggiatori. Continuano al Porto di Civitavecchia i test rapidi volontari e gratuiti, incremento del 30% negli ultimi giorni", ha aggiunto.

Sono 13 i pazienti Covid-19 ricoverati nelle Marche, due più di ieri, e tra questi uno continua a essere assistito nel reparto terapia intensiva dell'ospedale regionale di Torrette; gli altri pazienti sono ricoverati nei reparti non infettivi di Pesaro (2), Fermo (1) e Torrette (9, tra le quali una donna in ginecologia). Inoltre, in tutta la regione ci sono 289 persone in isolamento domiciliare, 4 più di ieri, mentre restano 4 gli ospiti della struttura per anziani post Covid di Campofilone (Fermo).

Sono 270 i nuovi casi di contagio in Campania nelle ultime 24 ore, di cui 125 di persone rientrate dalle vacanze (58 della Sardegna, 67 da Paesi esteri) a fronte di 6729 tamponi. Il dato è dell'Unità di crisi della Regione ed è il più alto dall'inizio della pandemia. Il totale dei positivi sale cosi' a 6882 a fronte di un totale tampone pari a 413.478. Per il terzo giorno consecutivo nessun decesso, per cui il totale rimane a 445, mentre sono 16 i guariti che portano il totale a 4412, di cui 4407 guariti completamente e 5 clinicamente guariti.

CORONAVIRUS POSITIVI RECORD-2-2

Sono 2.114 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall'inizio dell'emergenza. Oggi si registrano 22 nuovi casi. Resta invariato il numero delle vittime, 134 in tutto. In totale sono stati eseguiti 134.534 tamponi, con un incremento di 1.134 test rispetto all'ultimo aggiornamento. Sono invece 28 (+4 rispetto al bollettino di ieri) i pazienti ricoverati in ospedale. 

Oggi in Puglia sono stati registrati 2.708 test per l'infezione da coronavirus e 69 casi positivi: 41 in provincia di Bari, 8 nella provincia Bat, uno in provincia di Brindisi, 14 in provincia di Foggia, uno in provincia di Lecce, 4 in provincia di Taranto. Non sono stati registrati decessi. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 303.046 test, 4.029 sono i pazienti guariti e 817 sono i casi attualmente positivi.

In Calabria ad oggi sono stati effettuati 152.885 tamponi. Le persone risultate positive al coronavirus sono 1.477 (+34 rispetto a ieri), quelle negative sono 151.408. 

In Sicilia sono 34 i positivi al Covid, di cui 4 migranti e 5 mediatori culturali. Lo rende noto la Regione siciliana.

Nel bollettino quotidiano la Regione Basilicata ha reso noto che comunicherà solo lunedì i contagi e i test di oggi. 

Coronavirus, le ultime notizie

Sono oltre 25 milioni i casi di coronavirus ufficialmente registrati nel mondo, secondo i dati dell'università americana Johns Hopkins. I decessi totali sono circa 842.500. Gli Stati Uniti restano il Paese più colpito, con quasi sei milioni di contagi e 182.760 morti. Segue il Brasile con circa 3,85 milioni di casi e 120.260 morti. Terza in rapida scesa l'India, con 3,54 milioni di contagi e 63.500 decessi.

Guardando all'Europa, in Francia sono 5.453 i nuovi casi positivi accertati in 24 ore, quasi 2.000 in meno rispetto ai 7.379 segnalati ieri. Stabile il numero dei ricoverati, (4.530 contro i 4.535 di ieri), in lieve aumento quello dei pazienti gravi in rianimazione (400 contro 387). Sono invece sei i decessi in più registrati nell'ultima giornata, per un totale di 30.602 vittime dall'inizio dell'epidemia. In Germania sono state segnalate 1.479 nuove infezioni da coronavirus nelle ultime 24 ore. Il dato porta il numero di casi accertati a 240.986. Nell'ultima giornata è morta una sola persona positiva al Covid-19. Il numero delle vittime totale mietute dal virus nel Paese è 9.289.

Rebus scuola, dalla data all'incubo contagi: le incognite sulla riapertura

Il "piano tamponi" di Crisanti: 300mila test al giorno (per 40 milioni di spesa)

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di domenica 30 agosto 2020: 1.365 nuovi casi e 4 vittime

Today è in caricamento