Venerdì, 17 Settembre 2021
Attualità

Coronavirus, il bollettino di venerdì 30 luglio: 6.619 nuovi casi e 18 morti

I nuovi casi, i decessi e i numeri dei ricoveri e dei vaccinati: tutti i dati in diretta dalle regioni. Gli aggiornamenti sull'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino del ministero della Salute di oggi, venerdì 30 luglio 2021

Coronavirus, il bollettino di oggi venerdì 30 luglio 2021

L'epidemia di Covid 19 in Italia: il bollettino di oggi, venerdì 30 luglio 2021. Sono 6.619 i nuovi contagi da coronavirus Sars-CoV-2 oggi in Italia, secondo i dati dell'ultimo bollettino del ministero della Salute. Si registrano altre 18 vittime. In Italia ieri i casi erano stati 6.171 e i decessi 19. I nuovi morti portano a 128.047 il totale delle vittime da inizio emergenza.

Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 247.486 tamponi, e il tasso di positività è di 2,67%, stabile rispetto a ieri (2,7%). In aumento le persone ricoverate in ospedale con sintomi che sono 1.812 (+82 da ieri), mentre sono 201 i ricoverati in terapia intensiva (+7 rispetto a ieri), con 20 ingressi nelle ultime 24 ore. Sono 4.132.510 i dimessi e i guariti (+2.117) e 82.962 gli attualmente positivi (+4.478).

Intanto, l'aumento dei contagi registrato negli ultimi giorni è stato confermato dai dati del monitoraggio settimanale Iss: l'indice Rt è salito a 1.57, con la variante Delta che è diventata predominante nel nostro Paese, superando l'Alfa. Un trend preoccupante, come sottolineato da Silvio Brusaferro, presidente dell'Istituto Superiore di Sanità: "La mappa dell'Europa mostra sostanzialmente più Paesi che cominciano a cambiare colore: dal verde, una situazione contenuta, ad arancione e al rosso. Dalle curve vediamo che l'infezione e l'incidenza cresce in molti Paesi e anche nel contesto italiano sta crescendo, c'è una ricrescita in Italia. In tutte le Regioni, confrontando due periodi a 15 giorni, c'è una ricrescita dei nuovi casi e anche il colore dell'Italia si scurisce".

Coronavirus, il bollettino di venerdì 30 luglio 2021

  • Attualmente positivi: 82.962
  • Deceduti: 128.047 (+18)
  • Dimessi/Guariti: 4.132.510 (+2.117)
  • Ricoverati: 2.013 (+89)
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 201 (+7)
  • Tamponi: 77.279.334 (+247.486)
  • Totale casi: 4.343.519 (+6.619, +0,15%)

bollettino-oggi-coronavirus-30-luglio-2021-2

Coronavirus, la mappa dei contagi

Sono 678 i nuovi casi di Covid-19 in Lombardia, a fronte di 36.583 tamponi effettuati, di cui è risultato positivo l'1,8%. Nelle ultime 24 ore è morta una persona, per un totale di 33.823 decessi da inizio pandemia. Cala il numero dei pazienti in terapia intensiva: sono oggi 26, 4 meno di ieri. I ricoverati nei reparti ordinari, invece, sono 5 più di 24 ore fa, per un totale di 211.

Oggi nel Lazio "su quasi 11mila tamponi nel Lazio (-911) e oltre 19mila antigenici per un totale di oltre 30mila test, si registrano 845 nuovi casi positivi (+65), 4 decessi (riferiti a recuperi di notifiche), i ricoverati sono 290 (+17), le terapie intensive sono 44 (+5) i guariti sono 211. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 7,9% ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 2,8%. I casi a Roma città sono a quota 480". Lo sottolinea l'assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D'Amato nel bollettino al termine dell'odierna videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle asl e aziende ospedaliere, policlinici universitari e l'ospedale pediatrico Bambino Gesù.

In Toscana sono 720 i nuovi casi Covid (698 confermati con tampone molecolare e 22 da test rapido antigenico), che portano il numero totale a 251.332 dall'inizio dell'emergenza sanitaria da coronavirus. I nuovi casi sono lo 0,3% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,02% e raggiungono quota 237.979 (94,7% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 8.351 tamponi molecolari e 5.155 tamponi antigenici rapidi, di questi il 5,3% è risultato positivo. Sono invece 7.158 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 10,1% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 6.441, +11,5% rispetto a ieri. I ricoverati sono 141 (16 in più rispetto a ieri), di cui 14 in terapia intensiva (1 in più). Oggi si registra un nuovo decesso: un uomo di 90 anni.

Sono 355 i nuovi casi di coronavirus emersi nella giornata di ieri in Campania dall'analisi di 7.069 tamponi molecolari. Nel bollettino odierno diffuso dall'Unità di crisi della Regione Campania sono inseriti 5 nuovi decessi, uno dei quali avvenuto nelle ultime 48 ore e 4 avvenuti in precedenza ma registrati ieri. In Campania sono 12 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 189 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza.

Sono di nuovo in forte crescita i nuovi casi di covid 19 oggi in Puglia a fronte di un lieve aumento dei test. Per fortuna non si registrano decessi. E' molto lenta la crescita dei guariti e pertanto gli attuali positivi sfondano abbondantemente quota 2000. Crescono anche i ricoverati. Come si può leggere nel bollettino epidemiologico quotidiano, stilato dalla Regione sulla base delle informazioni del dipartimento Promozione della Salute, oggi sono stati registrati 11.859 test per l'infezione da coronavirus e sono stati rilevati 248 casi positivi: 33 in provincia di Bari, 21 in provincia di Brindisi, 35 nella provincia Bat, 69 in provincia di Foggia, 70 in provincia di Lecce, 13 in provincia di Taranto, 12 casi di provincia di residenza non nota.

Coronavirus, il bollettino di oggi venerdì 29 luglio 2021(Pdf)

Dall'inizio dell'epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 393.632 casi di positività, 544 in più rispetto a ieri, su un totale di 24.658 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 2,2%. Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid, estesa a tutti i cittadini sopra i 12 anni di età. Alle ore 15 sono state somministrate complessivamente 4.998.479 dosi; sul totale sono 2.268.205 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

Secondo il bollettino sull'emergenza Covid-19 diffusi dal dipartimento Tutela della salute della Regione Calabria, sono 108 i nuovi contagi registrati (su 2.318 tamponi effettuati), +60 guariti e zero morti (per un totale di 1.255 decessi). Il bollettino, inoltre, registra +48 attualmente positivi, +41 in isolamento, +5 ricoverati e, infine, +2 terapie intensive (per un totale di 6). L'Asp di Catanzaro comunica che dei 31 soggetti positivi di oggi, 6 sono residenti fuori regione. Un paziente dell'Asp di Crotone è ricoverato in terapia intensiva all'Aou Mater Domini.

"Nelle ultime 24 ore sono 1.043 i nuovi casi di Covid, con un'incidenza del 2,47%". Lo ha affermato il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, durante la conferenza stampa specificando che "grazie ai vaccini però non sale la pressione sugli ospedali: in regione ci sono 156 ricoverati, 9 meno di ieri, di cui 17 in terapia intensiva, uno in meno di ieri". "Nessun decesso, il totale in regione resta 11.641. L'ondata in corso - ha spiegato Zaia - ha caratteristiche anomale rispetto alle ondate precedenti. Ci sono due caratteristiche diverse: la prima è che ci sono molti meno ospedalizzati. La seconda, fondamentale, è la quantità importante di asintomatici. Queste caratteristiche sono dettate anche dalla diffusione delle vaccinazioni".

In Basilicata sono 37 i nuovi casi di contagio da Sars Cov-2 su un totale di 892 tamponi molecolari e non si registrano decessi per Covid-19. Lo rende noto la task force regionale della Basilicata con il bollettino quotidiano. I positivi sono 35 residenti e 2 cittadini di altre regioni. I lucani guariti o negativizzati sono 6. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 15 (+1) di cui nessuno in terapia intensiva mentre gli attuali positivi sono in tutto 646. Per la vaccinazione, ieri sono state effettuate 4.861 somministrazioni.

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 4.087 tamponi molecolari sono stati rilevati 82 nuovi contagi con una percentuale di positività del 2,01%. Sono inoltre 2.928 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 16 casi (0,55%). Dall'analisi dei dati a disposizione, emerge che il 56 per cento dei nuovi contagi ha a che fare con persone al disotto dei 29 anni. Nella giornata odierna non si registrano decessi; due persone sono ricoverate in terapia intensiva, mentre i pazienti in altri reparti sono 15. Lo comunica il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.

Sono 112 i nuovi casi positivi al Covid registrati oggi in Abruzzo, che portano il totale dall'inizio dell'emergenza a 76.124. Il bilancio dei pazienti deceduti non registra nuovi casi e resta fermo a 2.514. Lo comunica l'Assessorato regionale alla Sanità. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 72215 dimessi/guariti (+36 rispetto a ieri). Sono 22 i pazienti (-1 rispetto a ieri) ricoverati in ospedale, nessuno (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 1273 (+77 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Coronavirus, i contagi regione per regione

Ecco i dati sui contagi divisi per regione: il primo numero riguarda il totale dei casi dall'inizio dell'epidemia, il secondo gli attualmente positivi, mentre il terzo fa riferimento all'incremento avvenuto nelle ultime 24 ore.

  • Lombardia: 852.193 (10.227) (678)
  • Veneto: 435.954 (11.927) (1.046)
  • Campania: 430.592 (8.444) (355)
  • Emilia-Romagna: 393.632 (6.490) (544)
  • Piemonte: 365.598 (2.224) (287)
  • Lazio: 357.786 (9.524) (845)
  • Puglia: 255.799 (2.159) (248)
  • Toscana: 251.332 (6.441) (720)
  • Sicilia: 242.059 (9.995) (724)
  • Friuli Venezia Giulia: 107.947 (659) (98)
  • Marche: 105.397 (1.861) (151)
  • Liguria: 105.172 (1.159) (122)
  • Abruzzo: 76.124 (1.395) (112)
  • P.A. Bolzano: 73.775 (340) (24)
  • Calabria: 70.833 (2.706) (108)
  • Sardegna: 61.721 (4.659) (308)
  • Umbria: 58.233 (1.586) (157)
  • P.A. Trento: 46.361 (361) (36)
  • Basilicata: 27.339 (626) (37)
  • Molise: 13.911 (119) (13)
  • Valle d'Aosta: 11.761 (60) (6)

Coronavirus, le ultime notizie

L'indice Rt si impenna a 1.57, bucato il muro dei 50 nuovi casi ogni 100mila abitanti

Serve una terza dose di vaccino?

Covid: Gimbe, 'oltre 3 milioni di studenti ancora da vaccinare'

I vaccini sono davvero troppo cari?

Mappa Ecdc, Sicilia e Sardegna passano in rosso

Covid: Speranza, 'aumento consistente casi, Delta dominerà per fine agosto'

Covid: così efficacia vaccino Pfizer cala nell'arco di 6 mesi, lo studio

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di venerdì 30 luglio: 6.619 nuovi casi e 18 morti

Today è in caricamento