Sabato, 19 Giugno 2021
I numeri dell'epidemia

Coronavirus, il bollettino di oggi venerdì 4 giugno: 2.557 nuovi casi e 73 morti. Altre 4 regioni in zona bianca

Gli aggiornamenti sull'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino del ministero della Salute di oggi venerdì 4 giugno 2021. I nuovi casi, i morti e i numeri dei ricoveri (ordinari e terapie intensive). L'epidemia rallenta

Il bollettino coronavirus di oggi venerdì 4 giugno 2021

Ecco i dati del bollettino coronavirus di oggi venerdì 4 giugno 2021. Prosegue il calo della curva epidemica in Italia. I nuovi casi sono 2.557, contro i 1.968 di ieri ma soprattutto i 3.738 di venerdì scorso. Con 220.939 tamponi, 123mila più di ieri, tanto che il tasso di positività crolla dal 2% all'1,1%. I decessi sono 73 (ieri 59), per un totale di 126.415 vittime dall'inizio dell'epidemia. Sempre in discesa i ricoveri, con le terapie intensive che sono 56 in meno (ieri -41) con 22 ingressi giornalieri, e calano a 836 totali, mentre i ricoveri ordinari sono 229 in meno (ieri -141), 5.488 in totale.

L'epidemia rallenta e continua il calo dell'incidenza dei casi in Italia: l'indice Rt scende ancora, è a 0,68. Secondo quanto emerge dalla bozza del report Iss-ministero della Salute all'esame della cabina di regia del governo, sono 32 i casi per 100.000 abitanti nella settimana 24-30 maggio contro i 47 per 100.000 abitanti nel report di venerdì scorso. La campagna vaccinale, si legge, "avanza sempre più velocemente e l'incidenza è a un livello (sotto 50 per 100.000) che permetterebbe il contenimento dei nuovi casi". Tutte le regioni e le province autonome sono classificate a rischio basso. Sulla base di questi dati è arrivato oggi il passaggio in zona bianca di Veneto, Liguria, Abruzzo e Umbria (l'ordinanza del ministro della Salute Roberto Speranza sarà valida da lunedì 7 giugno), mentre il 14 giugno dovrebbe toccare a Lombardia, Lazio, Piemonte, Puglia, Emilia-Romagna e provincia autonoma di Trento. Nel bollettino di ieri sono stati registrati 1.968 casi e 59 morti, con un tasso di positività del 2%.

Coronavirus, il bollettino di oggi venerdì 4 giugno 2021

  • Attualmente positivi: 200.192 (-5.370)
  • Deceduti: 126.415 (+73)
  • Dimessi/Guariti: 3.901.112 (+7.853)
  • Ricoverati: 6.324 (-285)
  • di cui in terapia intensiva: 836 (56 in meno rispetto a ieri, con 22 ingressi giornalieri)
  • Tamponi: 66.938.917 (+220.939)
  • Totale casi: 4.227.720 (+2.557)

Il bollettino di oggi 4 giugno in Pdf

bollettino coronavirus oggi 4 giugno 2021-2

Il bollettino coronavirus di oggi regione per regione

Regioni - totale casi, attuali e incremento

  • Lombardia: 836.791 (21.559) (417)
  • Veneto: 423.792 (7.417) (121)
  • Campania: 420.550 (64.183) (300)
  • Emilia-Romagna: 384.514 (12.214) (150)
  • Piemonte: 361.083 (4.129) (191)
  • Lazio: 342.822 (13.780) (197)
  • Puglia: 251.082 (20.248) (196)
  • Toscana: 242.062 (6.426) (133)
  • Sicilia: 227.015 (8.318) (337)
  • Friuli Venezia Giulia: 107.094 (4.741) (28)
  • Marche: 102.947 (3.435) (71)
  • Liguria: 102.875 (857) (20)
  • Abruzzo: 74.196 (5.145) (45)
  • P.A. Bolzano: 72.987 (596) (12)
  • Calabria: 67.454 (9.105) (186)
  • Sardegna: 56.816 (12.522) (48)
  • Umbria: 56.468 (1.355) (29)
  • P.A. Trento: 45.525 (395) (20)
  • Basilicata: 26.431 (3.499) (51)
  • Molise: 13.599 (101) (0)
  • Valle d'Aosta: 11.616 (167) (5)

Sono 121 i nuovi contagi covid registrati in Veneto nelle ultime 24 ore (per una incidenza sui tamponi fatti dello 0,42%) e 5 i decessi. Scende con continuità il numero dei posti letto occupati in ospedale da malati con covid: sono 592 (-16), dei quali 526 (-13) nelle normali aree mediche, e 69 (-3) nelle terapie intensive. I soggetti attualmente positivi e in isolamento sono 7.417 (-283).

Sono 417 i nuovi casi di covid in Lombardia nelle ultime 24 ore. I tamponi eseguiti sono stati 35.272. Diminuisce quindi l'indice di positività (rapporto tra nuovi casi positivi e numero di tamponi), all'1,18% rispetto all'1,88% del giorno precedente (277 casi su appena 14.750 tamponi). Migliora la situazione negli ospedali lombardi. Nei reparti covid non critici sono ora ricoverati 939 pazienti, tre in meno rispetto a giovedì. In terapia intensiva sono invece dieci in meno: ora 183 pazienti. Si tratta come sempre del "saldo" tra ingressi e dimissioni. I decessi infine sono stati sei in tutta la Lombaria. Il totale è arrivato a 33.643 persone dall'inizio della pandemia covid.

In Valle d'Aosta 5 nuovi casi positivi a fronte di 103 persone sottoposte a tampone. Gli attuali contagiati sono 167, 15 in meno di ieri. Non ci sono stati decessi (il numero totale delle vittime è 472). I guariti sono 20.

In Alto Adige sono 16 i nuovi casi su 4.198 tamponi processati nella giornata di ieri. Nessuna persona è deceduta nelle ultime 24 ore. Le nuove positività sono state 8 su 650 tamponi molecolari esaminati e 8 su 4.268 test antigenici effettuati. Terzo giorno consecutivo senza decessi da Covid-19 in Trentino. I casi positivi riscontrati da 841 tamponi molecolari sono cinque. Quindici invece i positivi su 1.267 test rapidi.

In Piemonte 191 nuovi casi, pari a 0.9 % di 21.118 tamponi eseguiti, di cui 14.913 antigenici. I ricoverati in terapia intensiva sono 70 (- 5 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 484 (- 29 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 3.575.

Oggi in Friuli-Venezia Giulia su 3.990 tamponi molecolari sono stati rilevati 19 nuovi contagi. Sono inoltre 1.648 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 9 casi. Oggi si registra un decesso pregresso e solo una persona risulta ricoverata in terapia intensiva, mentre i ricoveri in altri reparti scendono a 34.

È di 150 nuovi casi di positività e cinque morti il bilancio delle ultime 24 ore dell'emergenza covid in Emilia-Romagna. Calano i ricoverati: i pazienti in terapia intensiva sono dieci in meno di ieri (78 in tutto), mentre quelli negli altri reparti covid sono 448, 25 in meno.

I nuovi casi registrati in Toscana sono 133 su 17.521 test di cui 7.460 tamponi molecolari e 10.061 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 0,76% (2,2% sulle prime diagnosi).

Un morto, 29 positivi e 55 guariti in Umbria. Nelle ultime 24 ore eseguiti 1.640 tamponi e 3.310 test antigenici in tutta la regione. Al 4 giugno sono 58 (-3 rispetto al 3 giugno) i ricoverati negli ospedali dell'Umbria, di cui 6 (-1 rispetto al 3 giugno) in terapia intensiva.

Nell'ultima giornata 71 persone sono risultate positive al coronavirus nelle Marche sulla base di 1.160 nuove diagnosi per un rapporto positivi/test del 6,1%.

Sono 45 i nuovi casi di Covid-19 registrati oggi in Abruzzo e risultati dai 4.228 test eseguiti (2.608 tamponi molecolari e 1.620 test antigenici). Sono 105 i pazienti (-14 rispetto a ieri) ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 10 (-2 rispetto a ieri con 0 nuovi ingressi) in terapia intensiva, mentre gli altri 5.030 (-117 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Nel Lazio su oltre 11mila tamponi (+4251) e oltre 15mila antigenici per un totale di oltre 26mila test, si registrano 197 nuovi casi positivi (+1), i decessi sono 9 (+3), i ricoverati sono 747 (-46). I guariti sono 1106, le terapie intensive sono 128 (-6).

Sono 300 i nuovi casi di positività al coronavirus in Campania su 8.489 tamponi molecolari analizzati. Numeri bassi ma che confermano come il virus sia tutt’altro che scomparso. Altre dieci le vittime della pandemia, un migliaio i guariti. Stabili i ricoveri, sempre poco sotto i 650 posti letto occupati.

In Basilicata, nella giornata di ieri, sono stati processati 964 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 52 (e tra questi 51 relativi a residenti in Basilicata) sono risultati positivi. Nella stessa giornata sono state registrate 98 guarigioni (di cui 97 relative a residenti in Basilicata).

In Puglia oggi 196 casi positivi su 8.339 test, con un'incidenza del 2,3%. Le persone attualmente ricoverate sono 483. Sono stati registrati 9 decessi.

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 805.939 soggetti per un totale di 878.457 tamponi eseguiti (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate positive sono 67.454 (+186 rispetto a ieri), quelle negative 738.485.

In Sardegna 48 nuovi contagi a fronte di 1.870 tamponi, con un tasso di positività del 2,5%. Si registrano tre nuovi decessi (1.471 in tutto). Sono, invece, 122 (-5) le persone attualmente ricoverate in ospedale in area medica; 13 (-1) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 12.387 e i guariti sono complessivamente 42.823 (+77).

In Sicilia 337 nuovi casi su 14.542 tamponi processati. Cinque le vittime (5.863 dall'inizio dell'emergenza sanitaria) e i guariti 777.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di oggi venerdì 4 giugno: 2.557 nuovi casi e 73 morti. Altre 4 regioni in zona bianca

Today è in caricamento