Sabato, 31 Luglio 2021
Le ultime notizie sulla pandemia

Coronavirus, il bollettino di oggi lunedì 5 luglio: 480 nuovi casi e 31 morti

Gli aggiornamenti sull'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino del ministero della Salute di oggi lunedì 5 luglio 2021. I nuovi casi, i decessi e i numeri dei ricoveri e dei vaccinati: aggiornamenti in diretta dalle Regioni

Il bollettino coronavirus di oggi lunedì 5 luglio 2021

L'epidemia di coronavirus in Italia: il bollettino di oggi, lunedì 5 luglio 2021. Sono 480 i nuovi casi di covid 19 registrati sul territorio italiano nelle ultime 24 ore, mentre i decessi sono stati 31. Sono stati 74.649 i tamponi effettuati, per un indice di positività che si attesta allo 0,64%. Sono attualmente 191 i pazienti ricoverati in terapia intensiva (-6 da ieri). E sono 1.582 i guariti da ieri, per un totale di 4.092.586 da inizio pandemia. Zero contagi da ieri in provincia di Trento, in Molise e in Val d'Aosta.

Vaccino Pfizer, doccia fredda da Israele

Inoltre un dato preoccupante arriva da Israele dove nuovi studi indicano che l'efficacia del vaccino Pfizer per la protezione contro la variante Delta nel contenere il contagio sembrerebbe scendere dal 94 al 64 per cento. Fra il 2 maggio al 5 giugno, il vaccino aveva dimostrato, sul campo in Israele, di avere una efficacia del 94,3 per cento. Dal 6 giugno, cinque giorni dopo che il governo ha cancellato le restrizioni contro il covid, all'inizio di luglio, l'efficacia è crollata al 64 per cento. Venerdì scorso, il 55 per cento dei nuovi contagi erano persone già vaccinate. È invece solo attenuata la protezione contro i casi gravi e il ricovero: fra il 2 maggio al 5 giugno la protezione contro il ricovero del vaccino è stata del 98,2 per cento, contro quella del 93 per cento registrata dal 6 giugno al 3 luglio. Ieri c'erano in Israele 35 casi gravi di covid, contro i 21 del 19 luglio scorso.

Tutte le ultime notizie di oggi

Ma veniamo dunque ai dati di oggi.

Coronavirus, il bollettino di oggi lunedì 5 luglio 2021

  • Attualmente positivi: 43.531
  • Deceduti: 127.680 (+31)
  • Dimessi/Guariti: 4.092.586 (+1.582)
  • Ricoverati: 1.528 (-33)
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 191 (-6)
  • Tamponi: 72.415.334 (+74.649)
  • Totale casi: 4.263.797 (+480, +0,01%)

bollettino-coronavirus-oggi-lunedi-5-luglio-2021-4

I focolai di coronavirus: la mappa

Da lunedì 28 giugno tutte le regioni d'Italia sono in zona in area bianca, non c'è più coprifuoco né obbligo di mascherine all'aperto tranne in presenza di assembramenti.

Sono 51 i positivi al coronavirus Sars-CoV-2 registrati in Lombardia nelle ultime 24 ore. Zero i decessi, che da inizio pandemia restano quindi 33.786. Sono i numeri resi noti dalla Regione, che nel suo aggiornamento fa il punto anche sui tamponi effettuati nell'ultima giornata: sono 9.044, per un totale di 11.736.896, mentre il rapporto positivi/tamponi è pari allo 0,5%. Stabili i ricoverati in terapia intensiva (44), mentre i pazienti negli altri reparti sono 164 (-31).

Sono complessivamente 58 su 7.803 tamponi processati i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia, dove gli attuali positivi sono 3.578 (15 in più rispetto a ieri). La Regione è al terzo posto insieme all'Emilia Romagna per numero di contagi giornalieri, dietro al Lazio e alla Campania. Il dato è contenuto nel bollettino quotidiano del ministero della Salute, da cui emerge che i guariti in un solo giorno sono stati 43 mentre non si registrano vittime. Degli attuali positivi i ricoverati con sintomi sono 140, mentre si trovano in terapia intensiva 17 pazienti.

"Oggi nel Lazio, su oltre 5mila tamponi (-879) e oltre 4mila antigenici per un totale di oltre 9mila test, si registrano 83 nuovi casi positivi e 5 decessi (+3). I ricoverati sono 155, i guariti sono 71, le terapie intensive sono 36 (-1). Il rapporto tra positivi e tamponi è allo 1,5%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende allo 0,8%. I casi a Roma città sono a quota 56. Tutti i parametri sono in calo" e "si continua a registrare trend positivo. Zero i decessi nelle province". Lo riferisce l'assessore alla Sanità Alessio D'Amato, nel bollettino al termine dell'odierna videoconferenza della task-force regionale Covid-19 con i direttori generali di Asl e aziende ospedaliere, policlinici universitari e l'ospedale pediatrico Bambino Gesù.

Sono 68 i nuovi casi di coronavirus emersi ieri in Campania dall'analisi di 1.494 tamponi molecolari. I decessi registrati nelle ultime 48 ore sono 6, mentre sono 10 i decessi avvenuti in precedenza ma registrati ieri. In Campania sono 17 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 221 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza.

L'Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 15 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 1 dopo test antigenico), pari allo 0,1 % di 11.341 tamponi eseguiti, di cui 8.443 antigenici. Dei 15 nuovi casi, gli asintomatici sono 7 (46,7%). I casi sono 5 di screening, 8 contatti di caso, 2 con indagine in corso, nessuno dia in Rsa e Strutture Socio-Assistenziali sia in ambito scolastico e 15 tra la popolazione generale. Il totale dei casi positivi diventa quindi 367.087, di cui 29.607 Alessandria, 17.500 Asti, 11.535 Biella, 52.959 Cuneo, 28.279 Novara, 196.470 Torino, 13.749 Vercelli, 12.986 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.503 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.499 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

Sono 9 i nuovi casi di positività al Coronavirus in Sardegna riportati nell'ultimo aggiornamento dell'Unità di crisi regionale, 731 i test in più eseguiti, mentre non si registra nessun nuovo decesso. I pazienti ancora ricoverati in ospedale sono 33 (-9 rispetto all'ultimo bollettino), uno in terapia intensiva. Sono 2.280 le persone in isolamento domiciliare e 15 quelle in più guarite.

In Toscana sono 41 i nuovi casi Covid (tutti confermati con tampone molecolare), che portano il numero totale a 244.525 dall'inizio dell'emergenza sanitaria da coronavirus. I nuovi casi sono lo 0,02% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,04% e raggiungono quota 236.133 (96,6% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 3.222 tamponi molecolari e 1.102 tamponi antigenici rapidi, di questi lo 0,9% è risultato positivo. Sono invece 1.631 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 2,5% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 1.509, -3,7% rispetto a ieri. I ricoverati sono 100 (5 in più rispetto a ieri), di cui 15 in terapia intensiva (1 in meno). Oggi si registrano 8 nuovi decessi: 4 uomini e 4 donne con un'età media di 74,6 anni.

Coronavirus, il bollettino di lunedì 5 luglio 2021 (Pdf)

Nelle ultime 24 ore nelle Marche sono stati testati 755 tamponi: 341 nel percorso nuove diagnosi (di cui 114 screening con percorso Antigenico) e 414 nel percorso guariti (un rapporto positivi testati del 1,2%). I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 4 (0 nella provincia di Macerata, 1 nella provincia di Ancona, 1 nella provincia di Pesaro-Urbino, 0 nella provincia di Fermo, 0 nella provincia di Ascoli Piceno e 2 fuori regione).

E' diminuito rispetto a ieri, sotto quota 20, come non si verificava dall'estate scorsa, il numero dei nuovi casi di covid19 oggi in Puglia, a fronte peraltro di un lieve aumento dei test. Non si sono verificati decessi. In lenta ascesa il numero dei nuovi guariti e pertanto gli attuali positivi flettono leggermente. Lenta anche la diminuzione dei ricoverati. Come si può osservare nel bollettino epidemiologico quotidiano, stilato dalla Regione sulla base delle informazioni del dipartimento Promozione della Salute, oggi in Puglia, su 3.782 tamponi per l'infezione da coronavirus, sono stati registrati 15 casi positivi: 1 in provincia di Bari, 2 in provincia di Brindisi, 3 in provincia di Foggia, 9 in provincia di Lecce, 1 caso di provincia di residenza non nota. Un caso di residente fuori regione è stato riclassificato e attribuito. Ieri i nuovi casi erano 25 su 3.710 test. Il numero dei morti rimane fermo a 6.644.

In Basilicata sono 7 i nuovi casi di contagio da Sars Cov-2, su un totale di 486 tamponi molecolari, e si registra 1 decesso per Covid-19. Lo rende noto la task force regionale della Basilicata con il bollettino riferito alle ultime 48 ore. La persona deceduta risiedeva a Melfi. Non risultano lucani guariti o negativizzati. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 17 di cui nessuno in terapia intensiva mentre gli attuali positivi sono in tutto 698 (+6).

Secondo il bollettino sull'emergenza Covid-19 diffuso dal dipartimento Tutela della salute della Regione Calabria, sono 11 i nuovi contagi registrati (su 719 tamponi effettuati), +281 guariti e zero morti (per un totale di 1.230 decessi). Il bollettino, inoltre, registra -270 attualmente positivi, -274 in isolamento, +4 ricoverati e, infine, terapie intensive stabili (per un totale di 6).

Nessun decesso e tre nuovi casi positivi che portano il totale complessivo di pazienti colpiti da Covid 19 in Valle d'Aosta da inizio epidemia a 11.696. Positivo attuali sono 32 uno ricoverato in ospedale e 31 isolamento domiciliare. Nessun paziente risulta, invece, ricoverato in terapia intensiva. I dati sono contenuti nel bollettino di aggiornamento sanitario della Regione che segnala cinque nuovi guariti che portano il totale complessivo a 11.191. I casi complessivamente testardi ad oggi sono 67.101. I decessi di persone risultate positive al Covid da inizio emergenza in Valle d'Aosta sono 473.

Coronavirus, i contagi regione per regione

Ecco i dati sui contagi divisi per regione: il primo numero riguarda il totale dei casi dall'inizio dell'epidemia, il secondo gli attualmente positivi, mentre il terzo fa riferimento all'incremento avvenuto nelle ultime 24 ore.

  • Lombardia: 842.426 (8.409) (51)
  • Veneto: 425.699 (4.606) (45)
  • Campania: 424.834 (7.552) (68)
  • Emilia-Romagna: 387.106 (2.489) (58)
  • Piemonte: 363.059 (748) (15)
  • Lazio: 346.352 (2.780) (83)
  • Puglia: 253.511 (2.607) (15)
  • Toscana: 244.525 (1.509) (41)
  • Sicilia: 232.242 (3.578) (58)
  • Friuli Venezia Giulia: 106.998 (185) (2)
  • Marche: 103.791 (1.263) (4)
  • Liguria: 103.484 (119) (8)
  • Abruzzo: 74.956 (875) (7)
  • P.A. Bolzano: 73.331 (113) (1)
  • Calabria: 69.093 (2.881) (11)
  • Sardegna: 57.309 (2.314) (9)
  • Umbria: 56.884 (674) (3)
  • P.A. Trento: 45.791 (53) (0)
  • Basilicata: 26.986 (684) (1)
  • Molise: 13.724 (60) (0)
  • Valle d'Aosta: 11.696 (32) (0)

Come va la pandemia

Il Regno Unito conferma per il 19 luglio il freedom day con la decadenza di tutte le restrizioni anti covid: "Dovete imparare a convivere con il virus" ha detto il premier britannico.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di oggi lunedì 5 luglio: 480 nuovi casi e 31 morti

Today è in caricamento