rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
I numeri dell'epidemia

Coronavirus, il bollettino di venerdì 5 novembre 2021: 6.764 nuovi casi e 51 morti. Ricoveri in aumento

Tutti i dati sull'andamento dell'epidemia in Italia. Gli aggiornamenti in diretta sull'emergenza coronavirus nel bollettino del ministero della Salute di oggi, venerdì 5 novembre 2021

Il bollettino coronavirus del ministero della Salute di oggi, venerdì 5 novembre 2021, registra 6.764 nuovi casi - su 543.414 tamponi tra molecolari e antigenici rapidi - e 51 morti. Tasso di positività all'1,2%. In terapia intensiva sono ricoverati 395 pazienti (+12) mentre i guariti sono 3.730. Gli ingressi giornalieri sono 37 (contro i 36 di giovedì), mentre i ricoveri con sintomi nei reparti ordinari sono 3.124, cioè 79 in più rispetto al giorno precedente. I casi attivi sono invece 90.356 (+2.980). Gli ingressi giornalieri sono 37 (contro i 36 di giovedì), mentre i ricoveri con sintomi nei reparti ordinari sono 3.124, cioè 79 in più rispetto al giorno precedente. I casi attivi sono invece 90.356 (+2.980).

Nel bollettino di ieri sono stati registrati 5.905 nuovi casi e altri 59 decessi. L'incidenza settimanale dei casi di Covid-19 a livello nazionale è in risalita: 53 per 100mila abitanti, nel periodo 29 ottobre-4 novembre, rispetto ai 46 per 100mila abitanti registrati la settimana precedente (22-28 ottobre). L'indice Rt, ovvero il parametro che misura la trasmissibilità dell'infezione, è in risalita a 1,15 (contro lo 0,96 di 7 giorni fa). Tutte le regioni o province autonome risultano classificate a rischio moderato. Nell'ultima settimana è stato registrato un lieve aumento dei ricoveri, ma l'occupazione dei posti letto resta bassa.

Coronavirus, il bollettino di venerdì 5 novembre 2021

I dati aggiornati sulla situazione epidemiologica al 5 novembre 2021 e la tabella della Protezione Civile. Di seguito il dato nazionale e i numeri odierni con positivi, ricoverati e decessi da tutte le regioni.

  • Attualmente positivi: 90.356
  • Deceduti: 132.334 (+51)
  • Dimessi/guariti: 4.572.775 (+3.730)
  • Ricoverati in totale: 3.519 (+91)
  • Ricoverati in terapia intensiva: 395 (+12)
  • Tamponi: 106.412.391 (+543.414)
  • Totale casi: 4.795.465 (+6.764, +0,14%)

bollettino coronavirus 5 novembre 2021-2

Il bollettino del 5 novembre 2021 in Pdf

Covid, come va la pandemia in Italia (dati Fondazione Gimbe)

I casi di coronavirus regione per regione

Regioni - totale casi, attuali e incremento

  • Lombardia: 897.249 (10.556) (840)
  • Veneto: 483.465 (11.833) (792)
  • Campania: 469.783 (9.943) (722)
  • Emilia-Romagna: 434.177 (7.849) (618)
  • Lazio: 397.815 (10.249) (716)
  • Piemonte: 386.238 (4.556) (386)
  • Sicilia: 310.145 (7.639) (466)
  • Toscana: 291.087 (6.245) (381)
  • Puglia: 273.799 (3.227) (251)
  • Friuli Venezia Giulia: 118.502 (2.799) (410)
  • Marche: 116.870 (2.571) (252)
  • Liguria: 115.425 (1.351) (118)
  • Calabria: 88.163 (3.282) (169)
  • Abruzzo: 83.428 (2.097) (143)
  • P.A. Bolzano: 79.774 (1.792) (177)
  • Sardegna: 76.429 (1.429) (96)
  • Umbria: 65.562 (1.319) (114)
  • P.A. Trento: 49.657 (612) (81)
  • Basilicata: 30.878 (825) (20)
  • Molise: 14.691 (115) (4)
  • Valle d'Aosta: 12.328 (67) (8)

Ecco i dati sui nuovi casi, le vittime e i ricoveri dalle regioni.

Sono 840 i nuovi casi positivi al coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Lombardia. I morti sono stati 7, per un totale di 34.194 dall'inizio della pandemia. Negli ospedali lombardi sono ricoverate 336 persone, sei in più di ieri, e in terapia intensiva 48, una in meno.

In Veneto 792 nuovi contagi che portano il totale degli infetti da inizio epidemia a 483.465. Le vittime salgono a 11.842 (+1). Gli attuali positivi, in isolamento, sono 11.833 (+417). Sono 280 i ricoverati totali, 7 in più rispetto a ieri. Di questi 46 si trovano nelle terapie intensive.

In Piemonte 386 nuovi casi positivi e tre decessi. I ricoverati in terapia intensiva sono 21, invariati rispetto a ieri, così come invariato resta il numero dei ricoverati non in terapia intensiva che sono 206. Le persone in isolamento domiciliare sono 4.329.

In Liguria sono 118 i nuovi positivi al Covid-19 oggi, a fronte di 3.162 tamponi molecolari effettuati nelle ultime 24 ore, ai quali si aggiungono altri 11.611 antigenici rapidi. Sono invece 91 i ricoverati, 3 in più di ieri. Di questi, 11 sono in terapia intensiva. Il bollettino non riporta nuovi decessi: le vittime da inizio emergenza restano dunque 4.430.

In Friuli Venezia Giulia 410 nuovi contagi e 6 decessi. I ricoveri in terapia intensiva rimangono 16, mentre i pazienti in cura negli altri reparti sono 108 (+10).

In Emilia Romagna 618 nuovi casi e quattro decessi. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 40 (+2 rispetto a ieri), 302 quelli negli altri reparti Covid (+6).

In Toscana oggi altri 381 nuovi casi (età media 40 anni) e altri tre morti (età media in picchiata a 68 anni). I guariti - 218 nelle 24 ore - crescono dello 0,1% e raggiungono quota 277.541. Gli attualmente positivi sono oggi 6.245 (dato ancora in crescita, +2,6% rispetto a ieri). Tra loro i ricoverati sono 298 (-2 persone il saldo giornaliero su ieri pari al -0,7%), di cui 27 in terapia intensiva (+1 persona il saldo, +3,8%).

In Umbria 114 nuovi positivi. I guariti registrati sono 35, per cui il numero degli attualmente positivi cresce di 78 unità, raggiungendo quota 1.319. Sul fronte ospedalizzazioni, risultano ricoverati nei reparti covid degli ospedali umbri 49 pazienti, tre in più rispetto a ieri, di cui sette, dato stabile, in terapia intensiva.

Nelle Marche 252 nuovi casi e tre decessi. Sono 82 i pazienti Covid-19 assistiti nei reparti ospedalieri, uno più di ieri, e 6 (-2) nei pronto soccorso in attesa di essere trasferiti nei reparti. Nelle terapie intensive ci sono 21 pazienti (-1). Nei reparti non intensivi sono in 42 (+3). 

In Abruzzo 143 nuovi casi positivi, nessun decesso. 66 pazienti (-3 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 7 (+1 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 2024 (+89 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Sono 10.249 le persone attualmente positive al Covid-19 nel Lazio, di cui 424 ricoverati, 60 in terapia intensiva e 9.715 in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia i guariti sono 378.746 e i morti 8.820, su un totale di 397.815 casi esaminati. Oggi 716 nuovi casi e 7 morti.

In Basilicata 20 positivi su 383 tamponi molecolari. Si sono registrate altre 17 guarigioni di persone residenti in regione.

In Campania nelle ultime 24 ore sono 722 i casi positivi su 23.282 test esaminati. Quattro i decessi nelle ultime 48 ore, 3 deceduti in precedenza ma registrati ieri. Negli ospedali resta invariata la situazione nelle terapie intensive con 18 posti letto occupati al pari della degenza con 262 posti letto occupati.

In Puglia sono 251 i nuovi casi positivi al Covid-19 su 20.339 test giornalieri eseguiti, con un tasso di positività in salita all'1,23% (ieri 1,06%). Una persona è deceduta. Sono 3.227 le persone attualmente positive, 143 quelle ricoverate in area non critica (ieri 146), 20 in terapia intensiva (ieri 17).

In Calabria sono 169 i nuovi contagi registrati (su 5.844 tamponi effettuati), +88 guariti e zero morti. Il bollettino, inoltre, registra +81 attualmente positivi, +73 in isolamento, +8 ricoverati e, infine, terapie intensive stabili (per un totale di 8).

In Sicilia 466 nuovi casi su 24.601 tamponi processati. Nell'isola si registrano anche 9 morti e 285 pazienti dimessi o guariti. 311 pazienti sono ricoverati in regime ordinario, 39 in terapia intensiva (3 nuovi ingressi) e 7.289 sono in isolamento domiciliare. 

In Sardegna si registrano oggi 96 ulteriori casi confermati. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 6 (come ieri). I pazienti ricoverati in area medica sono 45 (7 in più di ieri). 1.378 sono i casi di isolamento domiciliare (51 in più rispetto a ieri). Non si registrano decessi.

Tutte le regioni italiane in zona arancione (tranne sei) e una in rosso

mappa colori regioni italia oggi 4 novembre 2021-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di venerdì 5 novembre 2021: 6.764 nuovi casi e 51 morti. Ricoveri in aumento

Today è in caricamento