Mercoledì, 3 Marzo 2021
I numeri dell'epidemia

Coronavirus, il bollettino di oggi 6 febbraio 2021: 13.442 casi e 385 morti, i dati Covid regione per regione

Gli aggiornamenti sull'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino del ministero della Salute di oggi: Giù ricoveri e terapie intensive. Il totale delle vittime sale a 91.003 dall'inizio dell'emergenza. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 282.407 tamponi

Il bollettino di oggi 6 febbraio 2021

Coronavirus, ecco il nuovo bollettino di oggi, sabato 6 febbraio 2021. Gli aggiornamenti sull'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino del ministero della Salute di oggi sabato 6 febbraio 2021. Oggi 13.442 casi e 385 morti. Il totale delle vittime sale a 91.003 dall'inizio dell'emergenza. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 282.407 tamponi (molecolari e antigenici), l'indice positività è al 4,76%. Le persone guarite o dimesse sono più di due milioni e 100mila  complessivamente, 15.138 quelle guarite oggi (ieri +14.995). Il tasso di positività (tamponi PCR effettuati) tra lunedì e sabato questa settimana è dell' 8.1%. Le persone ricoverate nelle terapie intensive sono 32 di meno (ieri -9) con 144 ingressi del giorno, e scendono a 2.110, mentre i ricoveri ordinari sono 167 in meno (ieri -168). Nei reparti ordinari sono ricoverate 19.408 persone.

Coronavirus, bollettino oggi sabato 6 febbraio 2021

Covid: ecco i dati nazionali aggiornati di oggi, sabato 6 febbraio 2021:

  • Casi +13.442 (2.625.098 +0,51%)
  • Guariti +15.138 (2.107.061 +0,72%)
  • Decessi +385 (91.003 +0,42%)
  • Attualmente positivi -2.084 (427.034 -0,49%)
  • Incidenza 9,0% (-0.57)
  • Ricoverati 19408 (-167)
  • TI 2110 (-32)
  • Isolamento  405516(-1885)
  • 1.035.052 persone vaccinate in totale con entrambe le dosi

I numeri dei tamponi:   282.407 i test (tamponi molecolari e antigenici) effettuati nelle ultime 24 ore in Italia (circa 12mila in più di ieri), con un tasso di positività del 4,7% (ieri era stato del 5,2%).

I numeri dei vaccini somministrati fino alle 17 di oggi in Italia: 2.435.489 Di cui prime dosi 1.400.437, seconde dosi: 1.035.052 Variazione dosi totali rispetto alle 17 di ieri: +57.969.

DATI OGGI-2

Bollettino Covid Italia 6 febbraio 2021 (pdf da scaricare)

Casi tra lunedì e sabato:

  • questa settimana: 72.093
  • scorsa settimana: 75.020
  • due settimane fa: 73.935
  • tre settimane fa: 90.427
  • quattro settimane fa: 102.040

Coronavirus, i dati di oggi 6 febbraio regione per regione

I bollettini da tutte le regioni italiane con i nuovi casi di coronavirus oggi sabato 6 febbraio 2021:

  • Lombardia 547.970: +1.923 casi (ieri +2.504)
  • Veneto 316.340: +831 casi (ieri 668)
  • Campania 230.392: +1.546 casi (ieri +1.665)
  • Piemonte 227.655: +717 casi (ieri +936)
  • Emilia-Romagna 225.545: +1.383 casi (ieri +1.364)
  • Lazio 211.500: +1.014 casi (ieri +1.141)
  • Sicilia 140.980: +836 casi (ieri +616)
  • Toscana 137.950: +708 casi (ieri +703)
  • Puglia 128.325: +926 casi (ieri +1.215)
  • Liguria 71.385: +276 casi (ieri +332)
  • Friuli-Venezia Giulia 69.827: +413 casi (ieri +446)
  • Marche 57.747: +436 casi (ieri +414)
  • Abruzzo 44.972: +509 casi (ieri +276)
  • P. A. Bolzano 44.011: +802 casi (ieri +687)
  • Sardegna 39.373: +125 casi (ieri +169)
  • Umbria 38.102: +351 casi (ieri +443)
  • Calabria 34.064: +197 casi (ieri +239)
  • P. A. Trento 28.733: +278 casi (ieri +202)
  • Basilicata 13.609: +85 casi (ieri +89)
  • Molise 8.776: +78 casi (ieri +101)
  • Valle d’Aosta 7.842: +8 casi (ieri +8)

Sono 1.923 i nuovi contagi da Coronavirus in Lombardia secondo il bollettino reso noto oggi. Da ieri sono stati registrati altri 50 morti. Il numero di guariti/dimessi è pari a 1.766 persone.

Oggi su oltre 10 mila tamponi nel Lazio (-754) e oltre 17 mila antigenici, per un totale di quasi 28 mila test, si registrano 1.014 casi positivi (-127), 38 decessi (+2) e 1.354 guariti. Diminuiscono i casi e le terapie intensive, mentre aumentano i decessi e i ricoveri. Il rapporto tra positivi e tamponi e' a 9%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende a 3%. I casi a Roma città scendono sotto quota 500.

Ricoverati in calo negli ospedali piemontesi: - 7 in terapia intensiva dove il totale scende a 140, - 14 negli altri reparti (2007). Sono i dati diffusi dall'Unità di crisi della Regione. Il bollettino giornaliero criporta nuovi 717 casi positivi, su un totale di 19.359 tamponi (13.121 antigenici). Il rapporto positivi/tamponi è del 3,7%, la quota di asintomatici 39.3%. I morti sono 21 (nessuno relativo a oggi)

Dall'inizio dell'epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 225.545 casi di positività, 1.383 in più rispetto a ieri, su un totale di 28.369 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 4,9%. Purtroppo, si registrano 44 nuovi decessi Dieci casi di positività a Covid-19 sono emersi presso la Gastroenterologia dell'ospedale Sant'Orsola di Bologna. Lo rende noto lo stesso Policlinico, spiegando che i casi sono emersi in seguito allo screening sui pazienti ricoverati, eseguito di routine tramite tampone ogni 3 giorni: si tratta di 4 operatori e 6 pazienti ricoverati, tutti sintomatici. Una seconda analisi ha poi evidenziato che si tratta di varianti del coronavirus Sars-CoV-2. E' ancora in fase di definizione il tipo di variante. 

Sono stati 1.546 i nuovi casi da coronavirus registrati in Campania da ieri, di cui 147 casi identificati da test antigenici rapidi: 1.319 gli asintomatici, 80 i sintomatici. I tamponi effettuati sono stati 19.325, di cui 3.001 antigenici. E' quanto emerge dal bollettino ordinario dell'unita' di crisi della regione Campania.
I deceduti sono stati 9.

Su i contagi e il numero delle persone in quarantena in Alto Adige, dove lunedì scatterà un lockdown. Sono infatti 802 i nuovi casi, 4 i decessi e 16.143 le persone in quarantena. I laboratori dell'Azienda sanitaria nelle ultime 24 ore hanno effettuato 2.973 tamponi molecolari e registrato 389 nuovi casi positivi. Inoltre 413 test antigenici positivi su 6.377 effettuati. Per quanto riguarda invece i ricoveri i numeri sono piuttosto stabili: 242 (ieri 255) pazienti Covid nei normali reparti ospedalieri, 162 (159) nelle cliniche private e 34 (32) in terapia intensiva.

In Friuli Venezia Giulia su 5.701 tamponi molecolari sono stati rilevati 309 nuovi contagi con una percentuale di positivita' del 5,42%. Sono inoltre 6.241 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 104 casi (1,66%). I decessi registrati sono 17, a cui se ne aggiungono altri 8 antecedenti il 4 febbraio; si riducono i ricoveri nelle terapie intensive (63) cosi' come quelli in altri reparti (533).

In Puglia su 9830 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus sono stati registrati 926 casi positivi: 296 in provincia di Bari, 77 in provincia di Brindisi, 88 nella provincia BAT, 170 in provincia di Foggia, 108 in provincia di Lecce, 187 in provincia di Taranto, 3 provincia di residenza non nota. 3 casi di residenza fuori regione sono stati riclassificati e attribuiti. 31 decessi

Otto nuovi positivi al coronavirus in Valle d'Aosta. C'è stato anche un decesso (il totale delle vittime è 408). E' quanto si legge nel bollettino Covid diffuso dalla Regione Valle d'Aosta sulla base dei dati dell'Usl. Gli attuali contagiati scendono a 168, undici in meno di ieri. I ricoverati sono 24, di cui tre in terapia intensiva. 

Sono 87 i nuovi casi positivi al Sars Cov2, di cui 82 riguardanti residenti in Basilicata, su un totale di 1268 tamponi molecolari registrati ieri in Basilicata. Lo rende noto la task force regionale con il consueto bollettino. Nella stessa giornata si registrano ben 6 decessi, di cui 5 lucani, residenti a Calvello, Matera (domiciliato a Potenza), Rionero in Vulture, Sant'Arcangelo (domiciliato a Brienza) e Satriano di Lucania, ed un cittadino della Campania. I lucani guariti sono 46.

Sono 436 i nuovi positivi tra le nuove diagnosi nelle Marche e altri 62 casi, invece, riscontrati da test antigenici rapidi, da confermare con tamponi molecolari. Lo fa sapere il Servizio Sanità della Regione. Nell'ultima giornata "testati 5.490 tamponi: 3.398 nel percorso nuove diagnosi (di cui 1.550 nello screening con percorso Antigenico) e 2092 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 12,8%)". Tra i 436 positivi sono 203 le persone della provincia di Ancona; seguono nella 'classifica' dei contagi giornalieri Pesaro Urbino (86), Macerata (64), Fermo (39), Ascoli Piceno (26).

I nuovi casi di Covid registrati in Toscana nelle ultime 24 ore sono 708 su 16.803 test di cui 10.587 da tamponi molecolari e 6.216 da test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 4,21% (9,0% sulle prime diagnosi). Lo ha reso noto il presidente della Toscana Eugenio Giani. Il dato dei nuovi casi è in linea con il dato di ieri (erano 703), con una sostanziale stabilità dei test (erano 16.946) e del tasso di positivi (era del 4,15%) ma conferma il rialzo sopra i 700 nuovi pazienti giornalieri che si registra da tre giorni consecutivi. 

In Sardegna 125 nuovi casi. In totale sono stati eseguiti 599.083 tamponi, per un incremento complessivo di 2.754 test rispetto al dato precedente. Il rapporto casi positivi-tamponi eseguiti segna per l’Isola un tasso di positività del 4,5%. Si registrano 6 decessi (1.016 in tutto). Sono invece 394 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (-9 rispetto al dato di ieri), mentre sono 31 (+2) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 14.223. I guariti sono complessivamente 23.476 (+173), mentre le persone dichiarate guarite clinicamente nell’Isola sono attualmente 229.

Sono 126 i pazienti ricoverati all'Ospedale Spallanzani di Roma risultati positivi al tampone per il Covid-19. Lo rende noto l'Istituto che ha diramato il bollettino quotidiano. Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 27. I pazienti dimessi, trasferiti a domicilio o presso altre strutture del territorio sono, a questa mattina, 1.938.

Focolaio tra gli agenti della Penitenziaria in servizio al carcere di Carinola, nel Casertano. Sono 17 i poliziotti risultati positivi mentre al momento non sarebbero emersi casi di positività tra i detenuti. 

Aumento dei casi di Covid 19 in Abruzzo dove i nuovi contagiati sono 509, soprattutto in provincia di Pescara c'è stata una crescita esponenziale, di contagiati, registrata nella giornata di oggi. I morti registrati in Regione a causa del virus sono invece 4. In particolare i nuovi casi sono di età compresa tra i 2 e 90 anni, 46 in provincia dell'Aquila, 103 in provincia di Chieti, 303 in provincia di Pescara, 72 in provincia di Teramo, mentre 16 casi dei giorni scorsi con residenza in accertamento sono stati attribuiti alle province di appartenenza). Inoltre in Abruzzi sono stati eseguiti 4957 tamponi molecolari e 3114 test antigenici. Inoltre si registrano 32918 guariti (+178), mentre 10552 gli attualmente positivi (+326). In aumento anche il numero dei ricoverati: 461 ricoverati in area medica (+8), 49 ricoverati in terapia intensiva (+1), 10042 in isolamento domiciliare (+317).

+++ in aggiornamento costante +++

In Europa il virus corre. La Spagna ha vissuto la peggiore settimana della terza ondata di coronavirus con un bilancio di morti pesantissimo, 3.067. Lo riporta El Pais precisando che ieri, ultimo dato disponibile perché il ministero della Sanità spagnolo non fornisce bilanci nel weekend, sono stati registrati 584 morti per Covid, il secondo peggior dato giornaliero dall'estate, dietro i 591 del 21 gennaio. Calano invece i nuovi casi con 28.565 positivi venerdì, il numero più basso dal 12 gennaio, per un totale di 2.941.990.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di oggi 6 febbraio 2021: 13.442 casi e 385 morti, i dati Covid regione per regione

Today è in caricamento