Sabato, 15 Maggio 2021
L'epidemia in Italia

Coronavirus, il bollettino di oggi 7 marzo: 20.765 nuovi casi e 207 morti

I nuovi casi, i decessi e i numeri dei ricoveri e dei vaccinati: tutti i dati in diretta dalle regioni. Gli aggiornamenti sull'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino del ministero della Salute di oggi, domenica 7 marzo 2021

Coronavirus, il bollettino di oggi 7 marzo: la mappa dei casi regione per regione

L'epidemia di coronavirus in Italia: il bollettino di oggi, domenica 7 marzo 2021. Sono 20.765 i nuovi casi di Covid 19 registrati nelle ultime 24 ore sul territorio, secondo i dati aggiornati del ministero della Salute e della Protezione civile. Le vittime da ieri sono 207, un dato che avvicina il numero complessivo dei decessi da inizio pandemia a quota centomila morti (attualmente sono 99.785).

Nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute, sono stati effettuati 271.336 tamponi, per un tasso di positività che si attesta al 7,6%. In terapia intensiva ci sono al momento 2.605 pazienti (+34 da ieri). Nelle ultime 24 ore sono guarite 13.467 persone (2.494.839 da inizio pandemia).

Coronavirus, il bollettino di domenica 7 marzo 2021

  • Attualmente positivi: 472.862
  • Deceduti: 99.785 (+207)
  • Dimessi/Guariti: 2.494.839 (+13.467)
  • Ricoverati: 23.749 (+477)
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 2.605 (+34)
  • Tamponi: 42.342.845 (+271.336)
  • Totale casi: 3.067.486 (+20.765, +0,68%)

bollettino-coronavirus-oggi-domenica-7-marzo-2021-3

Coronavirus, la mappa dei contagi

Sono 2.560 i nuovi casi di coronavirus emersi nelle ultime 24 ore in Campania (di cui 351 casi identificati da test antigenici rapidi). Dei 2.560 nuovi positivi, 185 sono risultati sintomatici. I tamponi analizzati oggi sono 24.393 (di cui 4.521 antigenici). La percentuale di tamponi positivi sul totale dei tamponi analizzati è pari al 10,49%. Il totale dei positivi in Campania dall'inizio dell'emergenza Covid è di 285.221 (di cui 8.405 antigenici), i tamponi complessivamente processati sono 3.091.099 (di cui 136.690 antigenici).

Dall'inizio dell'epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 279.646 casi di positività, 3.056 in più rispetto a ieri, su un totale di 25.888 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 11,8%, non indicativa dell'andamento generale visto il numero di tamponi effettuati che la domenica è inferiore rispetto agli altri giorni. Inoltre, nei festivi soprattutto quelli molecolari vengono fatti soprattutto su casi per i quali spesso è atteso il risultato positivo.

L'Unita' di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 1.543 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 125 dopo test antigenico), pari al 10,10% dei 15.359 tamponi eseguiti, di cui 7.113 antigenici. Dei 1.543 nuovi casi, gli asintomatici sono 546 (35,4%). I casi sono 233 di screening, 817 contatti di caso, 493 con indagine in corso, 20 in Rsa e strutture socio-assistenziali, 147 in ambito scolastico e 1376 tra la popolazione generale. Il totale dei casi positivi diventa quindi 263.249 così suddivisi su base provinciale: 22.597 Alessandria, 13.203 Asti, 8.797 Biella, 35.660 Cuneo, 20.271 Novara, 139.656 Torino, 9.850 Vercelli, 9.905 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.248 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.062 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 3.137 tamponi molecolari sono stati rilevati 276 nuovi contagi con una percentuale di positività dell'8,8%. Sono inoltre 1.641 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 190 casi (11,58%). I decessi registrati sono 11, mentre i ricoveri nelle terapie intensive scendono a 57 e quelli in altri reparti risultano essere 447. Lo comunica il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.

Nel Lazio sono 37.612 i casi attualmente positivi a Covid-19, di cui 1.951 ricoverati, 240 in terapia intensiva e 35.421 in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia i guariti sono in totale 200.515, i decessi 6.042 e il totale dei casi esaminati è pari a 244.169. Questo il bollettino aggiornato della Regione Lazio.

Coronavirus, il bollettino di oggi domenica 7 marzo 2021 (Pdf)

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 567.156 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 601.651 (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 39.370 (+228 rispetto a ieri), quelle negative 527.786. Sono questi i dati giornalieri relativi all'epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della Salute, che fanno registrare +6 terapie intensive, +163 guariti/dimessi e 1 morto. Territorialmente, dall'inizio dell'epidemia, i casi positivi sono così distribuiti: Cosenza: casi attivi 2.695 (47 in reparto Azienda ospedaliera di Cosenza; 15 in reparto al presidio di Rossano; 6 al presidio ospedaliero di Acri; 5 al presidio ospedaliero di Cetraro; 0 all'ospedale da Campo; 10 in terapia intensiva, 2.612 in isolamento domiciliare); casi chiusi 8.797 (8.503 guariti, 294 deceduti).

Aumentano in Toscana i casi rispetto a ieri, così come i ricoveri e il numero delle persone decedute a causa del virus. Sono 1.355 in più i nuovi positivi al Covid (1.320 confermati con tampone molecolare e 35 da test rapido antigenico) che portano così a 164.451 i casi registrati in Toscana dall'inizio dell'epidemia. I nuovi positivi sono lo 0,8% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,5% e raggiungono quota 138.244 (84,1% dei casi totali).

Sono 150 i nuovi casi positivi al Sars Cov-2, di cui 142 riguardanti residenti, su un totale di 1.460 tamponi molecolari registrati ieri in Basilicata. Lo rende noto la task force regionale con il consueto bollettino. Nelle scorse 24 ore risulta un decesso a Francavilla in Sinni. I lucani guariti o negativizzati sono 25 a cui si aggiungono altre 287 guarigioni ''a seguito - riferisce la task force - di verifica e riallineamento tra piattaforme Covid-19 della Regione Basilicata e dell'Istituto superiore di sanità''.

Sono 7 i nuovi casi di covid riscontrati in Valle d'Aosta dopo aver analizzato 281 tamponi. Nelle ultime 24 ore si registra una vittima.

Coronavirus, i contagi regione per regione

Ecco i dati sui contagi divisi per regione: il primo numero riguarda il totale dei casi dall'inizio dell'epidemia, il secondo gli attualmente positivi, mentre il terzo fa riferimento all'incremento avvenuto nelle ultime 24 ore.

  • Lombardia: 633.977 (82.208) (4.397)
  • Veneto: 342.510 (29.068) (1.229)
  • Campania: 285.221 (89.595) (2.560)
  • Emilia-Romagna: 279.646 (54.935) (3.056)
  • Piemonte: 259.221 (22.305) (1.543)
  • Lazio: 244.169 (37.612) (1.399)
  • Toscana: 164.451 (21.413) (1.355)
  • Sicilia: 156.388 (16.720) (576)
  • Puglia: 155.457 (35.466) (1.155)
  • Friuli Venezia Giulia: 80.749 (11.848) (466)
  • Liguria: 80.400 (5.873) (384)
  • Marche: 73.111 (10.478) (852)
  • Abruzzo: 57.497 (13.565) (553)
  • P.A. Bolzano: 55.324 (5.356) (182)
  • Umbria: 46.439 (7.279) (242)
  • Sardegna: 41.745 (12.686) (95)
  • Calabria: 39.370 (6.649) (228)
  • P.A. Trento: 35.926 (4.168) (275)
  • Basilicata: 16.589 (3.785) (144)
  • Molise: 11.175 (1.676) (67)
  • Valle d'Aosta: 8.121 (177) (7)

Coronavirus, le ultime notizie

Zona rossa e zona arancione: le regioni e le province che cambiano colore

Bar, ristoranti e sport: le regole della zona rossa

Coronavirus, record di ricoveri in Brasile: quasi 19mila persone in ospedale

La rarissima variante del Covid identificata in Italia: solo un altro caso al mondo

I medici di famiglia lasciati senza vaccini anti-covid

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di oggi 7 marzo: 20.765 nuovi casi e 207 morti

Today è in caricamento