rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Le ultime notizie sulla pandemia

Coronavirus, il bollettino di oggi giovedì 8 luglio: risalgono i contagi, 1.394 nuovi casi e 13 morti

Gli aggiornamenti sull'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino del ministero della Salute di oggi giovedì 8 luglio 2021. I nuovi casi, i decessi e i numeri dei ricoveri e dei vaccinati: aggiornamenti in diretta dalle Regioni

Coronavirus, il nuovo bollettino coronavirus del Ministero della Salute di oggi giovedì 8 luglio 2021 registra 1.394 nuovi casi su 174.852 test, 13 i decessi registrati nelle ultime 24 ore. Negli ospedali calano i ricoveri ma con un ritmo molto meno accentuato: oggi nelle terapie intensive gli stessi ingressi di ieri, 37 pazienti in meno invece nei normali reparti. Secondo l'ultimo monitoraggio della fondazione Gimbe la risalita dei contagi (+5%) dopo 15 settimane consecutive di discesa, non sta per ora avendo un impatto sugli ospedali. Dal picco del 6 aprile scorso l'occupazione di posti letto da parte dei pazienti Covid si attesta al 2 per cento e sei Regioni non contano pazienti ricoverati in area critica. Una criticità rilevata riguarda però l'attività di tracciamento "insufficiente nel tracciare i contatti dei positivi".

L'ultimo bollettino coronavirus di ieri mercoledì 7 luglio registrava oltre mille nuovi casi per la prima volta dal 19 giugno: 1.010 i contagi registrati su 177.977 test, 14 i decessi mentre negli ospedali ci sono 37 ricoverati in meno nei reparti covid, 180 in terapia intensiva al netto di 8 nuovi ingressi. Sorvegliate speciali cinque province: Caltanissetta, Ascoli Piceno, Lodi, Napoli e Verona.

covid focolai-2

"I numeri del contagio ci offrono la fotografia di una realtà diversa rispetto a quella che abbiamo conosciuto negli ultimi mesi " spiega il ministro Speranza. "Siamo ancora dentro l'epidemia - continua il ministro della Salute - guai a pensare che abbiamo vinto e che questa battaglia sia definitivamente conclusa. Ma i numeri ci dicono che siamo in una fase diversa che deve portarci ad affrontare con maggior forza la sfida di fondo di ripensare il Servizio sanitario nazionale".

Tutte le ultime notizie di oggi

Ma veniamo dunque ai dati di oggi.

Coronavirus, il bollettino di oggi giovedì 8 luglio 2021

articolo aggiornato alle ore 17:00, clicca qui per aggiornare la pagina 

  • Nuovi casi: 1.394, ieri 1.010 
  • Casi testati: 44584, ieri 41775 
  • Tamponi (diagnostici e di controllo): 174.852, ieri 177.977
    • molecolari: 86371 di cui 1287 positivi pari al 1.49%, ieri 1.11% 
    • rapidi: 88481 di cui 104 positivi
  • Attualmente positivi:  41.469, ieri 41.840 
  • Ricoverati: 1.197, ieri 1.234
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 180 di cui 8 nuovi, esattamente come ieri
  • Deceduti dopo un tampone postivo: 127.731, ieri 127.718 
  • Totale casi positivi dall'inizio della pandemia: 4.267.105, ieri 4.265.714 
  • Totale Dimessi/Guariti: 4.097.905, ieri 4.096.156 
  • Vaccinati: 21.999.201 persone pari al 40.7% della popolazione con più di 12 anni, 55.456.276 le dosi somministrate ovvero l'88% delle 43.065.630 dosi consegnate da Pfizer, delle 5.940.811 consegnate da Moderna e dei 11.775.521 vaccini AstraZeneca e 2.254.607 le monodosi Janssen prodotti da Johnson & Johnson. Sul sito del Governo il report aggiornato dei vaccini. Ieri somministrate 512mila dosi di cui 385mila prime dosi
  • Chi è stato vaccinato. La campagna vaccinale ha coinvolto ad oggi 8 luglio 2021: l'88% degli over 80, il 67% dei settantenni, e il 54% dei sessantenni, il 47% dei cinquantenni, il 28% dei quarantenni, il 20% dei trentenni e il 17% dei ventenni e l'4% degli adolescenti completamente vaccinati con una doppia dose o con una dose unica di JJ. 

Il bollettino coronavirus di oggi giovedì 8 luglio 2021 (Pdf)

Il bollettino coronavirus di oggi giovedì 8 luglio 2021-3

I focolai di coronavirus: i dati regione per regione

Da lunedì 28 giugno tutte le regioni d'Italia sono in zona in area bianca, non c'è più coprifuoco né obbligo di mascherine all'aperto tranne in presenza di assembramenti.

  • Valle d'Aosta: due nuovi casi e nessun decesso. Dei 24 attualmente positivi nessuno è ricoverato in ospedale
  • Piemonte: 42 nuovi casi e un decesso. Saldo ospedalizzati: Ti -2 (4), ricoveri -5 (64)
  • Liguria: 16 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: Ti stabile (7), ricoveri stabili (11)  
  • Lombardia: 215 nuovi casi (75 a Milano) e un decesso. Saldo ospedalizzati: Ti -1 (43) ricoveri -16 (134). 
  • Trentino: 4 nuovi casi e nessun decesso per il terzo giorno. In ospedale non ci sono pazienti covid ricoverati
  • Alto Adige: 5 nuovi casi e nessun decesso dal 10 giugno. Saldo ospedalizzati: Ti stabili (1), ricoveri -1 (5)
  • Veneto: 149 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: Ti stabili (6), ricoveri +2 (40)
  • Friuli Venezia Giulia: 19 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: ti stabili (1), ricoveri -1 (5).
  • Emilia Romagna: 94 nuovi casi e 2 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -1 (17), ricoveri -3 (157)
  • Marche: 42 nuovi casi e nessun decesso per il quarto giorno. Saldo ospedalizzati: Ti +1 (2), ricoveri +1 (9)
  • Toscana: 94 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: Ti -1(16), ricoveri -3 (83).  
  • Umbria: 11 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: Ti +1 (1), ricoveri stabili (13) 
  • Abruzzo: 49 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: Ti stabili (1), ricoveri +2 (25).  
  • Lazio: 112 nuovi casi (83 a Roma) e 4 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -2 (27), ricoveri -5(139)
  • Molise: 4 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: ricoveri stabili (1), vuoti i reparti di terapia intensiva
  • Puglia: 58 nuovi casi e un decesso. Saldo ospedalizzati: Ti +1 (9), ricoveri -4 (84)
  • Campania: 162 nuovi casi e un decesso. Saldo ospedalizzati: Ti +3 (20) ricoveri -3 (215) 
  • Basilicata: 15 nuovi casi e nessun decesso. Ieri saldo ospedalizzati: ricoveri -1 (15), vuoti i reparti di terapia intensiva
  • Calabria: 54 nuovi casi e un decesso. Saldo ospedalizzati: Ti stabili (4), ricoveri -2 (51)  
  • Sicilia: 219 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: Ti +1 (20), ricoveri -1 (128) 
  • Sardegna: 28 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: Ti stabili (1), ricoveri stabili (33)

Coronavirus, le ultime notizie

  • Il governo sarà chiamato a decidere entro il 31 luglio se varare un nuovo stato d'emergenza e passare ad una gestione ordinaria della pandemia di coronavirus.
  • A poco più di 6 mesi dall?inizio della campagna vaccinale si stanno affrontando una serie di criticità. Oltre alla mancanza del 50% delle dosi previste (dovute alla mancata autorizzazione del vaccino Curevac e ai ritardi di Astrazeneca), l'accelerazione impressa alla campagna vaccinale a partire dal mese di aprile determina in questo momento la necessità di somministrare un elevato numero di richiami, riducendo nel breve termine la possibilità di effettuare prime dosi negli under 50, vista anche l?incertezza sulle forniture dei prossimi mesi che induce ad accantonare consistenti quantitativi per la somministrazione delle seconde dosi.

Covid, la situazione in Italia (Luglio 2021, dati GIMBE)

Come va la pandemia

Il governo giapponese ha confermato l'intenzione di varare un nuovo stato di emergenza sanitaria per tutta la durata delle Olimpiadi di Tokyo, al via tra due settimane, prefigurando Giochi con poco pubblico, o addirittura senza. I media locali paventato la possibilità di gare a porte chiuse nella maggior parte dei siti olimpici nella Grande Tokyo.

Israele registra oggi due morti per il covid-19, dopo che non vi erano stati più decessi dal 23 giugno. Prima di questa data non vi erano stati morti per oltre una settimana. La notizia delle due vittime arriva mentre il paese, con un tasso di vaccinati fra i più alti del mondo, sta sperimentando una ripresa di contagi legata alla variante delta. Nelle ultime 24 ore vi sono stati 518 casi positivi, superando per il terzo giorno consecutivo la soglia di 500. Le vittime di oggi, riferisce Times of Israel, sono un uomo non vaccinato di 48 anni, che non aveva particolari problemi preesistenti di salute, salvo la pressione alta, e un anziano di 86 anni, che aveva ricevuto due dosi di vaccino. La moglie 70enne di quest'ultimo, anche lei immunizzata, è ricoverata in ospedale con il covid-19, ma non è grave. Al momento ci sono 3.568 casi attivi di coronavirus in Israele. Le persone ricoverate sono 78 persone, di cui 46 gravi. In questo paese di 9,3 milioni di abitanti, quasi 5,7 milioni di persone hanno ricevuto almeno una dose di vaccino e 5,2 milioni sono completamente vaccinati. Nel paese reintrodotto l'obbligo di indossare la mascherina al chiuso e sui mezzi pubblici e la quarantena restrittiva per i viaggiatori.

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di oggi giovedì 8 luglio: risalgono i contagi, 1.394 nuovi casi e 13 morti

Today è in caricamento