Domenica, 9 Maggio 2021
Le ultime notizie sulla pandemia

Coronavirus, il bollettino di oggi 9 marzo: 376 morti e 19.749 contagi. Ecco i nuovi casi Covid e le regioni che rischiano nuove chiusure

Gli aggiornamenti sull'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino del ministero della Salute di oggi martedì 9 marzo 2021. I nuovi casi, i decessi e i numeri dei ricoveri e dei vaccinati: aggiornamenti in diretta dalle regioni

bollettino coronavirus oggi 9 marzo, in foto la vaccinazione del Presidente Mattarella

Coronavirus, il nuovo bollettino coronavirus del Ministero della Salute di oggi martedì 9 marzo 2021 registra quasi 20mila nuovi casi su 176331 tamponi (9.59% positivi) e 169005 test rapidi (1.67% positivi). I decessi tornano a salire: 376 i morti registrati nelle ultime 24 ore. Negli ospedali sale la pressione con 562 persone in più ricoverate nei reparti di degenza e 2.756 che restano in vita solo grazie alle macchine della terapia intensiva (56 in più di ieri al netto di 278 nuovi ingressi). Allarme rosso negli ospedali della Lombardia (Ti +14, ricoveri +216) dove si registrano oggi 4084 nuovi casi e 63 decessi. 

Questa mattina si è riunito il comitato tecnico scientifico che ha preparato un documento destinanto alla cabina di regia del Governo con alcune raccomandazioni sulle nuove possibili misure da adottare visto il rapido incremento dei casi: l'unica cosa esclusa ad oggi è la possibilità di un lockdown nazionale.

L'ultimo bollettino coronavirus di ieri lunedì 8 marzo registrava 13.902 nuovi casi (12.59% tamponi positivi). Tra i dati allarmanti la rapida accelerazione dei ricoveri ospedalieri: in un solo giorno sono aumentati di 687 le persone ricoverate in ospedale e di 100 i posti letto occupati nei reparti di terapia intensiva al netto di 231 nuovi ingressi e 318 decessi. Tra le regioni sotto pressione l'Emilia Romagna che registra il più alto numero di nuovi casi (2.987, seguita dalla Lombardia 2.301) e decessi (50 insieme con la Lombardia, 52). Qui le 10 regioni italiane con le terapie intensive oltre la soglia critica 

Coronavirus, il bollettino di oggi martedì 9 marzo 2021

articolo aggiornato alle ore 18:09 clicca qui per aggiornare la pagina 

Il bollettino coronavirus di oggi 9 marzo 2021 (Pdf)

bollettino coronavirus oggi 9 marzo 2021-2-3

I focolai di coronavirus: i dati regione per regione

In attesa di conoscere intorno alle 17:00 i numeri del bollettino coronavirus comunicati dal Ministero della Salute, vediamo gli aggiornamenti in diretta dalle singole regioni iniziando dalle situazioni più calde.

Di seguito le zone in area rossa*:

  • Campania: 2709 nuovi casi e 45 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -4, ricoveri +19
  • Basilicata: 186 nuovi casi e un decesso. Saldo ospedalizzati: Ti +1, ricoveri +3
  • Molise: 18 nuovi casi. Saldo ospedalizzati: Ti +3, ricoveri +1

*Che cosa si può fare in zona rossa.
Gli spostamenti permessi solo per validi motivi dalle 5 alle 22, sempre con autocertificazione. Vietato anche andare i visita dagli amici/parenti. Chiuse anche le scuole materne ed elementari

Di seguito le zone in area arancione**:

  • Piemonte: 20.018 nuovi casi e 22 decessi. Saldo ospedalizzati: ti +11, ricoveri +61. Scuole medie in Dad. La provincia di Torino in arancione scuro. Divieto di accesso alle aree gioco e sport nei parchi e giardini pubblici.
  • Lombardia: 4084 nuovi casi e 63 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti +14, ricoveri +216. La regione è in zona arancione scuro. Diramata l'Emergenza 4: in ospedale stop ai ricoveri ordinari e programmati: garantiti solo gli interventi urgenti e quelli oncologici.
  • Alto Adige: 178 nuovi casi e 5 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti stabili, ricoveri -19. Continua il lockdown della provincia di Bolzano. Nuovi casi di variante sudafricana sono stati individuati nei comuni di  Bolzano (1), Lasa (2), Naturno (1) che si aggiungono ai focolai già noti di Malles (1 nuovo), Glorenza (1), Merano (1) e Lana (2).
  • Trentino: 213 nuovi casi e 1 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti +1, ricoveri stabili
  • Veneto: 1608 nuovi casi e 29 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti+4, ricoveri +63
  • Friuli Venezia Giulia: 598 nuovi casi e 14 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti +2, ricoveri +21. Dad dalle scuole medie  
  • Emilia Romagna: 2.429 nuovi casi e 44 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti +21, ricoveri +84 (dati anticipati dall'assessore Donini). In zona rossa tutti i comuni della Ausl Romagna (Rimini, Forlì-Cesena e Ravenna) così come Bologna e Modena. Arancione rafforzato per Reggio Emilia. 
  • Marche: 423 nuovi casi e 12 decessi. Saldo ospedalizzati: ti +5, ricoveri stabili. Solo la provincia di Ascoli resta arancio: dopo la provincia di Ancona in  zona rossa anche Macerata, e da domani le province di Pesaro Urbino e Fermo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

  • Umbria: 232 nuovi casi e 7 decessi. Saldo ospedalizzati: ti -5, ricoveri -1.  Si va verso la riapertura degli esercizi commerciali di vicinato già da sabato.
  • Toscana: 1001 nuovi casi e 21 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti+7, ricoveri +41. Nell'ultima settimana incidenza salita a 220 nuovi positivi ogni 100mila abitanti
  • Abruzzo: 187 nuovi casi e 12 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti +3, ricoveri +7

**Che cosa si può fare in zona arancione.
Gli spostamenti sono permessi dalle 5 alle 22 ma con autocertificazione; sarà vietato uscire dal proprio comune. I bar e ristoranti sono chiusi tutto il giorno, consentito l'asporto. Aperti invece i negozi, i parrucchieri e i centri estetici. Consentito lo sport non di contatto come il tennis

Le zone in area gialla***:

  • Valle d'Aosta: 8 nuovi casi. Saldo ospedalizzati: stabili
  • Liguria: 248 nuovi casi e 9 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -1, ricoveri +7
  • Lazio: 1431 nuovi casi e 28 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti +8 ricoveri +27
  • Puglia: 1286 nuovi casi e 39 decessi. Saldo ospedalizzati: +16
  • Calabria: 149 nuovi casi e 3 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti +3, ricoveri +10
  • Sicilia: 595 nuovi casi e 18 decessi. Saldo ospedalizzati: ti -8,  ricoveri -12 

***Che cosa si può fare in zona gialla.
Fino al 27 marzo la zona gialla è rinforzata: pertanto restano sospesi gli spostamenti tra le regioni anche dello stesso colore. Possibile muoversi dalle 5 alle 22. Nei bar consentito l'asporto fino alle 18. Ristoranti aperti fino alle 18 poi solo asporto o consegna a domicilio. Sarà possibile frequentare i musei ma non nei festivi. Consentito spostarti in visita a parenti e amici al massimo in due persone più gli under 14 e eventuali disabili a carico.

Le zone in area bianca****:

  • Sardegna: 146 nuovi casi e 3 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti stabili, ricoveri -5

****Che cosa si può fare in zona bianca.
Decade il coprifuoco. Le attività di ristorazione avranno la possibilità di apertura serale fino alle 23, i bar fino alle 21. Aperti nei fine settimana anche i centri commerciali. Riaprono musei, teatri, cinema, palestre, piscine e università.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di oggi 9 marzo: 376 morti e 19.749 contagi. Ecco i nuovi casi Covid e le regioni che rischiano nuove chiusure

Today è in caricamento