rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Come va l'epidemia

Coronavirus, il bollettino del 14 dicembre 2021: 20.677 nuovi casi e altri 120 morti

Gli aggiornamenti sull'epidemia di coronavirus in Italia nel bollettino del ministero della Salute di oggi, martedì 14 dicembre 2021. Gli aggiornamenti dalle regioni: contagi, decessi, terapie intensive

Gli aggiornamenti sull'epidemia di coronavirus in Italia: il bollettino di oggi, martedì 14 dicembre 2021, con i dati del ministero della Salute, registra 20.677 casi con oltre 776mila tamponi. I nuovi decessi sono 120: mai così tanti dallo scorso 28 maggio. Ieri l'ultimo bollettino Covid aveva fatto segnare 12.712 nuovi contagi, con 313.536 test, e 98 morti. In calo il tasso di positività: oggi al 2,66% (con 463mila tamponi in più) rispetto al 4,1% di lunedì.

I dimessi e i guariti sono 13.908 in più rispetto a ieri. Cresce la pressione sugli ospedali. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 7.163, +212 rispetto a ieri. I pazienti in terapia intensiva sono 863 in totale, 7 in più rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite, con 93 ingressi giornalieri.

Il governo intende prorogare lo stato di emergenza fino al 31 marzo 2022, si va quindi verso un decreto ad hoc per prolungare di altri tre mesi le regole attuali dopo il 31 dicembre. Prenotazioni al via da ieri per i vaccini per i bambini dai 5 agli 11 anni. Da domani obbligo vaccinale per personale della scuola e forze dell'ordine.

Coronavirus, il bollettino di martedì 14 dicembre 2021

  • Attualmente positivi: 297.394
  • Deceduti: 135.040 (+120)
  • Dimessi/Guariti: 4.826.443 (+13.908)
  • Ricoverati totali: 7.163 (+212)
  • Ricoverati in terapia intensiva: 863 (+7)
  • Tamponi: 127.082.617 (+776.563)
  • Totale casi: 5.258.886 (+20.677, +0,39%)

bollettino coronavirus 14 dicembre 2021-3

Coronavirus, il bollettino di oggi 14 dicembre 2021 in formato pdf

Coronavirus, i contagi regione per regione

Ecco i dati sui contagi divisi per regione: il primo numero riguarda il totale dei casi dall'inizio dell'epidemia, il secondo gli attualmente positivi, mentre il terzo fa riferimento all'incremento avvenuto nelle ultime 24 ore.

  • Veneto: 558.205 (52.020) (4.088)
  • Campania: 507.589 (21.947) (1.304)
  • Emilia-Romagna: 478.249 (34.848) (1.845)
  • Lazio: 446.275 (31.092) (1.921)
  • Piemonte: 416.794 (19.666) (1.853)
  • Sicilia: 335.645 (16.906) (1.037)
  • Toscana: 311.207 (13.295) (662)
  • Puglia: 284.125 (5.564) (401)
  • Friuli Venezia Giulia: 139.869 (8.094) (458)
  • Marche: 129.922 (6.219) (518)
  • Liguria: 129.703 (6.925) (612)
  • Calabria: 97.767 (6.887) (459)
  • P.A. Bolzano: 94.446 (6.287) (471)
  • Abruzzo: 91.194 (5.771) (239)
  • Sardegna: 81.060 (3.384) (162)
  • Umbria: 69.568 (2.588) (245)
  • P.A. Trento: 54.829 (2.725) (295)
  • Basilicata: 32.427 (1.489) (171)
  • Molise: 15.382 (186) (3)
  • Valle d'Aosta: 13.944 (780) (103)

Coronavirus, il bollettino dalle regioni

In Valle d'Aosta i nuovi positivi sono 103, ossia 44 in più rispetto al giorno prima. Gli attualmente positivi sono 780: di questi 757 sono in isolamento domiciliare e 23 all'ospedale di Aosta. I ricoverati nei reparti ordinari sono 21, mentre 2 sono i pazienti in terapia intensiva.

In Veneto i nuovi casi nelle ultime 24 ore sono 4.088 contro i 2.096 di ieri. Cresce anche il numero dei nuovi decessi: 16, rispetto ai 10 di ieri. Gli attuali positivi sono 52.020 (+1.435), mentre negli ospedali vi sono 997 ricoverati nei reparti ordinari (+11) e 142 (+6) in terapia intensiva.

In Toscana il bollettino regionale segnala 662 nuovi casi in più di coronavirus rispetto a ieri e tre nuovi decessi. I pazienti ricoverati nei reparti Covid sono in tutto 359 (+5 rispetto a ieri), quelli in terapia intensiva sono 47 (-3 rispetto al giorno precedente).

In Emilia-Romagna i dati delle ultime 24 ore fanno emergere 1.848 nuovi contagi e 23 morti. In terapia intensiva i pazienti ricoverati sono 92 (+4 rispetto a ieri) e 1.001 negli altri reparti Covid (-3).

Nelle Marche sono stati individuati 518 nuovi casi su 4.421 tamponi. I pazienti Covid sono 163 (+4), e 38 (+10) quelli in pronto soccorso in attesa di essere trasferiti negli altri reparti. Nelle terapie intensive i pazienti ricoverati sono 36 (+1).

In Umbria il bollettino della Regione riporta 245 nuovi casi, 119 in più rispetto a quelli segnalati ieri, su 3.423 tamponi molecolari e 11.112 test antigenici. Si segnala anche un nuovo decesso. I pazienti Covid nei reparti sono 55, quelli in terapia sono 7.  

Oggi nel Lazio si registrano 1.921 nuovi casi positivi (+451), con 10 i decessi (+2), 816 i ricoverati (-5), 109 le terapie intensive (-5) e +899 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 3,4%.

In Campania sono 1.304 i nuovi casi emersi ieri in Campania dall'analisi di 40.433 test. Nel bollettino odierno diffuso dall'unità di crisi della Regione Campania sono inseriti 7 nuovi decessi, 6 dei quali avvenuti nelle ultime 48 ore e uno avvenuto in precedenza, ma registrato ieri. In tutto sono 28 i pazienti ricoverati in terapia intensiva e 381 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza.

In Basilicata sono risultati positivi 174 dei 1.477 tamponi molecolari analizzati ieri, un numero in aumento rispetto al giorno precedente. Cresce anche il numero dei ricoverati, passato da 21 a 25. Solo uno però è in terapia intensiva.

In Puglia sono 401 i nuovi contagi, individuati attraverso 27.096 tamponi. Sei i decessi. Sono 5.564 le persone attualmente positive, 133 i ricoverati in area non critica, 23 le persone in terapia intensiva.

In Calabria i nuovi contagi sono 459 (+189 rispetto a ieri). Nei reparti si contano 15 nuovi ingresso, per un totale di 190 ricoverati mentre in terapia intensiva i posti letto occupati sono 20 (-1). Si registra anche un nuovo decesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino del 14 dicembre 2021: 20.677 nuovi casi e altri 120 morti

Today è in caricamento