rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Tutti i numeri

Il bollettino Covid di oggi 12 febbraio 2022: 62.231 nuovi contagi e 269 morti

Gli aggiornamenti sull'emergenza Coronavirus in Italia nel bollettino del ministero della Salute di oggi, sabato 12 febbraio 202. I nuovi casi, i decessi e i numeri dei ricoveri e dei vaccinati: aggiornamenti in diretta dalle Regioni

Il bollettino Covid di oggi, sabato 12 febbraio 2022. Sono 62.231 i nuovi contagi accertati in Italia nelle 24 ore. Nello stesso intervallo sono stati registrati 269 decessi. I dati sono contenuti nel report del ministero della Salute, che monitora l'andamento della pandemia Gli attuali positivi sono in calo: -55.511 rispetto a ieri arrivando a 1.695.614. I tamponi processati sono stati 587.645 e la positività è al 10,6%.

Quanto alla situazione ospedaliera si segna un miglioramento. Nei reparti ordinari si passa da 16.824 ricoverati di ieri ai 16.310 di oggi quindi -514. I letti occupati in terapia intensiva sono 1.223, 42 in meno di ieri, con 68 nuovi ingressi

Intanto l'Istituto superiore di Sanità conferma la protezione data dal vaccino. La mortalità per Covid fra i non vaccinati è 23 volte più alta rispetto a chi è protetto con la terza dose. Secondo quanto scrivono gli esperti Iss, il tasso di mortalità per Covid standardizzato per età per i non vaccinati è di 103 decessi per 100mila abitanti ed è 9 volte più alto rispetto a quello dei vaccinati con ciclo completo da meno di 120 giorni (12 decessi per 100.000 abitanti) e 23 volte più alto rispetto a quello dei vaccinati con booster (4 decessi/100.000).

Covid: chi muore e chi finisce in terapia intensiva oggi in Italia

Coronavirus, il bollettino di sabato 12 febbraio 2022

  • Nuovi casi: 62.231 (ieri 67.152)
  • Dimessi/guariti: 117.463 (ieri 129.293)
  • Tamponi (antigenici e molecolari): 587.645 (ieri 663.786) 
  • Decessi: 269 (ieri 334)
  • Ricoverati con sintomi: 16.310 (- 514 rispetto a ieri quando erano16.824)
  • Ricoverati in Terapia Intensiva:1.223 (-42 rispetto a ieri con 1.265)
  • Ingressi del giorno in terapia intensiva: 68 (ieri 100)
  • Attualmente positivi:1.695.614 in calo di 55.511 casi (ieri 1.751.125) 

12 feb-2

Coronavirus, la mappa dei contagi

In Liguria ci sono 1.637 nuovi casi di positività al Covid a fronte di 15.515 tamponi tra molecolari e antigenici per un tasso di positività che si attesta al 10,55%. Cala ancora il numero totale dei positivi in Liguria: sono 26.733, 2.013 in meno rispetto a ieri. Scende ulteriormente il dato relativo ai ricoveri che oggi sono 624, 38 i meno rispetto a ieri. Stabile, 29, il numero dei pazienti in Intensiva.

Sono 5.945 i nuovi casi di Coronavirus in Sicilia (ieri 5.754), a fronte di 38.308 tamponi effettuati, su un totale di 10.295.571 da inizio emergenza. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 42 decessi (ieri 34) che portano il totale delle vittime, sull'isola, a 9.024. 

L'Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 3.252 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 2.715 dopo test antigenico), pari al 5,9% di 54.871 tamponi eseguiti, di cui 46.240 antigenici. Dei 3.252 nuovi casi gli asintomatici sono 2.818 (86,7%). Il totale dei casi positivi diventa 945.447. I ricoverati in terapia intensiva sono 90 (-7 rispetto a ieri), quelli non in terapia intensiva sono 1.653 (-79 rispetto a ieri) mentre le persone in isolamento domiciliare sono 69.864.

In Trentino oggi si segnalano un decesso da Covid-19 e 537 nuovi casi su 5.760 tamponi effettuati, mentre continua soprattutto il calo delle classi con sospensione della didattica in presenza, passate da 30 a 21.

Con 84.039 tamponi effettuati è di 6.516 il numero di nuovi positivi al Coronavirus registrati in Lombardia, con un tasso di positività in lieve calo al 7,75% (ieri 7,9%). Il numero dei ricoverati diminuisce sia nelle terapie intensive (-1, 173) che nei reparti (-113, 2.048). Sono 45 i decessi che portano il totale da inizio pandemia a 37.972.

L'Unità di crisi della Regione Campania informa che i positivi del giorno sono 6.257 di cui: positivi all'antigenico 4.709 e al molecolare 1.548. I test effettuati sono 51.071 di cui: antigenici 32.293 e molecolari 18.778. Sei i decessi nelle ultime 48 ore; 9 deceduti in precedenza ma registrati ieri.

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 6.585 tamponi molecolari sono stati rilevati 465 nuovi contagi, con una percentuale di positività del 7,06%. Sono inoltre 11.451 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 1.049 casi (9,16%). Le persone ricoverate in terapia intensiva scendono a 31, così come i pazienti ospedalizzati in altri reparti che calano a 388. Lo ha comunicato il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.

In Calabria, a oggi, il totale dei tamponi eseguiti sono stati 2.131.990 (+9.912). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 190.816 (+1.683) rispetto a ieri. Dieci i decessi. Questi sono i dati giornalieri relativi all'epidemia della Regione Calabria.

Continua la discesa dei positivi al Covid in Umbria, mentre restano nel complesso stabili i ricoveri. Da registrare altri sei morti, che portano a 1.688 il totale delle vittime da inizio pandemia. È quanto emerge dai dati giornalieri sull'andamento della pandemia resi noti dalla regione. Nelle ultime ventiquattro ore sono stati rilevati 891 nuovi positivi, su un totale di 9.303 test analizzati.

Oggi nel Lazio, su 17.505 tamponi molecolari e 45.126 tamponi antigenici per un totale di 62.631 tamponi, si registrano 7.114 nuovi casi positivi (+392), sono 12 i decessi (-12), 1.941 i ricoverati (-48), 179 le terapie intensive (-5) e 13.241 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 11,3%. Lo comunica, in una nota, l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato.  

Oggi in Abruzzo si registrano 1.511 nuovi positivi e 5 deceduti (2 in provincia di Chieti, 2 in provincia di Teramo e uno risalente ai giorni scorsi e comunicato solo oggi dalla Asl). Sono 501 ricoverati in area medica (-7), 26 in terapia intensiva (-2), 105.417 in isolamento domiciliare (-1978).

Dall'inizio dell'epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 1.140.182 casi di positività, 4.497 in più rispetto a ieri, su un totale di 31.924 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 12.223 molecolari e 19.701 test antigenici rapidi. I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive sono 126 (-6 rispetto a ieri): sul totale, 62 non sono vaccinati, il 49%.

Sono 56 - secondo i dati della Protezione civile regionale - i nuovi positivi al Covid in Valle d'Aosta su 909 tamponi effettuati. Non si registrano decessi nelle ultime 24 ore, mentre i guariti sono 137. Il numero degli attualmente positivi si attesta su 2.183. Sul fronte ospedaliero si evidenzia che 4 pazienti si trovano ricoverati nei reparti di terapia intensiva e 40 nei reparti ordinari. Infine sono 2.139 le persone in isolamento domiciliare.

In Sardegna si registrano oggi 1.968 ulteriori casi confermati di positività al Covid, di cui 1.429 diagnosticati da antigenico. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 15.776 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 28 ( 1 in meno di ieri). I pazienti ricoverati in area medica sono 409 (4 in meno di ieri), 32.967 sono i casi di isolamento domiciliare (+770 rispetto a ieri). Si registrano 4 decessi.

I nuovi casi di Covid registrati in Toscana nelle ultime 24 ore sono 3.738 su 37.082 test di cui 10.435 tamponi molecolari e 26.647 test rapidi. Lo comunica su Telegram il presidente della Regione, Eugenio Giani. Il tasso dei nuovi positivi è 10,08% (58,7% sulle prime diagnosi).

Il 15% dei 32.414 test processati in Puglia per accertare l'infezione da Coronavirus ha dato esito positivo. Si tratta di 4.882 nuovi malati Covid la gran parte dei quali registrata in provincia di Bari in cui si contano 1.349 positività al virus in più rispetto a ieri. Gli attualmente positivi sono 98.963 di cui 752 in area non critica (7 in più rispetto a ieri) Covid e 65 in terapia intensiva (tre in meno rispetto a ieri) Le vittime del virus sono nove.

La task force regionale della Basilicata comunica che nella giornata di ieri sono stati processati 4.461 tamponi (molecolari ed antigenici) per la ricerca di contagio da Covid, di cui 697 sono risultati positivi. Nella stessa giornata si sono registrate 714 guarigioni. Sono stati registrati due decessi.  

Altri tre decessi per Coronavirus sono stati registrati nelle ultime ore in Alto Adige. Il numero complessivo dei decessi da inizio pandemia sale pertanto a 1.383. Sono 809 le nuove infezioni confermate nelle ultime 24 ore. I laboratori dell'Azienda sanitaria hanno effettuato 692 tamponi PCR e registrato 71 nuovi casi positivi. Inoltre 738 test antigenici dei complessivi 7.578 test eseguiti sono risultati positivi. Nei normali reparti ospedalieri cala il numero dei pazienti Covid-19 ricoverati che attualmente sono 105 (-9), altri 106 si trovano nelle strutture private convenzionate, mentre rimane stabile a otto il numero dei pazienti che si trovano in terapia intensiva. I pazienti Covid-19 in isolamento nelle strutture di Colle Isarco sono 25. L'Azienda sanitaria informa che sono 14.180 le persone attualmente in quarantena in Alto Adige.

Nell'ultima giornata, seppure in misura contenuta, è proseguito il calo dell'incidenza di casi Covid ogni 100mila abitanti nelle Marche: in 24 ore registrati 2.409 positivi che porta l'incidenza a 1.185, 95 (ieri 1.190,95). Emerge dai dati dell'Osservatorio epidemiologico regionale. In 24 ore analizzati 8.139 tamponi (6.279 nel percorso diagnostico, con il 38,4% di positivi, e 1.860 nel percorso guariti). Sono 1.909 i positivi che emergono dai test antigenici.

In Veneto i nuovi casi Covid rivelati nelle ultime 24 ore sono 6.017. Gli attualmente positivi si attestano su un numero complessivo di 112.795. I decessi sono oggi 19. Intanto si riduce il numero dei ricoverati nei reparti ordinari (-69), e delle terapie intensive (-13). Sono questi i dati resi noti dalla Regione Veneto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bollettino Covid di oggi 12 febbraio 2022: 62.231 nuovi contagi e 269 morti

Today è in caricamento