rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
I numeri dell'epidemia

Coronavirus, il bollettino di oggi venerdì 15 ottobre: 2.732 nuovi casi e 42 morti, la mappa dei contagi nelle regioni

Gli aggiornamenti sull'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino di oggi, venerdì 15 ottobre 2021: contagi, decessi, terapie intensive e i dati dalle singole regioni

Il bollettino coronavirus di oggi, venerdì 15 ottobre, registra 2.732 nuovi casi (su 506.043 tamponi, tra molecolari e antigenici) e 42 morti. La percentuale di positivi considerando il totale dei tamponi è allo 0,5% (ieri era allo 0,8%). Si contano 3.553 guariti. Le terapie intensive sono 357 (-2), con 20 nuovi ingressi nelle ultime 24 ore, mentre i ricoveri sono 34 in meno nei reparti ordinari. Diminuisce anche il numero degli attualmente positivi, 78.522 in tutto, cioè 846 in meno rispetto a giovedì. Nel bollettino di ieri sono stati registrati 2.668 nuovi casi e altri 40 morti. Oggi scatta l'obbligo di green pass nei luoghi di lavoro, sia nel settore pubblico che nel privato. Tutte le regioni sono in zona bianca.

Secondo quanto emerge dalla bozza del monitoraggio settimanale Iss-ministero della Salute all'esame della Cabina di regia, è ancora in diminuzione l'incidenza dei casi di coronavirus a livello nazionale: 29 per 100mila abitanti, contro i 34 della settimana precedente. Nel periodo 22 settembre-5 ottobre, l'Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,85 (era 0,83). In lieve calo l'occupazione negli ospedali. Marche, Molise e Valle d'Aosta risultano classificate a rischio moderato, tutte le altre a rischio basso.

Coronavirus, il bollettino di oggi venerdì 15 ottobre 2021

  • Attualmente positivi: 78.522
  • Deceduti: 131.503 (+42)
  • Dimessi/guariti: 4.502.457 (+3.533)
  • Ricoverati in totale: 2.802 (-36)
  • di cui in terapia intensiva: 357 (-2)
  • Tamponi: 96.870.834 (+506.043)
  • Totale casi: 4.712.482 (+2.732, +0,06%)

bollettino covid 15 ottobre 2021-2

Il bollettino covid del 15 ottobre 2021 in Pdf

In Italia, dall'inizio della pandemia, le persone risultate positive al coronavirus, compresi guariti e deceduti, sono 4.712.482. Le vittime in totale sono 131.503, con 42 decessi registrati nelle ultime 24 ore tra cui alcuni di un riconteggio delle regioni Lazio e Sicilia (ieri le vittime erano state 40, con un ricalcolo delle regioni Campania e Sicilia). I guariti, nelle ultime 24 ore, sono 3.533, per un totale di 4.502.457. I ricoverati con sintomi sono 2.445 (-34). Sono invece 75.720 le persone in isolamento domiciliare (-810). I tamponi sono in tutto 96.870.834 - di cui 61.650.555 processati con test molecolare e 35.220.279 con test antigenico rapido -, in aumento di 506.043 rispetto al 14 ottobre. Le persone testate sono finora 35.086.597, al netto di quanti tamponi abbiano fatto.

La mappa dei contagi regione per regione

Regioni - totale casi, attuali e incremento

  • Lombardia: 888.068 (8.110) (288)
  • Veneto: 474.038 (9.068) (342)
  • Campania: 460.291 (6.105) (279)
  • Emilia-Romagna: 427.386 (15.025) (198)
  • Lazio: 388.437 (8.770) (348)
  • Piemonte: 381.471 (3.264) (203)
  • Sicilia: 302.919 (7.970) (183)
  • Toscana: 285.429 (5.478) (230)
  • Puglia: 270.233 (2.135) (102)
  • Marche: 114.813 (2.055) (99)
  • Friuli Venezia Giulia: 114.724 (864) (82)
  • Liguria: 113.643 (886) (69)
  • Calabria: 85.452 (2.844) (94)
  • Abruzzo: 81.827 (1.427) (42)
  • P.A. Bolzano: 77.652 (787) (64)
  • Sardegna: 75.810 (1.611) (19)
  • Umbria: 64.231 (580) (28)
  • P.A. Trento: 48.753 (297) (29)
  • Basilicata: 30.510 (1.052) (18)
  • Molise: 14.562 (85) (3)
  • Valle d'Aosta: 12.233 (109) (12)

Di seguito, i dati di oggi dalle regioni nel dettaglio.

  • In Veneto oggi 342 nuovi casi. Calo vistoso nei ricoveri: dieci in meno rispetto a ieri nelle aree mediche e quattro in meno nelle terapie intensive. Nessun decesso.
  • In Lombardia 288 nuovi positivi e 4 vittime. Negli ospedali lombardi sono ricoverate 297 persone, tre in meno di ieri, e in terapia intensiva 56, due in più.
  • Sono 203 i nuovi casi covid in Piemonte registrati oggi e 2 i decessi  Dei 203 nuovi casi, gli asintomatici sono 120 (59,1 %).
  • In Friuli Venezia Giulia 82 nuovi casi e un decesso. Scendono a 7 le persone ricoverate in terapia intensiva, mentre sono 41 i pazienti ospedalizzati in altri reparti.
  • In Toscana 230 contagi e 3 morti. In isolamento domiciliare 5.262 persone con sintomi lievi, mentre i ricoverati nei reparti ordinari sono 216, 7 in più di ieri, e 22 le terapie intensive occupate, una in meno rispetto a ieri.
  • In Umbria sono 28 (quindi 4 in più rispetto ai 24 di ieri) i nuovi casi di coronavirus registrati oggi, su 1.545 tamponi molecolari e 3.307 test antigenici processati nelle ultime ore. Nessun nuovo decesso. Sale a 38 (+3) il totale dei ricoverati e a 5 (+1) il numero di quelli in terapia intensiva.
  • In Abruzzo 42 nuovi contagi e un morto. 48 i pazienti ricoverati in ospedale in area medica, uno in meno rispetto a ieri, mentre sono 5 le terapie intensive occupate. In isolamento domiciliare 1.374 persone.
  • Nel Lazio 348 nuovi contagi. Da ieri ci sono stati 7 morti. I ricoverati in reparti ordinari covid sono 224, mentre le terapie intensive occupate sono 50. Da ieri sono guarite 308 persone. A Roma città i nuovi casi sono 172.
  • In Molise 3 nuovi contagi, nessun decesso e nessun paziente ricoverato in terapia intensiva.
  • In Basilicata oggi 18 nuovi contagi, un decesso e nessun paziente ricoverato in terapia intensiva.
  • In Campania sono 279 i nuovi contagi da coronavirus. Si registrano altri 3 morti. Sono 16 i pazienti covid ricoverati in terapia intensiva, 189 i pazienti ricoverati in reparti di degenza.
  • In Puglia 102 nuovi contagi. Due i decessi segnalati. Sono 133 le persone ricoverate negli ospedali della regione in area non critica, 2 in più rispetto all'ultimo aggiornamento, mentre scende a 18, uno in meno rispetto alle ultime 24 ore, il numero dei pazienti covid ricoverati in terapia intensiva.
  • In Calabria 94 nuovi contagi. Il bollettino, inoltre, registra +60 guariti, +34 attualmente positivi, +31 in isolamento, +2 ricoverati e, infine, +1 terapie intensive (per un totale di 12).
  • In Sicilia 183 nuovi casi  e 971 pazienti dimessi o guariti. Sono 12 le nuove vittime. In totale nell'isola ci sono 7.970 positivi - 800 in meno rispetto a ieri - e di questi 259 sono ricoverati in regime ordinario, 43 in terapia intensiva (4 nuovi ingressi) e 7.668 sono in isolamento domiciliare. 
  • In Sardegna 19 nuovi contagi da coronavirus. Da ieri c'è stato un morto, a Nuoro. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 9 (uno in meno rispetto a ieri), 76 (-3) in area medica. In isolamento domiciliare ci sono 1.526 persone, 20 in meno rispetto a ieri.

Sono circa 46 milioni in Italia le persone che hanno ricevuto almeno una dose di vaccino, un numero pari all'85,26% della platea vaccinabile, costituita dagli over 12. I vaccinati completi (con due dosi) sono invece 43,64 milioni, pari a circa l'81% della platea. Il numero totale di somministrazioni - secondo l'aggiornamento di stamattina - ha superato 87 milioni.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di oggi venerdì 15 ottobre: 2.732 nuovi casi e 42 morti, la mappa dei contagi nelle regioni

Today è in caricamento