rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
I numeri della pandemia

Coronavirus, il bollettino del 21 dicembre 2021: 30.798 nuovi casi e 153 morti

Nuovi casi, decessi, situazione negli ospedali: gli aggiornamenti sull'andamento dell'epidemia in Italia nel bollettino del ministero della Salute

Il bollettino coronavirus di oggi, martedì 21 dicembre 2021, del ministero della Salute: 30.798 casi e 153 decessi. Il bollettino di ieri segnalava 16.312 nuovi contagi e 137 decessi. 

Era dal 21 novembre 2020, ovvero tredici mesi fa, che non veniva superata quota 30mila contagi. Boom di tamponi: 851.865, 514mila in più di ieri. Il tasso di positività scende dal 4,8% di ieri all'odierno 3,6%. Cresce anche il numero dei ricoveri. I pazienti in terapia intensiva sono 1.012, 25 in più rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite, con 96 ingressi del giorno. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono in tutto 8.381, quindi 280 in più rispetto a ieri.

Giovedì 23 dicembre è convocata la cabina di regia presieduta dal presidente del Consiglio Mario Draghi. Sul tavolo diverse ipotesi di eventuali misure per contrastare la diffusione della variante omicron, come la riduzione della durata del green pass da nove a sei mesi fino al tampone anche per vaccinati per stadi, concerti e discoteche, come pure l'obbligo di mascherine all'aperto.

Continuano a crescere la pressione sugli ospedali.  A livello nazionale, i posti letto nei reparti ospedalieri di area non critica salgono al 13% rispetto a quelli disponibili e la percentuale cresce in ben 12 regioni: in Basilicata salgono al 9%, in Calabria al 23%, in Emilia Romagna al 12%, in Friuli Venezia Giulia al 23%, nel Lazio al 14%, in Liguria al 22%, nelle Marche al 18%, nella PA di Bolzano 17%, nella PA di Trento 19%, in Piemonte al 13%, in Puglia al 6%, in Toscana al 7%. Questa la situazione fotografata dall'ultimo quotidiano dell'Agenza Nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas), che confronta i dati di ieri, 20 dicembre, con quelli del giorno precedente (12%).

Coronavirus, il bollettino di oggi martedì 21 dicembre 2021

Il bollettino di oggi 21/12/2021 del ministero della Salute:

  • Attualmente positivi: 384.144
  • Deceduti: 135.931 (+153)
  • Dimessi/Guariti: 4.916.068 (+16.189)
  • Ricoverati: 9.393 (+305)
  • di cui in terapia intensiva: 1.012 (+25)
  • Tamponi: 131.557.823 (+851.865)
  • Totale casi: 5.436.143 (+30.798, +0,57%)

coronavirus bollettino oggi 21 dicembre 2021-3

Coronavirus, il bollettino di oggi martedì 21 dicembre 2021.pdf

Coronavirus, il bollettino dalle Regioni

Regioni - totale casi, attuali e incremento

  • Lombardia: 1.008.729 (74.516) (8.292)
  • Veneto: 585.320 (62.774) (4.716)
  • Campania: 520.688 (27.337) (2.297)
  • Emilia-Romagna: 494.201 (44.364) (2.179)
  • Lazio: 461.671 (39.644) (2.285)
  • Piemonte: 432.056 (28.101) (3.218)
  • Sicilia: 344.577 (21.934) (1.423)
  • Toscana: 319.615 (18.181) (1.316)
  • Puglia: 288.242 (7.723) (673)
  • Friuli Venezia Giulia: 144.612 (8.120) (515)
  • Liguria: 135.784 (8.508) (869)
  • Marche: 134.372 (6.628) (689)
  • Calabria: 101.598 (8.909) (474)
  • P.A. Bolzano: 96.751 (5.728) (355)
  • Abruzzo: 93.691 (7.074) (235)
  • Sardegna: 82.768 (4.212) (186)
  • Umbria: 71.793 (4.130) (498)
  • P.A. Trento: 56.543 (3.165) (299)
  • Basilicata: 33.203 (1.917) (163)
  • Molise: 15.503 (240) (7)
  • Valle d'Aosta: 14.426 (939) (109)

In Valle d'Aosta nelle ultime 24 ore si sono registrati 109 nuovi positivi. Salgono i ricoveri all'ospedale Parini di Aosta: in totale i pazienti sono 24 (uno più di ieri), di cui uno in terapia intensiva.

In Friuli Venezia Giulia sono 515 i nuovi contagi e si registrano inoltre altri 10 decessi. Le persone ricoverate in terapia intensiva rimangono 29, mentre i pazienti presenti in altri reparti sono 299.

In Veneto i nuovi contagi sono 4.716 e si registrano altri 21 morti, secondo il report della Regione. Sono 53 i nuovi ricoveri in area non critica, 6 in terapia intensiva.

In Lombardia oggi 8.292 nuovi casi e 17 decessi. I ricoveri nelle terapie intensive diminuiscono di 2 unità, mentre aumentano di 50 quelli nei reparti.

In Liguria i nuovi casi sono 869, con 7 nuovi decessi. Continuano a crescere i ricoverati: 21 in più rispetto a ieri, 432 in totale. Di questi, 31 sono in terapia intensiva, uno meno di ieri.

In Emilia-Romagna i nuovi contagi sono 2.179 in più rispetto a ieri. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 107 (+6 rispetto a ieri), 1.084 quelli negli altri reparti Covid (-2).

In Toscana sono 1.316 i nuovi casi confermati su 48.847 tamponi nelle ultime 24 ore (tasso di positività al 2,69%). Quattro i decessi. I ricoverati nelle aree Covid sono in tutto 424 (+18 rispetto a ieri), di cui 61 in terapia intensiva (dato invariato).

Nelle Marche sono 689 i nuovi casi di coronavirus e si registrano 3 nuove vittime. Nelle terapie intensive ci sono 39 pazienti (+1) e il tasso di occupazione dei posti letto disponibili è salito al 15,6%; sono 35 (-3) i pazienti nelle aree di semi intensiva e sono diventati 142 (+5) i ricoverati in area medica, pari al 18,3% dei posti letto disponibili.

Nel Lazio sono 2.285 i nuovi contagi e si registrano altri 13 decessi. I ricoverati sono 915 (+11) mentre i pazienti in terapia intensiva sono 128 (+9).

In Campania il bollettino regionale parla di 2.297 nuovi casi emersi ieri. Il report inserisce anche 16 nuovi decessi, 6 dei quali avvenuti nelle ultime 48 ore e 10 avvenuti in precedenza ma registrati ieri. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 29 (-2 rispetto a ieri) e 458 quelli nei reparti di degenza (+19).

In Abruzzo 235 nuovi casi e 3 decessi. Gli attualmente positivi sono 7.074 (+62 ): 128 pazienti (-4 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica e 19 (+2) sono in terapia intensiva.

In Calabria i nuovi contagi sono 474. Si registrano anche 6 morti. Il bollettino, inoltre, registra +93 attualmente positivi, +90 in isolamento, ricoverati stabili (per un totale di 229) e, infine, +3 terapie intensive (per un totale di 23).

In Basilicata i nuovi casi di contagi sono 169 su un totale di 1.988 tamponi molecolari. Non si registrano nuovi decessi. I lucani guariti o negativizzati sono 57. In aumento i ricoveri per Covid-19, il numero è salito a 38 (+6) di cui nessuno in terapia intensiva: 17 nell'ospedale di Potenza e 21 in quello di Matera.

In Puglia i nuovi casi di contagi accertati sono 673 su 29.928 test processati. Gli attualmente positivi sono 7.723 di cui 167 ricoverati in area non critica Covid e 21 in terapia intensiva. Le vittime riportate nell'ultimo bollettino sono quattro.

In Sardegna si registrano 186 nuovi contagi e due decessi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 12 (stesso dato di ieri) mentre 115 (4 in meno di ieri) sono in area medica

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino del 21 dicembre 2021: 30.798 nuovi casi e 153 morti

Today è in caricamento