rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
I numeri della pandemia

Il bollettino Covid di oggi 23 febbraio 2022: 49.040 casi e 252 decessi

Tasso di positività al 10,2%. Il punto sulla situazione epidemiologica in Italia e gli aggiornamenti dalle regioni man mano che arrivano

Coronavirus, il bollettino di oggi mercoledì 23 febbraio 2022 fa registrare 49.040 nuovi casi su 479.447 tamponi (antigenici e molecolari) con un tasso di positività del 10,2%. I decessi sono stati 252. Ancora in calo gli ospedalizzati: i ricoverati in reparto sono in totale 12.527 (-549), mentre i pazienti in terapia intensiva 886 (-10). Sono stati 81 gli ingressi nei reparti di area critica registrati nelle ultime 24 ore. Scende anche il numero degli attualmente positivi al virus (-70.370) che ad oggi sono in 1.221.423.

Dall'inizio dell'epidemia i decessi sono stati 153.764, le diagnosi di Sars-Cov-2 più di 12 milioni. Come si legge in un report dell'Altems in Italia "indicativamente una persona su cinque (20%) è stata contagiata" da Sars-CoV-2 "con un valore massimo registrato dalla PA di Bolzano (33,9%), una persona su tre, e un valore minimo registrato in Sardegna (9,7%), una persona su dieci".

Coronavirus, il bollettino di oggi mercoledì 23 febbraio 2022

In basso, non appena disponibili, i dati del bollettino di oggi 23/02/2022

  • Nuovi casi: 49.040 (mercoledì scorso 59.749);
  • Tamponi (antigenici e molecolari): 479.447
  • Decessi: 252
  • Ricoverati con sintomi: -549, totale 12.527;
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: -10, totale 886;
  • Ingressi del giorno in terapia intensiva: 81
  • Attualmente positivi: -70.370, totale 1.221.423;
  • Dimessi/Guariti: 119.280
  • Totale casi: 12.603.758
  • Totale decessi: 153.764

Il bollettino Covid di oggi 23 febbraio in Pdf

Bollettino Covid oggi 23 febbraio 2023-2

Regioni - totale casi, attuali e incremento

  • Lombardia: 2.313.594 (130.051) (5.534)
  • Veneto: 1.313.849 (64.405) (4.593)
  • Campania: 1.190.500 (144.465) (4.394)
  • Emilia-Romagna: 1.174.641 (44.512) (3.201)
  • Lazio: 1.053.584 (170.696) (5.639)
  • Piemonte: 969.648 (49.931) (2.393)
  • Toscana: 844.989 (40.859) (2.956)
  • Sicilia: 764.778 (231.878) (5.272)
  • Puglia: 719.722 (84.096) (3.834)
  • Liguria: 340.366 (16.200) (1.177)
  • Marche: 320.587 (23.115) (1.587)
  • Friuli Venezia Giulia: 305.507 (21.816) (838)
  • Abruzzo: 258.377 (69.161) (1.639)
  • Calabria: 208.430 (46.057) (1.656)
  • P.A. Bolzano: 185.911 (7.035) (603)
  • Umbria: 180.812 (10.506) (893)
  • Sardegna: 170.714 (34.461) (1.609)
  • P.A. Trento: 137.710 (4.360) (397)
  • Basilicata: 81.007 (19.841) (514)
  • Molise: 37.769 (6.554) (260)
  • Valle d'Aosta: 31.263 (1.424) (51)

Coronavirus: i dati regione per regione

Sono 5.534 i nuovi casi di coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Lombardia. Secondo i dati diffusi dalla Regione, sono 72.816 i tamponi effettuati, per un indice di positività del 7,5%. I morti sono 18, per un totale di 38.423 dall'inizio della pandemia. I ricoverati negli ospedali lombardi sono 1.201 (-71) e quelli in terapia intensiva 130 (-7).

Il Piemonte comunica 2.393 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19, pari al 6,8% di 34.966 tamponi eseguiti, di cui 28.879 antigenici. I decessi sono stati 16. I ricoverati in terapia intensiva sono 47 (-1 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 1.118 (-57 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 48.766. I tamponi diagnostici finora processati sono 15.480.234 (+34.966 rispetto a ieri).

Sono 1.177 i nuovi positivi in Liguria, a fronte di 3.752 tamponi molecolari a cui si aggiungono 8.195 test antigenici rapidi. I ricoverati in ospedale sono 446 (36 in meno rispetto a ieri), di cui 23 in terapia intensiva (uno in meno di ieri), 12 non vaccinati e 11 con comorbidità e/o ospedalizzati per patologie covid correlate.

Sono 838 i nuovi casi in Friuli Venezia Giulia dove oggi si contano altri 3 decessi. Su 5.489 tamponi molecolari sono stati rilevati 327 nuovi casi, con una percentuale di positività del 5,96%. Sono inoltre 6.728 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 511 casi (7,6%). Le persone ricoverate in terapia intensiva scendono a 15, mentre i pazienti ospedalizzati in altri reparti calano a 299. 

Sono 4.593 i nuovi casi registrati in Veneto nelle ultime 24 ore. 64.405 sono invece le persone in isolamento. Calano i ricoveri in area non critica, 740 (- 31 nelle ultime 24 ore) mentre aumentano di poco le Terapie intensive, 54 (-1 nelle ultime 24 ore). 13 i decessi.

In Emilia-Romagna si contano altri 3.201 casi su un totale di 23.324 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 11.879 molecolari e 11.445 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 13,7%. I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell?Emilia-Romagna sono 101 (+3 rispetto a ieri, pari al +3,1%), l?età media è di 63,6 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.630 (-73 rispetto a ieri, -4,3%), età media 74,7 anni.

In Toscana sono 2.956 i nuovi casi di Coronavirus su 27.927 tamponi. Lo segnala il presidente della Regione, Eugenio Giani, nel corso di una comunicazione social. Nelle ultime 24 ore risultano effettuati 8.719 tamponi molecolari e 19.208 antigenici rapidi, mentre il tasso dei positivi tocca il 10,58% sul totale dei test e il 50,6% in relazione alle prime diagnosi. I contagi risultano in calo di circa l'11% nel raffronto settimanale. Sette giorni fa, in effetti, erano stati confermati 3.328 casi a fronte di 32.077 test. 

In Umbria si contano altri 893 casi di coronavirus e 2 decessi. Nei reparti Covid degli ospedali scende a 166 (-6) il totale dei ricoverati e resta stabile a 8 (=) il numero di quelli in terapia intensiva.

Oggi nel Lazio si registrano 5.639 nuovi casi positivi (-717), sono 14 i decessi (-5), 1.620 i ricoverati (-45), 139 le terapie intensive (+1) e +18.918 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 11,1%. I casi a Roma città sono a quota 2.527.

Sono 1.639 i nuovi casi positivi in Abruzzo dove si registrano 8 deceduti di età compresa tra 67 e 91 anni. Sono 417 pazienti (-13) i pazienti ricoverati in ospedale in area medica; 14 (-1) in terapia intensiva, mentre gli altri 68730 (-23.902) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

In Puglia sono stati notificati oggi 3.834 casi a fronte di 30.064 test giornalieri. Il tasso di positività si attesta al 12,75%. Segnalati oggi altri 14 decessi. Le persone attualmente positive sono oggi 84.096 (-962 rispetto a ieri), mentre i guariti salgono a 628.023 Persone guarite (+ 4782). Consistente il calo dei ricoveri rispetto a ieri (-24), in particolare nei reparti di area non critica, in cui sono 708 i pazienti (diciannove in meno rispetto a ieri), mentre in terapia intensiva sono 48 le persone ricoverate (-5), per un totale complessivo dei ricoveri pari a 756.

Sono 4.394 i contagi da coronavirus in Campania oggi, 23 febbraio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati altri 12 morti. I nuovi casi sono stati individuati su 39.508 tamponi. In Campania sono 59 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 911 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza, per un totale di 970 ricoveri di pazienti positivi al Covid-19.

In Basilicata sono 523 i nuovi casi di contagio da Sars Cov-2, su un totale di 2.997 tamponi (molecolari e antigenici), e non si registrano decessi per Covid-19. Sono i dati del bollettino regionale della task force coronavirus riferito alle ultime 24 ore. Sono state registrate 523 guarigioni. I ricoverati per Covid-19 sono 110 di cui 2 (+1) in terapia intensiva: 64 (di cui 1 in TI) nell'ospedale di Potenza; 46 (di cui 1 in TI) in quello di Matera.

In Calabria sono stati accertati 1.656 casi su 9.598 tamponi, 11 i decessi e 2.128 i guariti nelle ultime 24 ore. Ancora il calo la pressione sugli ospedali: i ricoverati in reparto sono 320 (-24), i pazienti in terapia intensiva 26 (-1). 

In Sicilia si registrano 5.272 contagiati su 37.204 tamponi processati, con l'indice di positività al 14,2%. Gli attuali positivi sono 231.878 con un decremento di 16.059 casi. Tra dimessi e guariti si contano 21.449 persone, mentre le vittime sono 38: dato quest'ultimo che porta il totale dei decessi a 9.348. Sul fronte ospedaliero sono 1.215 i ricoverati, con 39 casi in meno rispetto a ieri; in terapia intensiva sono 81 (-4).

In Sardegna si registrano oggi 1.609 ulteriori casi confermati di positività al covid (di cui 1224 diagnosticati da antigenico). Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 11528 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 27 ( stesso dato di ieri ). I pazienti ricoverati in area medica sono 352 (-12 ). Sono 34.082 i casi di isolamento domiciliare (-1012 ). I decessi sono stati 12. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bollettino Covid di oggi 23 febbraio 2022: 49.040 casi e 252 decessi

Today è in caricamento