rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Come va l'epidemia

Il bollettino Covid di oggi 30 novembre 2021: 12.764 contagi e 89 morti

La situazione epidemiologica in Italia con i numeri aggiornati di oggi martedì 30 novembre 2021

Coronavirus, il bollettino di oggi martedì 30 novembre 2021 fa registrare 12.764 nuovi casi (ancora in aumento rispetto allo stesso giorno di una settimana fa) su 719.972 tamponi con un tasso di posivitità dell'1,8%. I decessi sono stati 89. Continua ad aumentare in maniera lieve la pressione sugli ospedali: i ricoverati con sintomi sono 5.227 (+92), mentre in terapia intensiva ci sono 683 pazienti (+14) con 64 ingressi nelle ultime 24 ore. 

In base agli ultimi dati Agenas sono tre le regioni in cui l'occupazione dei posti letti nei reparti di "area non critica" ha superato la soglia del 15%: Friuli Venezia Giulia, che arriva al 23%, Valle d'Aosta al 20% e Pa di Bolzano al 19%. Nonostate negli ultimi giorni si sia registrato un lieve aumento, il numero dei deceduti resta comunque estremamente più basso rispetto allo stesso periodo del 2020. 

Decessi Covid 2019 e 2020-2

Coronavirus: il bollettino di oggi martedì 30 novembre 2021

In basso il bollettino di oggi 30/11/2021 e la tabella del ministero della Salute.

  • Nuovi casi: 12.764 (ieri 7.975, martedì scorso 10.047)
  • Tamponi (antigenici e molecolari): 719.972
  • Decessi: 89
  • Ricoverati con sintomi: +92, totale 5.227
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: +14, totale 683
  • Ingressi del giorno in terapia intensiva: 64
  • Attualmente positivi: +4.627, totale 194.270
  • Dimessi/Guariti: +8.041
  • Totale casi: 5.028.547
  • Totale decessi: 133.828

bollettino coronavirus oggi 30 novembre 2021-2

Il bollettino di oggi 30 novembre in Pdf

Regioni - totale casi, attuali e incremento

  • Lombardia: 932.544 (31.334) (2.223)
  • Veneto: 517.158 (30.849) (2.362)
  • Campania: 490.659 (16.891) (886)
  • Emilia-Romagna: 455.930 (20.812) (1.086)
  • Lazio: 423.571 (19.749) (1.253)
  • Piemonte: 399.288 (10.460) (972)
  • Sicilia: 324.222 (12.545) (545)
  • Toscana: 301.496 (9.033) (521)
  • Puglia: 279.384 (4.116) (283)
  • Friuli Venezia Giulia: 131.037 (7.063) (457)
  • Marche: 123.859 (5.050) (416)
  • Liguria: 122.399 (4.374) (386)
  • Calabria: 92.936 (4.414) (285)
  • P.A. Bolzano: 87.953 (5.222) (465)
  • Abruzzo: 87.651 (4.180) (149)
  • Sardegna: 78.861 (2.710) (87)
  • Umbria: 67.513 (1.626) (68)
  • P.A. Trento: 52.112 (1.686) (199)
  • Basilicata: 31.572 (1.046) (32)
  • Molise: 15.209 (434) (0)
  • Valle d'Aosta: 13.193 (676) (89)

Bollettino di oggi martedì 30 novembre: i dati dalle Regioni

Sono 2.223 i nuovi positivi in Lombardia. Secondo i dati diffusi dalla Regione, i tamponi effettuati sono stati 163.960, con un indice di positività dell'1,3%. I morti sono stati 15, per un totale dall'inizio della pandemia di 34.372. Negli ospedali della regione sono ricoverati 848 pazienti, 31 in più di ieri e in terapia intensiva 103, quattro in più.

Sono 972 i casi di persone positive in Piemonte.Tre i decessi. Rispetto a ieri aumenta il numero dei ricoverati in terapia intensiva (35 persone in totale, +1) e aumenta il numero dei ricoverati non in terapia intensiva (383 persone in totale, +4).

Oggi in Friuli Venezia Giulia sono stati rilevati 345 nuovi contagi con una percentuale di positività del 5,45%. Sono inoltre 24.755 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 112 casi (0,45%). Nella giornata odierna si registrano 9 decessi. Le persone ricoverate in terapia intensiva risultano essere 24, mentre i pazienti in altri reparti sono 290.

In Veneto sono stati accertati 2.362 nuovi positivi nelle ultime 24 ore. In aumento i ricoveri che sono in totale 658: oggi si contano 40 pazienti in più nelle aree mediche e 7 in più nelle terapie intensive. Dieci i decessi. 

In Emilia-Romagna sono stati accertati 1.086 casi di cui 323 a Bologna. Due i decessi. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 75 (+6 rispetto a ieri), 685 quelli negli altri reparti Covid (+28).

In Toscana sono 521 i nuovi casi Covid. Gli attualmente positivi sono oggi 9.033, +2,3% rispetto a ieri. I ricoverati sono 317 (6 in più rispetto a ieri), di cui 49 in terapia intensiva (2 in meno). Oggi si registrano 3 nuovi decessi: 2 uomini e una donna con un'età media di 82,3 anni. 

In Umbria si registrano 2 morti, 105 guariti, 68 positivi e un nuovo ricovero in terapia intensiva. Secondo il bollettino della Regione Umbria e della Protezione Civile, aggiornato alle 9.56 del 30 novembre, sono 1626 (-39 rispetto al 29 novembre) gli attualmente positivi, 61 (-1 rispetto) i ricoverati negli ospedali di cui 11 (+1) in terapia intensiva.

Oggi nel Lazio su un totale di 53.026 tamponi, si registrano 1.253 nuovi casi positivi (+132), sono 10 i decessi (+5), 708 i ricoverati (-27), 97 le terapie intensive ( = ) e +751 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 2,3%. I casi a Roma città sono a quota 611.

In Abruzzo sono stati accertati 149 casi di positività tra i 3 e gli 86 anni, nonché 140 guariti e 2 morti (di cui uno nel Pescarese). 104 pazienti (-5 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica, mentre 9 (-1 rispetto a ieri) si trovano in terapia intensiva e gli altri 4067 (+13 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. 

In Puglia si registrano 283 nuovi casi Covid su 22.714 test. Nelle ultime 24 ore non c'è stato nessun decesso. Stabile rispetto a ieri il numero complessivo dei ricoveri (157), anche se si registra un nuovo ingresso in terapia intensiva: i pazienti sono quindi nel complesso 21, mentre quelli ricoverati in area non critica sono 136 (-1 rispetto a ieri).

In Basilicata sono 34 i nuovi casi di contagio da Sars Cov-2 (31 riguardano residenti), su un totale di 1.044 tamponi molecolari, e non si registrano decessi per Covid-19. Sono i dati del bollettino regionale della task force riferito alle ultime 24 ore. I lucani guariti o negativizzati sono 21. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 13 (-1); nessuno è ricoverato in terapia intensiva. Nel complesso gli attuali positivi residenti in Basilicata sono 1.091 (+10).

Il bollettino della regione Calabria registra 285 nuovi contagi (su 7.348 tamponi effettuati), +147 guariti e 3 morti (per un totale di 1.499 decessi). Aumentano di 135 unità gli attualmente positivi, i ricoverati con sintomi sono 5 più di ieri, mentre i pazienti in terapia intensiva sono 17 (+1).

Sono complessivamente 545 i nuovi casi in Sicilia nelle ultime 24 ore. Nell'Isola gli attuali positivi salgono a quota 12.545. Il dato è contenuto nel bollettino quotidiano del ministero della Salute, da cui emerge che in un solo giorno i guariti sono stati 200, mentre degli 8 decessi riportati oggi (7.205 dall'inizio dell'emergenza pandemica) uno è avvenuto oggi, 3 ieri, mentre gli altri si riferiscono tutti ai giorni precedenti. Degli attuali positivi i ricoverati con sintomi sono 308, mentre si trovano in terapia intensiva 43 pazienti.

In Sardegna si registrano oggi 87 ulteriori casi confermati di positività al Covid, sulla base di 2.378 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 9.073 tamponi. Lo comunica la Regione Sardegna. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 13 ( 3 in meno rispetto a ieri ).I pazienti ricoverati in area medica sono 71 ( 4 in più rispetto a ieri ). 2.626 sono i casi di isolamento domiciliare ( 6 in più rispetto a ieri).Si registra il decesso di due persone in provincia di Sassari.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bollettino Covid di oggi 30 novembre 2021: 12.764 contagi e 89 morti

Today è in caricamento