rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
La previsione

"Covid, presto torneremo a condurre una vita normale''

L'amministratore delegato di Pfizer Albert Bourla spiega che nei prossimi cinque anni l'azienda farmaceutica investirà in Francia una cifra molto alta per sostenere la ricerca e la produzione di cure contro il Covid-19

Il coronavirus continuerà a circolare, per molti anni a venire, ma questa dovrebbe essere l'ultima ondata pandemia nella quale imporre restrizioni. Lo ha dichiarato l'amministratore delegato di Pfizer Albert Bourla, spiegando che nei prossimi cinque anni l'azienda farmaceutica investirà in Francia una cifra molto alta per sostenere la ricerca e la produzione di cure contro il Covid-19. A questo proposito ha sottolineato che i vaccini sono ''sicuri ed efficaci'' per i bambini. In un'intervista rilasciata in esclusiva a Le Figaro, inoltre, ha dichiarato che ''presto torneremo a condurre una vita normale''.

Pfizer si è affermata come il colosso farmaceutico più avanzato nella lotta alla pandemia.  Il gruppo investirà più di 520 milioni di euro in Francia in cinque anni.  Da un lato, sta rafforzando le sue capacità produttive, tramite un accordo con Novasep, che produrrà il principio attivo di Paxlovid, il suo farmaco anti-Covid nel suo sito di Mourenx (Pirenei atlantici).  Dall'altra parte, Pfizer investirà nelle biotecnologie francesi e aumenterà in modo significativo i suoi studi clinici con pazienti francesi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Covid, presto torneremo a condurre una vita normale''

Today è in caricamento