Martedì, 2 Marzo 2021
Tutte le date

Il calendario regione per regione sui vaccini covid agli over 80

Comincia la campagna per immunizzare la fascia di popolazione più anziana. Qualcuno è già partito, altri hanno aperto le prenotazioni, ma alcuni territori non hanno ancora comunicato una data

Quando inizierà la somministrazione del vaccino anti covid agli over 80? Parte in Italia la seconda fase della campagna vaccinale, quella destinata agli anziani con più di 80 anni, una popolazione che nel nostro Paese ammonta ad oltre 4,4 milioni di persone. La partenza non sarà però simultanea e varierà da regione a regione: il primo a partire è stato l'Alto Adige, a causa dell'alto numero di obiettori tra medici e infermieri . Le prenotazioni sono già aperte in Lazio, Abruzzo e Campania. Alcune regioni, invece, non hanno ancora comunicato una data.

Vaccini covid agli over 80: ecco il calendario regione per regione

Ecco il calendario di questa seconda fase. Nella provincia autonoma di Trento è possibile prenotare il proprio posto da ieri, 1 febbraio, con una disponibilità di 2.500 posti per questa prima settimana, mentre a Bolzano le vaccinazioni agli over 80 sono già partite da settimane: la causa è nell'alto numero di obiettori tra medici e infermieri, che ha portato l'amministrazione regionale ad anticipare la fase successiva della campagna vaccinale. In Piemonte la data fissata inizialmente era quella del 30 gennaio, poi è slittata al 6 febbraio: ora l'inizio delle vaccinazioni agli over 80 è rinviato a data da destinarsi. "Se non ci saranno ulteriori ritardi, entro i primi di marzo si partirà con la vaccinazione per gli ultra 80enni", ha assicurato a Sky Tg24 il governatore Alberto Cirio.

In Valle d'Aosta la campagna di vaccinazione a favore degli ultra ottantenni partirà da lunedì 8 febbraio, come previsto dal piano regionale, dopo aver completato i richiami delle prime dosi. La data di partenza prevista in Liguria per gli ultraottantenni è il 12 febbraio, ha spiegato il presidente della regione Giovanni Toti. E in Lombardia? Inizialmente sembrava che le date previste fossero quelle del 25-26 marzo, ma l'assessore al Welfare Letizia Moratti in consiglio regionale ha fatto sapere che "l'inizio della somministrazione dei vaccini anti-Covid per gli ultra ottantenni è previsto per il 24 febbraio". La vicepresidente regionale ha aggiunto che le adesioni degli over 80 verranno raccolte "tramite i medici di base, l'assistenza domiciliare e grazie a un portale dedicato". Le vaccinazioni agli over 80 in Veneto, invece, partiranno a metà febbraio. Si procederà poi con gli over 75 e agli over 65, ha spiegato il governatore Luca Zaia.

La campagna di vaccinazione per gli ultraottantenni in Friuli Venezia Giulia comincerà la seconda settimana di febbraio, mentre la regione Emilia Romagna presenterà il piano vaccinale il 5 febbraio e la campagna per gli over 80 dovrebbe cominciare a fine febbraio-inizio marzo. Intanto però sono partite le vaccinazioni degli over 80 che si trovano in assistenza domiciliare. In Toscana non c'è ancora una data ufficiale: l'assessore alla Salute Simone Bezzini ha detto che la campagna per gli over 80 potrebbe partire da metà febbraio.

Stessa situazione nelle Marche, in Molise e in Calabria: al momento in queste regioni non c'è una data ufficiale per la partenza. L'Umbria invece sta cercando di completare le vaccinazioni di operatori sanitari e anziani nelle Rsa per passare agli over 80 a partire da lunedì 8 febbraio. In Abruzzo le prenotazioni per il vaccino destinate agli over 80 sono disponibili fino al 28 febbraio, ma non c'è ancora una data per l'inizio delle somministrazioni. Nel Lazio la campagna per gli over 80 è partita con le prenotazioni disponibili dal'1 febbraio, anche se l'avvio è stato segnato da problemi tecnici che hanno mandato in tilt la piattaforma. Le somministrazioni partiranno dal prossimo 8 febbraio.

Le prenotazioni sono aperte in Campania dal 30 gennaio sulla piattaforma presente sul sito della regione. Il via alla vaccinazione degli over 80 è previsto tra il 10 e il 15 febbraio. Avvio rinviato in Basilicata: il piano vaccini regionale sarà rivisto nei prossimi giorni a causa dei ritardi nelle forniture. In Puglia da lunedì 8 febbraio si partirà con gli over 80 contestualmente agli ultimi richiami per i medici. In Sicilia l'avvio della campagna per gli over 80 è slittato a fine febbraio, mentre in Sardegna si ipotizza di cominciare con le prime dosi agli over 80 a metà marzo.

L'ordinanza sugli spostamenti tra regioni prima del nuovo Dpcm

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il calendario regione per regione sui vaccini covid agli over 80

Today è in caricamento