Sabato, 15 Maggio 2021
Viterbo

Il Comune cancella i viaggi della memoria ad Auschwitz, Zingaretti: "Pagherà la Regione"

Il presidente della Regione Lazio interviene sul caso della cancellazione del viaggio della memoria per gli studenti nel campo di sterminio nazista in Polonia da parte dell'amministrazione di centrodestra di Civita Castellana. Un mese fa il precedente di Predappio

Dopo Predappio, un altro Comune ha deciso di cancellare i viaggi della memoria degli studenti ad Auschwitz. A Civita Castellana, comune del viterbese, l'assessore comunale alla Pubblica istruzione, Alberto Cataldi (Fratelli d'Italia) ha deciso di tagliare la spesa prevista per il viaggio degli studenti superiori nel campo di sterminio nazista in Polonia e contro di lui e l'amministrazione di centrodestra Lega-FdI guidata dal sindaco Franco Caprioli si sono espressi i consiglieri comunali del Pd, Simone Brunelli e Vanessa Losurdo, Forza Italia, l'Anpi, i sindacati e gli stessi docenti delle scuole superiori.

"Dalla risposta a un’interrogazione consiliare – fanno sapere i due consiglieri Pd in un post su Facebook – apprendiamo che da quest’anno i ragazzi delle scuole superiori che parteciperanno al progetto “I giovani incontrano la Shoah” non verranno portati ad Auschwitz, ma che il premio 'consisterà nell’attribuzione di una medaglia e in un premio in denaro all’Istituto di Istruzione superiore che potrà andare a finanziare progetti scolastici utili a sostenere campagne contro il razzismo è l’antisemitismo'". Brunelli e Losurdo inivitano l'amministrazione comunale a "rivedere questa scelta sbagliata e incomprensibile" perché "senza voler fare inutili strumentalizzazioni, troviamo questa scelta profondamente sbagliata, perché non esiste miglior 'campagna contro il razzismo e l’antisemitismo' che portare i ragazzi a vedere con i propri occhi gli orrori perpetuati nei campi di concentramento nazisti".

Zingaretti: "Il viaggio ad Auschwitz lo pagherà la Regione Lazio"

Sulla vicenda è intervenuto il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti. "A Civita Castellana la giunta leghista taglia fondi per viaggi della Memoria ad Auschwitz. Sono preoccupato perché non è la prima volta che sento di notizie come questa", ha scritto Zingaretti su Twitter, annunciando che "se non ci saranno ripensamenti il viaggio lo pagherà la Regione Lazio. La memoria non si tocca, adesso basta".

zingaretti civita castellana tweet-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune cancella i viaggi della memoria ad Auschwitz, Zingaretti: "Pagherà la Regione"

Today è in caricamento