rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Le nuove misure

Congedo parentale fino ai 12 anni del figlio: cosa cambia in Italia

I mesi di congedo coperti da un'indennità al 30% salgono da 6 a 9. Dieci giorni di paternità. Le novità sono contenute in due decreti legislativi di recepimento delle direttive europee approvati dal Consiglio dei ministri

Ora è ufficiale. Il Consiglio dei ministri ha approvato la nuova tipologia di congedo di paternità: ora il periodo obbligatorio sarà di 10 giorni. Oltre a questo, sono cambiati anche i congedi per genitore singolo, che passano da 10 a 11 mesi, mentre l’età per cui si può chiedere il congedo parentale per i figli passa da 6 a 12 anni. Queste norme fanno parte di due decreti legislativi con cui vengono recepite due direttive europee. Entrambi sono stati proposti dal ministro del Lavoro Andrea Orlando: "Questi due provvedimenti estendono i diritti delle lavoratrici e dei lavoratori e introducono misure per il miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro", ha detto Orlando.

Prima dell’approvazione di queste misure, il congedo di paternità in Italia era fissato a 5 giorni. L'idea di portare questa soglia a 10 giorni era stata introdotta da Elena Bonetti, in carica come ministra della Famiglia e delle Pari opportunità sia nel secondo governo guidato da Giuseppe Conte sia in quello di Mario Draghi. Il ministro Orlando ha spiegato nel dettaglio tutte le novità introdotte, annunciando anche che i mesi di congedo parentale coperti da indennità sono passati tra sei a nove: "Il livello della relativa indennità è del 30% della retribuzione, nella misura di tre mesi intrasferibili per ciascun genitore, per un periodo totale complessivo pari a sei mesi. Ad esso si aggiunge un ulteriore periodo di tre mesi, trasferibile tra i genitori e fruibile in alternativa tra loro, cui è connessa un’indennità pari al 30% della retribuzione - ha spiegato Orlando -. Pertanto, fermi restando i limiti massimi di congedo parentale fruibili dai genitori, i mesi di congedo parentale coperto da indennità sono aumentati da sei a nove in totale".

Malgrado queste misure, sui congedi parentali l’Italia è ancora lontana dai Paesi europei più virtuosi. In Svezia, ad esempio, si arriva a 480 giorni di congedo da dividere tra i due genitori, mentre in Germania il numero totale di giorni da dividere è stato fissato a 1.095.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Congedo parentale fino ai 12 anni del figlio: cosa cambia in Italia

Today è in caricamento