Lunedì, 1 Marzo 2021

La bufala di Conte che "ha l'ordine di lockdown per il 2 novembre"

Su Facebook e Whatsapp circola una catena che dice che il presidente del Consiglio "nel cassetto ha già il programma per ben 3 lockdown con date ben definite"

Da alcune ore gira su Facebook e Whatsapp una catena che dice che il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha ricevuto un "ordine di lockdown per il 2 novembre" e che "nel cassetto ha già il programma per ben 3 lockdown con date ben definite": 

CONTE HA L'ORDINE DI LOCKDOWN PER IL 2 NOVEMBRE MA NON E' FINITA QUI

MENTRE IL TRADITORE CONTE CHIEDE AI CITTADINI DI RISPETTARE LE MISURE SANITARIE ALTRIMENTI SI RISCHIA IL #LOCKDOWN, NEL CASSETTO HA GIÀ IL PROGRAMMA PER BEN 3 LOCKDOWN CON DATE BEN DEFINITE

QUESTO PROGRAMMA ESISTE GIA' DAL 2019 E CONTE LO ESEGUE FEDELMENTE FREGANDOSENE DI TUTTI NOI, LUI DEVE ESEGUIRE E BASTA, NOI SIAMO MERDA PER LUI!

I CARABINIERI SONO AL CORRENTE DI TALE PROGRAMMA E SONO STATI ADDESTRATI DA MAGGIO A LUGLIO 2020 COMPRESO PER ESEGUIRLO

conte ordine lockdown 2 novembre-2

ECCOTI LE DATE

- 2 NOVEMBRE : 1° LOCKDOWN DI 2 SETTIMANE

- 8 DICEMBRE : 2° LOCKDOWN DI CIRCA 4 SETTIMANE / UN MESE

- FEBBRAIO / MARZO : 3° LOCKDOWN DI CIRCA 2 O 3 MESI CON DATE DA DEFINIRSI IN BASE ALLE NECESSITÀ PER DISTRUGGERE L'ECONOMIA DELLE FESTE DI SAN VALENTINO E PASQUALI

QUESTE INFORMAZIONI PROVENGONO DA 2 FONTI CERTISSIME DI CUI ABBIAMO INCROCIATO I DATI, CONTE SARÀ IMPERATIVO E PRONTO A QUALSIASI COSA, QUALSIASI COSA PER PORTARE A TERMINE IL SUO TRADIMENTO

CON QUESTI 3 LOCKDOWN INTERMITTENTI E DA CALIBRARE L'ECONOMIA ITALIANA CROLLERÀ DEFINITIVAMENTE

ORA CHE SAPPIAMO TUTTO E LO ABBIAMO PUBBLICATO QUALCOSA POTREBBE CAMBIARE, MA PER ORA LE COSE STANNO COSÌ!

TI AGGIORNEREMO STRADA FACENDO NEL FRATTEMPO...

Si tratta ovviamente di una bufala - che però è stata condivisa finora centinaia di volte su Facebook - anche se è vero che l'opzione di un lockdown "territoriale" e "soft" si trova attualmente sul tavolo del governo. Non c'è infatti alcun senso nel "predire" le date di un possibile coprifuoco per l'intero paese senza prima conoscere la curva dei contagi e il loro sviluppo: per questo è impossibile prevedere in nessun modo quando sarebbe necessario dal punto di vista sanitario un lockdown. Infine, come sempre, il messaggio sostiene che le informazioni provengano "da 2 fonti certissime di cui abbiamo incrociato i dati", senza spiegare in alcun modo chi siano le fonti e quali dati siano stati "incrociati". E, come sempre, il messaggio si smentisce nelle ultime righe: "Ora che sappiamo tutto e lo abbiamo pubblicato qualcosa potrebbe cambiare". Così, se la profezia non si autoadempie, la risposta è già pronta. 

Verso un nuovo Dpcm a novembre per il lockdown in Italia?

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La bufala di Conte che "ha l'ordine di lockdown per il 2 novembre"

Today è in caricamento