rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Attualità Italia

Coronavirus, 3.916 casi positivi. L'appello dell'Oms: "Contenimento massima priorità"

Dall'inizio dell'epidemia in Italia sono stati conteggiati 4.636 contagi totali e oggi 462 pazienti si trovano ricoverati in terapia intensiva. Nelle ultime 24 ore si contano 49 decessi.

"Man mano che i casi di contagio da coronavirus aumentano, continuiamo a raccomandare a tutti i Paesi di fare del contenimento la massima priorità". Questo è l'appello lanciato dal direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, in conferenza stampa a Ginevra sul coronavirus.

"Chiediamo ai Paesi di trovare, testare, isolare e curare ogni caso" di Covid-19 e di "tracciare ogni contatto", insiste Tedros. "Rallentare l'epidemia significa salvare vite e guadagnare tempo per prepararci, ma anche per la ricerca e lo sviluppo" di farmaci e vaccini.

Nel quotidiano bollettino della protezione civile è stato spiegato che attualmente in Italia si registrano 620 nuovi casi che portano a 3.916 i casi di pazienti attualmente positivi al nuovo coronavirus, di cui 462 ricoverati in terapia intensiva e 2394 ricoverati con sintomi. Come spiega il capo della Protezione Civile sono 414 i guariti e 197 i deceduti, 49 morti in più rispetto a ieri

Dall'inizio delle rilevazioni ad oggi, in Italia sono stati conteggiati 4.636 contagi totali. Il tasso di letalità registrato in Italia è superiore al 4%.

Via al reclutamento dei medici. E la Lombardia converte gli ospedali

Per ora la protezione civile non ha deciso sull'allargamento delle zone rosse e delle zone gialle che restano pertanto quelle stabilite dal recente decreto del Governo. "Il comitato tecnico scientifico sta analizzando i dati - ha affermato il commissario straordinario per l'emergenza Coronavirus Angelo Borrelli - domani sapremo anche la sorte delle aree che sono definite zone rosse".

Coronavirus, in Italia 4.636 casi totali, 197 morti, 523 guariti

I casi attualmente positivi sono 2.612 ​in Lombardia, 870 in Emilia-Romagna, 488 in Veneto, 159 nelle Marche, 143 in Piemonte, 79 in Toscana, 54 nel Lazio, 57 in Campania, 32 in Liguria, 31 in Friuli Venezia Giulia, 24 in Sicilia, 17 in Puglia, 16 in Umbria, 9 in Abruzzo, 10 nella Provincia autonoma di Trento, 12 in Molise, 7 in Valle D’Aosta, 4 in Calabria, 5 in Sardegna, 3 in Basilicata e 4 nella Provincia autonoma di Bolzano.

Secondo quanto ha spiegato Borrelli nelle ultime 24 ore ben 37 persone sono morte in Lombardia, 7 in Emilia Romagna, 2 in Veneto, 2 in Piemonte e uno nel Lazio. Nello specifico in Lombardia si registrano in totale 135 vittime, 37 in Emilia Romagna, 12 in Veneto. Quattro persone sono morte nelle Marche e quattro in Piemonte, una nel Lazio, tre in Liguria e una in Puglia. L'età delle vittime va da 62 anni a 95 anni e si tratta di persone con fragilità in diverse patologie.

casi coronavirus 6 marzo 2020-2

Nello specifico i casi positivi registrati nelle singole province sono:

  • Bergamo 623; Lodi 739; Cremona 452, in fase di verifica e aggiornamento 68; Pavia 180; Brescia 182; Milano 267; Monza Brianza 20; Mantova 32; Varese 23; Sondrio 4; Como 11; Lecco 11.
  • Piacenza 426; Parma 181; Modena 73; Rimini 93; Reggio Emilia 44; Bologna 41; Ravenna 8; Forlì Cesena 3; Ferrara 1.
  • Padova 198; Treviso 103; Venezia 85; Verona 42, in fase di verifica e aggiornamento 24; Vicenza 24; Belluno 7; Rovigo 5.
  • Pesaro 126; Ancona 23; Macerata 7; Fermo 3.
  • Torino 34; Novara 4; Asti 47; Vercelli 7; Alessandria 32; Verbano-Cusio-Ossola 9; Biella 3; Cuneo 1, in fase di verifica e aggiornamento 6.
  • Firenze 23; Siena 14; Massa Carrara 10; Pistoia 1; Lucca 8; Arezzo 7; Pisa 8; Livorno 5; Prato 1; Grosseto 2.
  • Napoli 17, Campania da aggiornare 40.
  • Roma 49, Frosinone 1, Viterbo 2, Latina 2.
  • Savona 15; Imperia 3; Genova 9; La Spezia 1, Altro/in fase di verifica 4
  • Trieste 7; Gorizia 6; Udine 18.
  • Palermo 5; Enna 1; Catania 15; Ragusa 1; Siracusa 2
  • Taranto 3; Bari 3: Brindisi --; Bat 1; Lecce 3; Foggia 7
  • Perugia 10; Terni 6
  • Teramo 4; Pescara 1; L'aquila 1; Chieti 3
  • Campobasso 12
  • Bolzano 4; Trento 10
  • Cagliari 3; Nuoro 2
  • Potenza 2; Matera 1
  • Aosta 7

Il virologo Pregliasco: "Numero dei casi sottostimato. E il Sud deve prepararsi" 

In tutto il mondo si registrano - secondo l'ultimo bollettino del centro europeo Ecdc - da 31 dicembre 2019 a oggi 6 marzo 2020, 98.171 casi di contagio che hanno portato a 3.385 vittime totali. 

mappa coronavirus-3

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, 3.916 casi positivi. L'appello dell'Oms: "Contenimento massima priorità"

Today è in caricamento