Mercoledì, 14 Aprile 2021
Milano

Coronavirus, Guido Bertolaso dimesso dal San Raffaele: "Forza, c'è tanto da fare"

L'ex capo della Protezione civile dimesso dall'ospedale. Era stato ricoverato per Covid-19

Guido Bertolaso. Foto Ansa

Guido Bertolaso è stato dimesso dall'ospedale San Raffaele di Milano, dove si trovava ricoverato. L'ex capo della Protezione civile, recentemente nominato dal governatore lombardo Attilio Fontana come consulente per l'emergenza e in particolare per la realizzazione del nuovo ospedale in Fiera a Milano, aveva contratto il coronavirus e l'aveva annunciato lui stesso qualche giorno fa. 

L'ex capo della Protezione civile era stato ricoverato al San Raffaele. Da quello che si è saputo, in ogni caso, le sue condizioni non avevano mai destato preoccupazione. Bertolaso ha continuato a seguire "a distanza", durante il ricovero, i lavori per il nuovo ospedale, inaugurato proprio in questi giorni con i primi pazienti, e che a regime dovrebbe avere circa 200 posti letto (ora sono una trentina).

"Oggi sono stato dimesso dall’ospedale San Raffaele. Ringrazio tutti i medici e gli infermieri, orgoglio del nostro Paese. Uomini e donne che combattono in prima linea contro il Covid-19 pagando troppo spesso in prima persona con contaminazione e a volte purtroppo anche con la vita", ha scritto lo stesso Bertolaso su Facebook: "Grazie per tutti i numerosi messaggi di affetto che mi avete inviato in questi giorni. Ora forza, c’è ancora tanto da fare. L’Italia ha bisogno dell’aiuto di tutti".


 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Guido Bertolaso dimesso dal San Raffaele: "Forza, c'è tanto da fare"

Today è in caricamento